[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti. E questo perché i due gol con cui i biancorossi si assicurano l’uscita dalla zona play-out sono frutto di errori individuali dei biancocelesti. I quali hanno subito un’occasione al 13’. Sull’angolo di Scibilia la palla rimane tra i piedi di Mancini, il suo diventa un passaggio per Sossai che da due passi non riesce ad imprimere abbastanza forza al suo sinistro. Al 20’ Monteforte viene servito sulla sinistra, il suo cross basso viene intercettato da Maola sul secondo palo ma Fiorini riesce a frapporsi respingendo. Le rondinelle sembrano in pieno controllo, e la punizione dalla trequarti al 27’ è lì a dimostrarlo. Il Morolo fatica a contenere le avanzate di Scibilia e compagni e deve ricorrere al fallo. Ma proprio sugli sviluppi di quel calcio piazzato arriva il vantaggio dei padroni di casa. Il lungo pallone calciato per liberare l’area viene conteso da D’Alessandris e Montella nella metà campo opposta. Il numero 10 del Morolo ha la meglio nello scontro fisico e riesce ad involarsi tutto solo verso Caruso, la cui uscita non riesce ad evitare lo svantaggio. La risposta dell’Aprilia arriva al 34’, con la conclusione dalla distanza di Casimirri che però si spegne a lato. Al 37’ ancora Morolo pericoloso in ripartenza, con il tiro da fuori di Minnucci deviato in angolo da Caruso. Nell’unico minuto di recupero concesso nel primo tempo, l’Aprilia trova il pareggio. Sugli sviluppi della punizione battuta da Casimirri arriva la conclusione di Scibilia, ribattuta in rete da capitan Montella.Il secondo tempo, dunque, comincia sull’1-1 e il copione resta lo stesso. Aprilia che attacca, Morolo che sceglie di giocare sulle ripartenze. Al 9’ D’Alessandris riesce a liberarsi al limite dell’area, ma il suo tiro risulta troppo debole per impensierire Caruso. Al 19’ risponde con una azione simile Scibilia, ma anche il suo destro viene parato. La partita va avanti a strappi, ma senza proporre altre emozioni. Fino al 31’, quando un altro pallone scagliato dalle retrovie biancorosse inganna Tshimanga che tocca di mano in area. Dal dischetto D’Alessandris spiazza Caruso e sigla il definitivo 2-1. Il forcing finale delle rondinelle non porta risultati concreti, dunque i biancocelesti restano dietro a Colleferro ed Audace. Ma la corsa al secondo posto è tutt’altro che chiusa. “Queste partite vanno giocate con temperamento – ha dichiarato mister Mauro Venturi a fine gara – aspetto  in cui noi oggi non siamo stati ottimali. Ne hanno avuto di più i nostri avversari, che quindi non hanno rubato nulla con il risultato maturato sul campo. Ora ci aspetta una settimana di lavoro intenso, dobbiamo preparare al meglio la sfida con l’Audace. La corsa al secondo posto si è complicata, ma di sicuro non si è chiusa”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:45 1550591100 Sottraggono il terreno a un 50enne per farci una discarica abusiva: 4 denunciati
16:35 1550590500 Colpaccio a Terracina: questa estate arriva il mondiale di beach tennis
16:02 1550588520 Il metodo degli Ex Assessori conquista Pizzarotti, venerdì sarà ospite a Nettuno
16:01 1550588460 Scritte intimidatorie contro il candidato a Sindaco di Nettuno Marchiafava
15:37 1550587020 Discarica e altri rifiuti a Latina? Lessio: neanche 1 kg. Chi lo fa lo denuncio
14:59 1550584740 Under 16. Virtus Invicta Pomezia, il bicchiere è mezzo pieno
14:05 1550581500 Pomezia: vietati i cartelloni pubblicitari contenenti sessismo e discriminazione
13:49 1550580540 Auto contromano sulla Pontina: il video fa il giro del web
12:58 1550577480 Freddo a scuola: protesta degli studenti del San Benedetto di Latina
12:17 1550575020 Torna a Nemi l'appuntamento con la quarta edizione del Trail del Bosco
12:11 1550574660 Incendio all'aeroporto di Ciampino, centinaia di passeggeri ancora in attesa
12:07 1550574420 Screening gratuiti di prevenzione oncologica: appuntamento anche a Nemi
12:05 1550574300 Lo sport: l'emozione in uno scatto. Premiazione del concorso Gabbarini
12:04 1550574240 Tredici, lo spettacolo di Latitudine teatro in scena al Fellini di Pontinia
12:03 1550574180 Bertrando Fochi. L'uomo e il chirurgo: una vita ricca di insegnamenti a Cori
11:57 1550573820 Mountain Bike.Team Race Mountain Folcarelli Cycling, presentata la nuova squadra
11:57 1550573820 Raddoppio tratta ferroviaria tra Campoleone e Aprilia: al via iter di esproprio
11:54 1550573640 Controlli in zona pontina: arresto per droga e denuncia per detenzione di armi
11:51 1550573460 Aggredisce controllore su un mezzo pubblico e le toglie il telefono, denunciato
11:45 1550573100 Nuoto, la New Line Pomezia incanta alla Zero9
10:47 1550569620 Rugby, Serie C1. Il Rugby Anzio Club crolla a Terni
10:35 1550568900 Ardea, protesta contro il limite a 30 km/h sulle strade: compare uno striscione
10:24 1550568240 Incendio al camper in zona Cretarossa a Nettuno, è di un turista toscano
10:22 1550568120 Sold out al Teatro studio 8 di Nettuno con lo spettacolo “Varietà Romano”
10:01 1550566860 Esce di strada a Pomezia, sbatte contro un palo e si cappotta

Sport
< <

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

2-1 per i padroni di casa

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti....


Eventi

Steso il Colleferro 2°in classifica

Una grande Aprilia riapre il campionato

Steso il Colleferro 2°in classifica

Netta affermazione dell’Aprilia che sul proprio campo batte 2-0 il Colleferro secondo in classifica. Ora le rondinelle distano...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli