[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ospite il campione di Pentathlon Moderno

La lezione dell'olimpionico Daniele Masala agli studenti del Pertini di Genzano FOTO

Un ospite eccellente ieri mattina all’Istituto Superiore Pertini di Genzano. Con la collaborazione dell’Associazione Noi Domani, Il campione olimpico di Pentathlon Moderno Daniele Masala, oro a Los Angeles 1984 e Amelio Gscheider, Ispettore Capo Nazionale Fiamme Azzurre, Coordinatore Impianti e attrezzature sportive, hanno incontrato i ragazzi per parlare di sport e non solo. «Questa è stata, infatti, l’occasione per sottolineare, oltre alla valenza integrativa e inclusiva dell’attività fisica, anche l’importanza delle regole e del loro rispetto per un sano vivere sociale - ha detto Masala ai ragazzi - dove l’essere umano manifesta se stesso per raggiungere obiettivi individuali, ma anche solidali e condivisi». All'iniziativa è intervenuto anche il consigliere comunale di Genzano Luca Lommi. «L’idea è stata quella di ragionare sulle modalità relazionali attuali, dove i modelli di un tempo sembrano essere ormai scaduti e obsoleti, e dove ciò che conta non è tanto la sostanza, ma la quantità - hanno detto alcuni dei relatori presenti -. Spesso il peso di ognuno si misura in like, e non in valori reali, identificativi, dove tutti siamo ripetibili, in quanto registrati, taggati, cliccati, selfati. E dove, soprattutto, conta essere fighi. I bravi ragazzi sono fuori moda, se studi non vali niente, ma se il sabato sera ti ubriachi e sei fuori, allora si che vai bene, se poi sei il capo dei ribelli e “sfanculi” tutti ancora meglio». «Tutto questo non fa parte dei grandi campioni - ha tenuto a sottolineare l'ex olimpionico - di chi si realizza nel mondo del lavoro, quelli hanno le idee chiare: solo il grande impegno paga, solo il rispetto delle regole del gioco ci permette di vincere la partita». «Certo, quando con un clic hai tutto sotto mano, i verbi come sudare, sacrificare sono incomprensibili - ha aggiunto Gennaro Cirillo, ex olimpionico di Canoa, oggi consigliere nazionale della Fick - ma gli adulti esistono proprio per questo, per recuperare e colmare vuoti infiniti. Non esistono il bene e il male assoluti, esistono le persone, che sono prima bambini, poi ragazzi ed infine adulti. La scuola in questo percorso di crescita ha un ruolo fondamentale, non cadiamo nella tentazione di gettare la spugna. Masala e Gscheider non l’hanno fatto, e per questo hanno scelto la volontaria via della testimonianza, della condivisione, non c’è un compenso economico, ma la consapevolezza di avere gettato sia pur un granello per costruire cittadini del futuro, che possano rispettare se stessi gli altri e le istituzioni. Stiamo tenendo in tutte le scuole del territorio - ha concluso Cirillo - molti incontri con i giovani studenti, per spronarli al rispetto delle regole, al sacrificio personale per il raggiungimento dei loro traguardi, e in questo ci aiutano molti campioni dello sport che mettono gratuitamente a disposizione il loro tempo, a cui va il nostro grazie di cuore». L.S.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:28 1635006480 Blitz antidroga a sorpresa della Polizia locale di Rocca di Papa in centro
16:36 1634999760 Ha un malore mentre raccoglie le olive e cade dall'albero: arriva l'eliambulanza
15:05 1634994300 La violentano e filmano lo stupro per ricattarla: lei tenta il suicidio
12:02 1634983320 Nuovo evento di Michele Cioffi per l’inclusione culturale delle realtà disabili
10:53 1634979180 Confermato per il 29 ottobre il Consiglio Comunale della Città di Anzio
10:13 1634976780 Il Tar congela per 5 giorni la riduzione dei voli all'aeroporto di Ciampino
10:06 1634976360 SOS acqua potabile a Villaggio Ardeatino, il sindaco incontra i residenti
10:02 1634976120 80enne scomparso da casa e ritrovato ore dopo a Monte Cavo con le vene tagliate
10:01 1634976060 Dalla prossima settimana il via alla bonifica del quartiere Zodiaco ad Anzio
09:54 1634975640 Uccise la moglie con un martello: autotrasportatore condannato a 24 anni
22/10 1634922360 Agriturismo trasformato in discarica: fabbricati (e occupanti) abusici
22/10 1634919960 Ad Anzio sono stati allestiti i gazebo per la raccolta fondi nazionale di Aism
22/10 1634919540 La Protezione Civile al laghetto Granieri per l’iniziativa “Io non rischio”
22/10 1634919300 Il Sindaco di Nettuno Coppola: “Solidali con i cittadini truffati da D’Ercole”.
22/10 1634919180 Lanciò un fumogeno fuori dallo stadio Francioni: Daspo a un 44enne di Latina
22/10 1634917860 La notte di sesso clandestino in hotel si trasforma in incubo: un arresto
22/10 1634915820 La Asl approva lo studio di fattibilità per il nuovo ospedale di Latina
22/10 1634914080 Ente Parco: "Foresta del Circeo povera per colpa dei daini, vanno abbattuti"
22/10 1634913420 Coletta sindaco in minoranza avvia colloqui coi partiti: «Serve responsabilità»
22/10 1634911800 Odontotecnico con il "pollice verde": coltivava piante di marijuana in terrazzo
22/10 1634911260 Genzano, installata nuova cartellonistica dei luoghi di interesse storico
22/10 1634910480 Anche a Grottaferrata documenti anagrafici in tabaccheria: ecco da quando
22/10 1634910360 L'atleta di Ariccia David De Falco si laurea campione italiano di karate
22/10 1634908380 UgoMania a Velletri: nel weekend di Halloween gli "scherzetti" di "Amici miei"
22/10 1634908080 L'aula teatro dell'IC Matteotti di Aprilia intitolata alla prof. Roberta Middei

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli