[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Promozione

Celiani carica i suoi dopo la vittoria

Come vola questo Airone! Il ritorno del fenomeno: "siamo da vertice"

Andrea Celiani, ritorno alla grande per lui dopo 5 mesi di pubalgia (Foto Giorgio Melis)
Andrea Celiani, ritorno alla grande per lui dopo 5 mesi di pubalgia (Foto Giorgio Melis)

L'Airone è partito bene, il suo volo è spiccato senza intralci, liscio, pulito e netto come il tre a zero rifilato al SS. Michele e Donato alla prima di campionato. Tra i marcatori che hanno contribuito alla vittoria c'è Andrea Celiani rientrato dopo un calvario durato ben cinque mesi. L'esterno rossoblu ha impiegato solo pochi secondi prima di mettersi alle spalle tutto, pochi secondi prima di andare subito in rete e sbloccare la gara. Partita che, secondo il ragazzo, non c'è mai stata - “Nel primo tempo, poi finito due a zero, abbiamo avuto altre quattro o cinque occasioni nitide. Loro non hanno praticamente mai tirato in porta, giusto nel secondo tempo hanno tentato l'assalto poiché noi ci eravamo allungati”. Rientrare dopo tanto tempo è sempre bello, ancor di più con una rete così fulminea - “Già sapere di giocare è stato eccitante. Ho sofferto di pubalgia per cinque mesi e ancora mi sto curando, prima giocavo in Sardegna, poi ho voluto rimettermi in gioco qui all'Airone. Al termine del match l'ho comunque un po' accusato il dolore, ma quando hai a che fare con la pubalgia sai già che sarà così”. Il prossimo match è contro il Dilettanti Falasche, anch'esso vittorioso nella prima uscita stagionale, ma lo sguardo di Andrea si posa più in là - “In questa stagione voglio levarmi belle soddisfazioni, vorrei fare più gol possibili. Il gruppo è pieno zeppo di giocatori importanti, da categorie superiori secondo me; poi siamo tutti amici e questo ci unisce anche in campo. Questa squadra è da vertice”. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:11 1550823060 Buche, l'assessore: «Abbiate pazienza fino a giugno»
08:57 1550822220 Due auto distrutte da un incendio notturno ad Aprilia
08:54 1550822040 Nirvana live al palaghiaccio di Marino 25 anni fa: oggi la proiezione del video
08:25 1550820300 Marika Battisti da Latina nel corpo di ballo di “Happy Dance” su Rai Gulp
08:19 1550819940 Presunto abuso per l'ok all'ecomostro, funzionari comunali di Pomezia a processo
08:08 1550819280 Incidente tra auto, furgone e moto: grave 18enne elitrasportato a Roma
07:55 1550818500 Dubbi sugli alberi tagliati davanti al centro commerciale: arrivano i Vigili
07:39 1550817540 Pulizia nelle scuole di Latina e Frosinone: c'è una speranza
21/02 1550776620 Incidente a Tor San Lorenzo, auto si ribalta in strada: due feriti in ospedale
21/02 1550767320 Shingle 1944, serata evento in ricordo dello Sbarco all’Astoria ad Anzio
21/02 1550767080 Lezioni di viabilità nella scuola di Cadolino con la Polizia locale di Nettuno
21/02 1550762100 Assunzione nuovi agenti di polizia locale: a Pomezia passa la mozione della Lega
21/02 1550760540 Bambina picchiata a Genzano, i medici sciolgono la prognosi: "Presto a casa"
21/02 1550759460 Trova il ladro e lo vede in faccia: sporge denuncia contro... il vicino di casa
21/02 1550755560 Marco, l'edicolante che ha salvato uno sconosciuto dal suicidio in stazione
21/02 1550754600 Screening oncologico: le nuove date per fare i test gratuiti con la Asl Roma 6
21/02 1550754540 Cori Comune Riciclone: attestato per aver superato il 65% di differenziata
21/02 1550753880 Alcol e degrado a Tor San Lorenzo, la voce dei residenti: «Ostaggi di sbandati»
21/02 1550753040 Mensa a Pomezia, M5S: «Quel prestito serve per pagare le fatture ai fornitori»
21/02 1550752680 Serie A1. Il Nettuno Baseball City riabbraccia Milvio Andreozzi
21/02 1550751600 Autobus bloccato per mezz'ora per colpa dell'auto parcheggiata in curva
21/02 1550750580 Rapina e aggressione in stazione nel 2010: assolti i tre imputati
21/02 1550747220 Grande partecipazione al convegno sull'integrazione in Comune a Genzano
21/02 1550746800 In via di ultimazione i lavori di sistemazione alla scuola Rodari di Genzano
21/02 1550746140 Arrestato sei mesi dopo il furto nell'azienda grazie alle impronte digitali

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli