[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Superato a domicilio il Racing Club

Aprilia Calcio, la strada è quella giusta

L'esultanza dei giocatori dell'Aprilia dopo il goal del raddoppio contro il Racing Club
L'esultanza dei giocatori dell'Aprilia dopo il goal del raddoppio contro il Racing Club

Seconda vittoria consecutiva nel nuovo anno per l’Aprilia, che restituisce al Racing Club i tre gol subìti all’esordio stagionale dello scorso settembre. Partono subito forte le rondinelle, con due discese di capitan Montella sulla destra in cui però il cross del numero 2 apriliano non è preciso. Al 19’ bel filtrante di Casimirri per il taglio di Bussi, che con il destro non lascia scampo a Cojucaru e porta avanti l’Aprilia. Passano tre minuti ed il centravanti bianco-celeste restituisce il favore al compagno: torre di Bussi per l’accorrente Casimirri che, in piena area, trafigge il portiere avversario con il destro. Intorno alla mezz’ora anche il terzo attaccante apriliano, Scibilia, usufruisce di un bel filtrante dell’ispirato Casimirri, ma il suo destro viene respinto da Cojucaru. Al 35’ l’esterno classe ’86 si rifà, concludendo un’azione splendida partita ancora da Casimirri. Il suo lancio sulla destra libera al cross Maola, sponda di Bussi per Zeccolella e passaggio di prima per Scibilia. La conclusione sul palo lontano non dà scampo ai padroni di casa. I quali non creano mai grattacapi alla difesa apriliana nella prima frazione di gara. Nella ripresa, invece, dopo aver rischiato di prendere il quarto gol (ancora Casimirri protagonista, ottima risposta di Cojucaru) il Racing Club accorcia le distanze. Recupero affonda sulla destra e crossa. La palla finisce addosso a Sossai che, secondo il direttore di gara, allarga il braccio per intercettare la sfera. Dal dischetto Bianchini piazza il pallone sotto la traversa, non lasciando a Ceraldi, che pure aveva intuito, la possibilità di intervenire. Ma l’Aprilia non si abbassa e, anzi, cerca sempre di rilanciare l’azione. Almeno altre quattro palle gol vengono create da Scibilia, il più coinvolto nel secondo tempo, e compagni. Mentre i padroni di casa non vanno oltre due conclusioni che per Ceraldi si rivelano normale amministrazione. Dunque il 2017 è iniziato nel modo migliore per l’Aprilia, che nelle prime due gare ha raccolto sei punti. Ora arriva il Colleferro: per le rondinelle c’è la grande occasione di accorciare sul secondo posto. “Bisogna fare i complimenti ai ragazzi – ha commentato a fine gara mister Roberto Passone, il preparatore dei portieri apriliani – per come hanno affrontato queste due difficili trasferte. Andare in casa del Monte San Giovanni Campano e del Racing Club, due squadre alla disperata ricerca di punti, non è mai facile. Va fatto un grande applauso alla squadra per quello che è riuscita a fare. Ma anche a mister Venturi e a noi dello staff. Ci siamo impegnati molto per preparare al meglio queste due sfide, i ragazzi hanno assimilato tutto e si sono espressi in maniera praticamente perfetta”. “L’unico rimpianto, da preparatore dei portieri – ha chiosato – è l’aver subìto gol. Ma su rigore ci può stare. Ora arriva il Colleferro e, per avere ragione anche di loro, ci vorrà una settimana di lavoro esemplare. Ci vorrà sacrificio e tanto entusiasmo, così come è sempre stato dall’inizio della stagione fino ad ora”. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/03 1552925040 Grande partecipazione al progetto educativo-ambientale Teniamo pulito il mondo
18/03 1552924920 Fuori pericolo la bimba investita sabato a Frascati: denunciata l'automobilista
18/03 1552923780 "Non ci sentiamo traditori, il sindaco ha tradito le aspettative dei cittadini"
18/03 1552923600 Premiati dal Lions Club Velletri gli artisti del concorso Un post per la pace
18/03 1552923540 Villa comunale di Albano invasa da processionarie: protesta dei residenti
18/03 1552921980 Appello dei cittadini di via Fiuggi a Nettuno: Asfaltate. Ma strada è privata
18/03 1552921920 Carlo Conte: “Senza il simbolo del Pd non posso sostenere Marchiafava”
18/03 1552921740 #SoldOut turistico di Anzio nella giornata di ieri, apprezzato il bus navetta
18/03 1552920540 Centro di cottura alla D’Azeglio fuori uso, rimane solo quello a S. M.delle Mole
18/03 1552919760 Latina, buttava tutto nell'indifferenziato: scatta la prima multa di 300 euro
18/03 1552917840 Semaforo per il ponte sul Sisto: Terracina offre fondi comunali per realizzarlo
18/03 1552917540 Girone A. Unipomezia, un pareggio che lascia l'amaro in bocca
18/03 1552916460 Serie B, Girone E. Fortitudo Futsal Pomezia, tutto facile contro il Club Roma
18/03 1552915740 Regolamento scuole, per Fabio Fucci «Da rivedere, si rischia separazione alunni»
18/03 1552914240 Serie A2. Latina Basket, vittoria di carattere contro Bergamo
18/03 1552913520 Pallanuoto, Serie B femminile. La Splash Antares Latina espugna Roma
18/03 1552912980 Pallanuoto, Serie C Girone 6. L’Antares Nuoto Latina ritrova il sorriso
18/03 1552908780 Gara strisce blu, c'è il nuovo gestore. Rassicurazioni sul personale
18/03 1552908480 Premio Musica Nova, ancora solo un mese per presentare le proprie opere
18/03 1552907880 Pusher 22enne di Aprilia trasferito in carcere: deve scontare due anni
18/03 1552905540 Voragine, apre il cantiere sulla Pontina. Parte la sfida dei lavori in 40 giorni
18/03 1552905420 Compostaggio domestico a Pomezia: farlo bene dà diritto a uno sconto sulla Tari
18/03 1552904220 Centro diurno Alzheimer nella villa confiscata: la coop Alteya vince il bando
18/03 1552903980 Industrie pericolose: un terzo sono pontine, un altro terzo a Pomezia-Ardea
18/03 1552900380 Serie D, Girone G. Anzio Calcio a reti bianche contro l’Ostiamare

Sport
< <

2-1 per i padroni di casa

L'Aprilia Calcio cade a Morolo

2-1 per i padroni di casa

Sarà una Pasqua amara per l’Aprilia, che esce sconfitta per 2-1 dalla trasferta di Morolo con tanti rimpianti....


Eventi

Steso il Colleferro 2°in classifica

Una grande Aprilia riapre il campionato

Steso il Colleferro 2°in classifica

Netta affermazione dell’Aprilia che sul proprio campo batte 2-0 il Colleferro secondo in classifica. Ora le rondinelle distano...

Inchieste
[+] Mostra altri articoli