[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

3-0 per le emiliane anche in gara 2

Serie B1. La Giovolley saluta i Play Off, passa Ravenna

Foto di Alberto Catinella
Foto di Alberto Catinella

L’avventura nei playoff termina tra gli applausi di un PalaGiovolley strapieno, Aprilia ha gettato il cuore oltre l’ostacolo, ma non è bastato a fermare l’avanzata di un’Olimpia Ravenna che è uscita dal campo con la vittoria per 3-0 e la qualificazione in tasca. La squadra di Tonino Federici ha dato tutto, non risparmiandosi in nessun punto, ma alla fine ha dovuto alzare bandiera bianca di fronte una squadra che aveva più benzina e soprattutto era coperta in tutti in reparti con bocche da fuoco importanti come Benazzi, capitan Babbi, la migliore in campo, Assirelli. Un doppio 3-0 per la CMC Olimpia che ha messo fine alla parola promozione. Ci ha provato la Giovolley fino alla fine, ma Ravenna ha giocato decisamente meglio in fase punto, nella costruzione del gioco e in attacco, dove è stata micidiale lasciando le briciole a Corvese e compagne, rimaste in partita solo nei primi due set di gara 1. Al PalaGiovolley non si è vista la migliore Aprilia, solo nel terzo una timida risposta fino al 17-15 per le ospiti che hanno preso il largo chiudendo a proprio favore. Al di là della doppia sconfitta gli applausi a fine partita sono strameritati per come questa squadra abbia condotto e portato a termine la stagione tra tanti infortuni, logistica e problemi di numero. Le ragazze in maniera professionale non si sono mai risparmiate e hanno messo cuore e voglia. Per gran parte della stagione tra secondo e terzo posto, i playoff  sono stati la giusta ricompensa. La Giovolley ha fatto fatica fin da subito, soprattutto nella costruzione del gioco, mentre Ravenna ha spinto sull’acceleratore con Babbi e Rossini (9-16), poi dopo aver conquistato il largo ha mantenuto il cambiopalla fino alla fine. Il secondo set è stato fotocopia del primo con Aprilia che non ha girato in fase punto e in attacco (8-16, 10-18), non riuscendo a tenere testa alle ravennati. La squadra di Breviglieri, molto ben attrezzata in tutti i reparti, ha continuato a imprimere il proprio ritmo. Nel terzo la reazione d’orgoglio della Giovolley che ha mantenuto il cambiopalla (11-12), Gioia e Liguori hanno provato a scardinare le certezze avversarie, ma Ravenna ha ripreso la giusta marcia e dal 20-15 ha messo la quinta. L’analisi del capitano Viviana Corvese. “A caldo rimare l’amaro in bocca per l’occasione mancata, tenevamo molto a questi playoff, ma non siamo stati in grado di reggere. Loro sono molto brave e hanno giocatrici di esperienza e grande valenza. Noi non abbiamo giocato al meglio in attacco, non siamo riuscite a fermarle, questo un po’ brucia perché hanno sfoderato in gara 2 un match di grande livello, mentre in gara 1 è stata un’altra storia. Credevamo di poterle fermare. Nei prossimi giorni metabolizzeremo questa sconfitta e faremo un’analisi più dettagliata della stagione che a mio avviso rimane senza dubbio positiva”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:59 1550584740 Under 16. Virtus Invicta Pomezia, il bicchiere è mezzo pieno
14:05 1550581500 Pomezia: vietati i cartelloni pubblicitari contenenti sessismo e discriminazione
13:49 1550580540 Auto contromano sulla Pontina: il video fa il giro del web
12:58 1550577480 Freddo a scuola: protesta degli studenti del San Benedetto di Latina
12:17 1550575020 Torna a Nemi l'appuntamento con la quarta edizione del Trail del Bosco
12:11 1550574660 Incendio all'aeroporto di Ciampino, centinaia di passeggeri ancora in attesa
12:07 1550574420 Screening gratuiti di prevenzione oncologica: appuntamento anche a Nemi
12:05 1550574300 Lo sport: l'emozione in uno scatto. Premiazione del concorso Gabbarini
12:04 1550574240 Tredici, lo spettacolo di Latitudine teatro in scena al Fellini di Pontinia
12:03 1550574180 Bertrando Fochi. L'uomo e il chirurgo: una vita ricca di insegnamenti a Cori
11:57 1550573820 Mountain Bike.Team Race Mountain Folcarelli Cycling, presentata la nuova squadra
11:57 1550573820 Raddoppio tratta ferroviaria tra Campoleone e Aprilia: al via iter di esproprio
11:54 1550573640 Controlli in zona pontina: arresto per droga e denuncia per detenzione di armi
11:51 1550573460 Aggredisce controllore su un mezzo pubblico e le toglie il telefono, denunciato
11:45 1550573100 Nuoto, la New Line Pomezia incanta alla Zero9
10:47 1550569620 Rugby, Serie C1. Il Rugby Anzio Club crolla a Terni
10:35 1550568900 Ardea, protesta contro il limite a 30 km/h sulle strade: compare uno striscione
10:24 1550568240 Incendio al camper in zona Cretarossa a Nettuno, è di un turista toscano
10:22 1550568120 Sold out al Teatro studio 8 di Nettuno con lo spettacolo “Varietà Romano”
10:01 1550566860 Esce di strada a Pomezia, sbatte contro un palo e si cappotta
09:15 1550564100 Rifiuti, M5S: «Regione deve capire che Pomezia non è discarica». Bagarre in aula
08:45 1550562300 Problemi nella fogna: piazzale d'ingresso alla scuola di Ardea invaso da liquami
08:41 1550562060 Principio d'incendio in un magazzino, evacuato l'aeroporto di Ciampino
08:24 1550561040 Lariano piange Massimo Abbafati, l'operaio 38enne morto sotto il bobcat
08:02 1550559720 Concerto jazz di beneficenza a Bad Homburg per sostenere la "gemella" Terracina

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli