[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ospite il campione di Pentathlon Moderno

La lezione dell'olimpionico Daniele Masala agli studenti del Pertini di Genzano FOTO

Un ospite eccellente ieri mattina all’Istituto Superiore Pertini di Genzano. Con la collaborazione dell’Associazione Noi Domani, Il campione olimpico di Pentathlon Moderno Daniele Masala, oro a Los Angeles 1984 e Amelio Gscheider, Ispettore Capo Nazionale Fiamme Azzurre, Coordinatore Impianti e attrezzature sportive, hanno incontrato i ragazzi per parlare di sport e non solo. «Questa è stata, infatti, l’occasione per sottolineare, oltre alla valenza integrativa e inclusiva dell’attività fisica, anche l’importanza delle regole e del loro rispetto per un sano vivere sociale - ha detto Masala ai ragazzi - dove l’essere umano manifesta se stesso per raggiungere obiettivi individuali, ma anche solidali e condivisi». All'iniziativa è intervenuto anche il consigliere comunale di Genzano Luca Lommi. «L’idea è stata quella di ragionare sulle modalità relazionali attuali, dove i modelli di un tempo sembrano essere ormai scaduti e obsoleti, e dove ciò che conta non è tanto la sostanza, ma la quantità - hanno detto alcuni dei relatori presenti -. Spesso il peso di ognuno si misura in like, e non in valori reali, identificativi, dove tutti siamo ripetibili, in quanto registrati, taggati, cliccati, selfati. E dove, soprattutto, conta essere fighi. I bravi ragazzi sono fuori moda, se studi non vali niente, ma se il sabato sera ti ubriachi e sei fuori, allora si che vai bene, se poi sei il capo dei ribelli e “sfanculi” tutti ancora meglio». «Tutto questo non fa parte dei grandi campioni - ha tenuto a sottolineare l'ex olimpionico - di chi si realizza nel mondo del lavoro, quelli hanno le idee chiare: solo il grande impegno paga, solo il rispetto delle regole del gioco ci permette di vincere la partita». «Certo, quando con un clic hai tutto sotto mano, i verbi come sudare, sacrificare sono incomprensibili - ha aggiunto Gennaro Cirillo, ex olimpionico di Canoa, oggi consigliere nazionale della Fick - ma gli adulti esistono proprio per questo, per recuperare e colmare vuoti infiniti. Non esistono il bene e il male assoluti, esistono le persone, che sono prima bambini, poi ragazzi ed infine adulti. La scuola in questo percorso di crescita ha un ruolo fondamentale, non cadiamo nella tentazione di gettare la spugna. Masala e Gscheider non l’hanno fatto, e per questo hanno scelto la volontaria via della testimonianza, della condivisione, non c’è un compenso economico, ma la consapevolezza di avere gettato sia pur un granello per costruire cittadini del futuro, che possano rispettare se stessi gli altri e le istituzioni. Stiamo tenendo in tutte le scuole del territorio - ha concluso Cirillo - molti incontri con i giovani studenti, per spronarli al rispetto delle regole, al sacrificio personale per il raggiungimento dei loro traguardi, e in questo ci aiutano molti campioni dello sport che mettono gratuitamente a disposizione il loro tempo, a cui va il nostro grazie di cuore». L.S.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15/04 1618503300 Reti di Giustizia: “Sentenza Appia, ecco le motivazioni della condanna”
15/04 1618503180 All’ex comando dei Vigili sorgerà il nuovissimo Museo dello Sbarco di Anzio
15/04 1618502940 1000 firme per chiedere al Comune di Anzio di occuparsi delle strade vicinali
15/04 1618499280 Da carrozzeria a fabbrica di ogive per proiettili: la scoperta ai Castelli
15/04 1618497360 Covid, Latina e provincia: altri 161 casi, due decessi. I dati di tutte le città
15/04 1618496940 Coronavirus, nella Asl Roma 6 altri 184 contagi. Quattro persone decedute
15/04 1618493520 «La città non può subire un'altra stagione di incampacità amministrativa»
15/04 1618490700 Vaccino Astrazeneca sospeso nel Lazio? È una fake news
15/04 1618489680 La Virtus Pomezia Basket vuol tornare a stupire
15/04 1618489500 Elezioni a Latina, il giallo delle due liste con lo stesso nome
15/04 1618487160 Più dosi Astrazeneca negli hub vaccinali della provincia di Latina
15/04 1618475700 Anzio, il consigliere Gatti: “Onorato di rappresentare i Consiglieri di FdI”
15/04 1618475580 Alicandri, Pd Nettuno: “Basta discriminazioni, subito si alla legge Zan”
15/04 1618474500 La Polizia Locale revoca 35 autorizzazioni per posto disabili irregolari
15/04 1618474140 1.300 mascherine anti-Covid irregolari sequestrate dai banchi del mercato
15/04 1618473780 3kg di droga spediti per posta: pacco intercettato all’aeroporto di Ciampino
15/04 1618473420 Fermata auto sportiva con documenti irregolari: a bordo c'era anche uno scooter
15/04 1618471020 Genzano, auto prende fuoco in strada. Donna di Aprilia salvata dai Carabinieri
15/04 1618470180 Allieva pilota "discriminata e umiliata": il caso all'attenzione del parlamento
15/04 1618470180 Castel Gandolfo: “Giunta rinunci a ricorso contro le tutele paesaggistiche”
15/04 1618468980 Arrestato il ladro intenditore di cibo: rubava salmone e formaggi costosi
15/04 1618468680 Latina, sfratto dalla casa del combattente: anche Medici si mobilita
15/04 1618468680 I cittadini di Aprilia potranno chiedere i certificati anagrafici in tabaccheria
15/04 1618468140 Il 'nudino' torna a Latina: il dipinto fu rubato dopo l'armistizio del 1943
15/04 1618467180 Non fu un incidente ma un tentato omicidio: chiesta la condanna a 10 anni

Sport
< <


Inchieste
[+] Mostra altri articoli