[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Pontini sconfitti a Vibo Valentia

Superlega. Top Volley Latina, il tiebreak è ancora fatale

Ancora una maratona per la Taiwan Excellence Latina che cede al quinto set in casa della Tonno Callipo Vibo Valentia nella sesta giornata della Superlega UnipolSai. Una gara in cui i primi due set sono stati dominati prima da Vibo e poi da Latina con un terzo in cui i pontini sono stati bravi a recuperare e poi a vincerlo nel finale, ma non sono riusciti a ripetersi nel quarto, mentre il tiebreak è stato deciso da tre giocate. Per Vibo la prima vittoria casalinga che la porta quota 8 punti, gli stessi del Latina. Iniziano bene i padroni di casa che con un ace di Costa, un muro di Patch e Lecat si portano 7-3, anocra con il belga allungano 17-10, dopo l’ace di Costa del 21-13 Di Pinto fa fare il suo esordio quest’anno a Ishikawa, nel finale ci sono i muri di Antonov e di Gitto, il parziale si chiude con un ace di Antonov sul 25-17. Il secondo set inizia in equilibrio con Maruotti (a muro e in attacco) che sigla il 3-5, Antonov e Verhees rovesciano 9-8, ma con i servizi di Rossi, Starovic (due muri) allunga 9-13, i padroni di casa con il’entrante Massari (ace) accorciano 13-14, ma Gitto e Sottile (muro) portano il +6 sul 17-23 con la chiusura di Starovic sul 19-25. Parte bene Vibo nel terzo set con un muro di Antonov 5-1, Starovic e Maruotti (ace e pipe) pareggiano i conti sull’11, si gioca una lunga fase in equilibrio con Maruotti che sigla il 22-23 e Rossi chiude 23-25. Nel quarto set Tubertini ruota la formazione ma inizia bene la Taiwan Excellence che con Savani e un muro di Rossi si porta 5-8, i padroni di casa ribaltano il parziale con un filotto di 5 punti 10-8, Antonov poi allunga 15-12, un muro di Savani riporta sotto i pontini 20-19 ma il subentrato Presta a muro chiude 25-22. Tiebreak con Domagala e Ishikawa in campo, Coscione a muro sigla il 6-4 e si cambia campo sull’8-6. Dopo una fase di cambiopalla, Antonov sigla il 13-10, Gitto a muro sigla il 14-13 ma un errore al servizio chiude la gara 15-13. Lorenzo Tubertini ha iniziato con Coscione al palleggio e Patch opposto; Costa e Verhees centrali, Antonov e Lecat schiacciatori; Marra libero. Vincenzo Di Pinto risponde con Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Rossi al centro, Maruotti e Savani di banda, Shoji libero. Ace di Costa (2-0), muro di Patch (4-1), Lecat di prima intenzione, 7-3 e timeout richiesto da Di Pinto. Errore di Starovic (10-5), contrattacco di Lecat (14-8), Savani manda fuori una pipe, 17-10 e i pontini chiedono tempo. Contrattacco di Maruotti (17-12), ace di Costa (20-13), dentro Izzo e Ishikawa, muro di Izzo (21-13), errore di Coscione (21-15), muro di Antonov (23-15), muro di Gitto, 23-17 e Tubertini ferma il gioco. Ace di Antonov che chiude il parziale 25-17. Secondo set con sestetti iniziali, ace di Antonov (3-2), contrattacco e muro di Maruotti (3-5), contrattacco di Antonov (7-7), primo tempo di Verhees (9-8), pipe di Maruotti e contrattacco di Starovic, 9-11 e timeout richiesto da Vibo. Si torna in campo con un doppio muro di Starovic (9-13), dentro Massari, muro di Verhees (11-13), ace di Massai (13-14), primo tempo di Gitto (13-16), muro di Sottile (14-18), errore di Patch, 15-20 e Tubertini ferma il gioco. Incomprensione sul campo di Vibo (17-23) e Starovic chiude con l’aiuto del Video Check 19-25. Terzo set, errore di Rossi, muro di Antonov ed errore di Starovic, 5-1 e timeout richiesto da Latina. Muro di Starovic (9-7), ace di Maruotti (10-9), pipe di Maruotti, 11-11 e Vibo ferma il gioco. Muro di Rossi (14-15), errore di Maruotti (16-15), errore di Patch (17-18), fallo di posizione pontino (22-21), dentro Le Goff per alzare il muro e contrattacco di Maruotti, 22-23 e tempo richiesto da Tubertini. Primo tempo di Rossi che chiude il parziale 23-25. Nel quarto set Tubertini ruota la formazione, muro di Costa (1-0), contrattacco di Savani (1-2), errore di Patch e Rossi di prima intenzione, 5-8 e Vibo ferma il gioco. Ace di Coscione, contrattacchi di Patch e Antonov, 9-8 e timeout richiesto da Di Pinto. Muro di Antonov (10-8), dentro De Angelis per la seconda linea, muro di Rossi (10-10), primo tempo di Costa (12-10), dentro Presta, pipe di Antonov (15-12), muro di Savani (20-19) dentro Domagala, muro di Presta che chiude 25-22. Tiebreak con Domagala e Ishikawa in campo, muro di Coscione (6-4) e sull’8-6 si cambia campo. Sull’11-9 Di Pinto ferma il gioco, dentro Presta, contrattacco di Antonov, 13-10 e timeout richiesto da Latina. Prima del servizio di Starovic, Tubertini chiama tempo, si riprende con un muro di Gitto 14-13 e ancora Vibo ferma il gioco. Si riprende con il servizio sbagliato di Statrovic che chiude la gara 15-13. Gabriele Maruotti: “Sono state delle piccole situazioni a decidere la gara. Probabilmente abbiamo avuto tante occasioni per provare a vincerla, specialmente nel quarto set, che non siamo riusciti a sfruttare al meglio. È stata una buona prestazione la nostra soprattutto di carattere per aver ribaltato la situazione dopo quel primo set complicato con qualche situazione fisica precaria. Peccato per non essere riusciti a farcela fino in fondo”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:10 1550340600 Non si ferma all'alt: inseguito dai carabinieri, si schianta contro un albero
18:33 1550338380 Pubblicate le graduatorie degli ammessi al liceo Meucci: 84 restano fuori. Ma...
14:52 1550325120 Violenza sessuali continuate sulla figlia minore: arrestato un uomo ad Anzio
14:44 1550324640 Bonificati i canali di Ardea, ma nessuno recupera i rifiuti raccolti
14:36 1550324160 Arrestato mentre commetteva un furto in appartamento: a casa altra refurtiva
14:31 1550323860 Consegnate a un gruppo di assegnatari le chiavi delle case popolari a Porta Nord
14:28 1550323680 Un cinema senza barriere, il progetto patrocinato dal Comune di Latina
12:22 1550316120 Carne ammuffita nella cella frigorifera: chiuso dal Nas un caseificio a Pontinia
12:11 1550315460 Marino, sostituzione caldaia alla scuola D’Azeglio: «Lavori in forte ritardo»
12:10 1550315400 Maltrattamenti alla moglie, 61enne di Aprilia agli arresti domiciliari
12:07 1550315220 Campagna contro i commercialisti abusivi in provincia di Latina
12:00 1550314800 Arrestato un pusher italiano: riforniva di droga i tossicodipendenti della zona
09:13 1550304780 Il giovane cantante Eden di Pomezia conquista Sanremo Young (Rai Uno)
09:07 1550304420 Corsi di Educazione stradale: a scuola con la Polizia locale di Nettuno
09:03 1550304180 Anzio, la bandiera della Roma Francesco Totti a cena in un ristorante al Porto
08:59 1550303940 A processo per aver importato 84 kg di droga dal Cile ad Aprilia e Latina
08:47 1550303220 I volontari di Gialuma incontrano gli studenti della scuola di Albano
08:39 1550302740 La campagna "Planet or plastic?" porta Marco Mengoni sulle dune di Sabaudia
15/02 1550243520 Bimba picchiata, l'ospedale: «È cosciente». La casa presa d'assalto dalle tv
15/02 1550242980 Albano, il Comune pronto alla certificazione del Sistema Anticorruzione
15/02 1550238540 Ciampino, Italia Nostra: appello al Ministero per la Tenuta ducale dei Colonna
15/02 1550236620 Genzano, bimba picchiata, criminologa:“Raptus non esiste,ci sono sempre segnali”
15/02 1550236560 Tornano i quotidiani cartacei nella biblioteca comunale di Pomezia
15/02 1550234280 "Meucci's got talent" al liceo di Aprilia: ecco i vincitori
15/02 1550233800 Controlli al palazzo di vetro di Latina, degrado e denunce

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli