[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Steso 0-2 a domicilio lo Zenith Audax

L’Aprilia Calcio parte a razzo nei Play Off

Lì abbraccio al capitano biancoceleste dopo-lo-0-2 (Foto Giorgio Ricci)
Lì abbraccio al capitano biancoceleste dopo-lo-0-2 (Foto Giorgio Ricci)

 Vittoria preziosissima dell’Aprilia in casa dello Zenith Audax. Due reti segnate nello stadio pratese sono un bottino di grande rilievo per le rondinelle. E dire che i padroni di casa, dopo un inizio timido, avevano preso le misure all’Aprilia. Al 18’ Aperuta trova con un cross dalla sinistra Piras bene appostato sul secondo palo, ma Sossai riesce ad anticipare l’avversario appoggiando da due passi a Caruso. La risposta apriliana arriva al 23’. Casimirri dalla trequarti serve Scibilia sulla sinistra, il numero 11 arriva sul fondo ed appoggia dietro per lo stesso Casimirri. Il sinistro di prima intenzione dell’attaccante classe ’90 si infila nell’angolino lontano e segna il vantaggio bianco-celeste. I padroni di casa ci mettono una decina di minuti a riprendersi, ma quando lo fanno un brivido scuote la retroguardia di mister Venturi. Al 32’ una palla riconquistata a centrocampo permette ad Aperuta una percussione centrale conclusa con un pallonetto su Caruso in uscita. La palla, però, finisce oltre la traversa. Un minuto dopo è lo stesso attaccante ad allargarsi a sinistra e a trovare con un passaggio arretrato Orsatti. Il sinistro del centrocampista è troppo strozzato, diventando quasi un assist per Manganiello, che però non riesce a deviare. In chiusura di tempo ancora Aprilia pericolosa. Al 34’ cross di Scibilia da sinistra per il colpo di testa di Bussi, ma la palla sfiora solo l’incrocio dei pali. Al 41’ Casimirri entra caparbiamente in area da destra, ma la sua conclusione si ferma sull’esterno della rete. In apertura di ripresa grande accelerazione dell’Aprilia. Dopo una manciata di secondi Casimirri arriva alla conclusione dal limite, trovando la respinta di piede di Mencaroni. Al 2’ dall’angolo di Scibilia arriva la torre di Bussi che trova Montella pronto alla deviazione vincente sul secondo palo. Nell’azione successiva Scibilia cerca il tris con un  tiro a giro dalla sinistra, ma la palla finisce fuori di un soffio. Lo Zenith Audax non trova le contromisure e, anzi, sembra frastornato dal secondo gol apriliano. Al 18’ altro angolo pericoloso di Scibilia, ma il colpo di testa di Sossai finisce a lato di poco. Al 20’ fiammata toscana con un gran destro da posizione defilata di Magelli, ma la palla sorvola la traversa. Le rondinelle decidono di controllare e rallentare il gioco, mentre si alza il livello di intensità agonistica. Al 43’ gran lancio dalle retrovie di Monteforte che permette a Bussi di andare via in velocità. Entrato in area, il numero 9 prova a sorprendere l’uscita di Mencaroni con un tiro sul primo palo, ma la sfera finisce sull’esterno della rete. L’ultimo sussulto è ancora di marca apriliana, con una punizione però centrale di Monteforte. Si conclude dunque 0-2 questa gara di andata del primo turno di play-off nazionali per accedere alla Serie D del prossimo anno. Un bel bottino da cui ripartire tra sette giorni.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/03 1553277900 Acquisizione dell’area La Piccola dalle Ferrovie, il consiglio di Anzio dice: Sì
22/03 1553277720 Granarolo, audizione in Regione per il sindaco di Anzio per evitare la chiusura
22/03 1553277480 Atto vandalico alle nuove pensiline del bus a Nettuno subito ripulite da ignoti
22/03 1553275200 Piantati 3.000 nuovi alberi per Pomezia con il progetto "Boschi E.ON"
22/03 1553269680 Due consiglieri di Aprilia aderiscono a Fratelli d'Italia. Il partito cresce
22/03 1553266320 Un furgone rubato parcheggiato in strada. Dentro c'era una moto... rubata
22/03 1553263620 I cani "apriliani" vanno a Latina, a rischio le adozioni
22/03 1553261820 Tentato omicidio a Latina Scalo: donna accoltellata dal compagno
22/03 1553258520 Ad agosto una cima della Semprevisa sarà intitolata a Daniele Nardi
22/03 1553258040 Sabaudia: tornano i parcheggi a pagamento, ma occhio agli equivoci
22/03 1553255880 Rifiuti, nuova multa di 300 euro da parte delle guardie ambientali di Abc
22/03 1553255400 Latina, l'appello: «Venite con noi a ripulire la spiaggia»
22/03 1553252160 Gli arbitri di Serie A Maresca e Pasqua a cena in pieno centro a Marino
22/03 1553252040 419esima della Fiera di Grottaferrata: artigianato e gastronomia di qualità
22/03 1553251260 Protesta dei funzionari di polizia per l'adeguamento dei ruoli speciali a Roma
22/03 1553251080 Settimana dell'Inclusione, tante le iniziative curate dai Vicariati territoriali
22/03 1553250780 Eroi, miti e leggende alle origini delle città del Lazio: documentario a Lanuvio
22/03 1553250720 Senza patente si aggira tra le strade di Aprilia: ai domiciliari
22/03 1553250420 Trovato con un coltello di quasi 20 cm nascosto nel giubbotto, denunciato 19enne
22/03 1553250300 Pusher di Latina beccato mentre vendeva droga: arrestato
22/03 1553246760 Amichevole tra Italia e Germania Under 16 al campo sportivo di Albano
22/03 1553246700 Al via su Gold Tv il talk "Domenica Show" ideato dal giovane Nicholas Quatti
22/03 1553243040 Ultimo atto della giunta Lorenzon: il consiglio comunale va deserto a Genzano
22/03 1553242440 Impianto di condizionamento della biblioteca comunale: aggiudicati i lavori
22/03 1553242260 Shakespeare kills radio stars: concerto spettacolo al Mat Spazio teatro di Sezze

Sport
< <

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

2-1 per i padroni di casa

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti....


Eventi
< <

Steso il Colleferro 2°in classifica

Una grande Aprilia riapre il campionato

Steso il Colleferro 2°in classifica

Netta affermazione dell’Aprilia che sul proprio campo batte 2-0 il Colleferro secondo in classifica. Ora le rondinelle distano...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli