[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Promozione

Secondo ko per la capolista

Il Sezze si ferma nel recupero. Formia passa 1-0

Trova la seconda sconfitta stagionale il Calcio Sezze, che cade di misura a Maranola nel recupero della gara che si sarebbe dovuta disputare lo scorso 1 novembre, ma che fu rinviata su richiesta della società formiana per i fatti in allenamento della settimana precedente. Gaeta, stante l’indisponibilità di alcuni elementi, opta per un 5-3-2, con il terzetto al centro della difesa formato da Di Trapano, Rogato e Miccinilli, con Martelletta e Di Tullio esterni bassi. In mezzo al campo operano Rieti, Cece e Papa, mentre Pellerani forma la coppia d’attacco con Coia. Si accomodano inizialmente in panchina i due nuovi acquisti, il portiere Antonio Bucciarelli e Federico Costanzi, appena arrivato dal Sermoneta. L’avvio è a rilento e le squadre in campo pensano più a studiarsi reciprocamente. Al 14’ Carfora cerca di sfondare sull’out destro e mette in mezzo un pallone che attraversa l’area senza che nessuno riesca ad arrivarci. Al 17’ la risposta del Sezze è affidata ad un pericoloso sinistro dal limite di Rieti che Maraolo controlla in due tempi. Il Formia spinge con più insistenza e al 22’ crea un’occasione per Accrachi, che riceve il servizio di D’Amora e di testa alza troppo la conclusione. Al 31’ Pellerani lavora un ottimo pallone sulla corsia destra, arriva sul fondo e mette in mezzo un pallone su cui si avventa Coia, la cui conclusione però termina alta. La gara si sblocca un minuto più tardi, quando Foti raccoglie una respinta corte della difesa e di prima intenzione lascia partire un missile di sinistro che si infila alle spalle di Paolangeli. Prima dell’intervallo, al 42’, Sezze reclama il penalty per un braccio di Imbriaco in piena area, ma il direttore di gara considera l’intervento involontario e lascia correre tra le proteste dei calciatori ospiti. Ad inizio ripresa Gaeta gioca la carta Costanzi, attaccante appena arrivato dal Sermoneta. Sezze torna al 4-3-3, con Cece che scala in difesa e gioca meglio, pur non riuscendo a farsi pericolosa dalle parti di Maraolo. Al 17’ il cross di D’Amora si trasforma in un tiro che Paolangeli precauzionalmente devia in corner. Il gioco viene spezzettato ripetutamente e altre occasioni non si registrano. Alla fine sono i biancocelesti ad alzare le braccia al cielo, ma Sezze ha dimostrato di poter competere ad armi pari con compagini che stanno lottando per le posizioni di vertice e domenica prossima, nella gara contro l’Hermada che si disputerà a Monte San Biagio, cercherà di tornare a conquistare i tre punti.
 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/02 1550340600 Non si ferma all'alt: inseguito dai carabinieri, si schianta contro un albero
16/02 1550338380 Pubblicate le graduatorie degli ammessi al liceo Meucci: 84 restano fuori. Ma...
16/02 1550325120 Violenza sessuali continuate sulla figlia minore: arrestato un uomo ad Anzio
16/02 1550324640 Bonificati i canali di Ardea, ma nessuno recupera i rifiuti raccolti
16/02 1550324160 Arrestato mentre commetteva un furto in appartamento: a casa altra refurtiva
16/02 1550323860 Consegnate a un gruppo di assegnatari le chiavi delle case popolari a Porta Nord
16/02 1550323680 Un cinema senza barriere, il progetto patrocinato dal Comune di Latina
16/02 1550316120 Carne ammuffita nella cella frigorifera: chiuso dal Nas un caseificio a Pontinia
16/02 1550315460 Marino, sostituzione caldaia alla scuola D’Azeglio: «Lavori in forte ritardo»
16/02 1550315400 Maltrattamenti alla moglie, 61enne di Aprilia agli arresti domiciliari
16/02 1550315220 Campagna contro i commercialisti abusivi in provincia di Latina
16/02 1550314800 Arrestato un pusher italiano: riforniva di droga i tossicodipendenti della zona
16/02 1550304780 Il giovane cantante Eden di Pomezia conquista Sanremo Young (Rai Uno)
16/02 1550304420 Corsi di Educazione stradale: a scuola con la Polizia locale di Nettuno
16/02 1550304180 Anzio, la bandiera della Roma Francesco Totti a cena in un ristorante al Porto
16/02 1550303940 A processo per aver importato 84 kg di droga dal Cile ad Aprilia e Latina
16/02 1550303220 I volontari di Gialuma incontrano gli studenti della scuola di Albano
16/02 1550302740 La campagna "Planet or plastic?" porta Marco Mengoni sulle dune di Sabaudia
15/02 1550243520 Bimba picchiata, l'ospedale: «È cosciente». La casa presa d'assalto dalle tv
15/02 1550242980 Albano, il Comune pronto alla certificazione del Sistema Anticorruzione
15/02 1550238540 Ciampino, Italia Nostra: appello al Ministero per la Tenuta ducale dei Colonna
15/02 1550236620 Genzano, bimba picchiata, criminologa:“Raptus non esiste,ci sono sempre segnali”
15/02 1550236560 Tornano i quotidiani cartacei nella biblioteca comunale di Pomezia
15/02 1550234280 "Meucci's got talent" al liceo di Aprilia: ecco i vincitori
15/02 1550233800 Controlli al palazzo di vetro di Latina, degrado e denunce

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli