[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Lega Pro

In Sicilia decide un goal di Salvemini

Lupa Castelli Romani sconfitta a Messina, adesso la classifica fa paura

il Difensore della Lupa Acquaro
il Difensore della Lupa Acquaro

Serviva una prova di forza davanti ai circa seimila tifosi che dagli spalti erano a sostenere il Messina, per rialzarsi dopo la sconfitta interna col Foggia. E nonostante il risultato negativo, la prestazione della Lupa c’è stata. Per l’ottava giornata Galluzzo cambia qualcosa, costretto a rinunciare non solo a capitan Colantoni e Kosovan, ma anche a Siclari e Montesi. Ma la prima novità è tra i pali: con la maglia numero uno fa il suo esordio nella Lupa il portiere brasiliano Gobbo Secco, tesserato in extremis e schierato fin dal primo minuto da Galluzzo. Nei primi 10 minuti si intravede una buona Lupa, compatta e quadrata, intenzionata a fare la sua partita senza lasciarsi intimorire dalla forza del Messina, che con tre punti potrebbe balzare in vetta approfittando del pareggio della Casertana e della sconfitta dell’Akragas. Al minuto undici la formazione amarantoceleste si rende pericolosa con la girata al volo di Volpe, che dal limite dell’area sfiora il palo. Il Messina risponde con un cross dalla destra sul quale Gobbo Secco smanaccia, ma la difesa riesce ad allontanare il pallone evitando il tracollo. La Lupa, però, gioca bene e si fa vedere con la bella discesa di De Gol sulla sinistra: sul suo cross in mezzo, Scardina fa sponda per Volpe, che al volo non riesce a dare la giusta forza al pallone. Il Messina chiede timidamente un calcio di rigore per un presunto fallo di De Gol su Barraco, ma il risultato testa inchiodato sullo 0-0. Al 40′ Martinelli scalda i guantoni di Gobbo Secco con un gran tiro da fuori, e sugli sviluppi del successivo corner il portiere della Lupa è di nuovo bravo a dire di no anche a Parisi. Il primo tempo si chiude così, con il risultato di 0-0 e due squadre che, nonostante il gap in classifica, hanno dato vita ad una gara equilibrata. Nella ripresa, però, il Messina parte subito forte, sfruttando la velocità di Barraco che tra le linee sembra dar fastidio alla retroguardia amarantoceleste. I siciliani passano subito in vantaggio con Salvemini, bravo a ribadire il pallone in rete dopo il palo colpito da Cocuzza e il risultato non cambierà più fino al triplice fischio finale.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/02 1550340600 Non si ferma all'alt: inseguito dai carabinieri, si schianta contro un albero
16/02 1550338380 Pubblicate le graduatorie degli ammessi al liceo Meucci: 84 restano fuori. Ma...
16/02 1550325120 Violenza sessuali continuate sulla figlia minore: arrestato un uomo ad Anzio
16/02 1550324640 Bonificati i canali di Ardea, ma nessuno recupera i rifiuti raccolti
16/02 1550324160 Arrestato mentre commetteva un furto in appartamento: a casa altra refurtiva
16/02 1550323860 Consegnate a un gruppo di assegnatari le chiavi delle case popolari a Porta Nord
16/02 1550323680 Un cinema senza barriere, il progetto patrocinato dal Comune di Latina
16/02 1550316120 Carne ammuffita nella cella frigorifera: chiuso dal Nas un caseificio a Pontinia
16/02 1550315460 Marino, sostituzione caldaia alla scuola D’Azeglio: «Lavori in forte ritardo»
16/02 1550315400 Maltrattamenti alla moglie, 61enne di Aprilia agli arresti domiciliari
16/02 1550315220 Campagna contro i commercialisti abusivi in provincia di Latina
16/02 1550314800 Arrestato un pusher italiano: riforniva di droga i tossicodipendenti della zona
16/02 1550304780 Il giovane cantante Eden di Pomezia conquista Sanremo Young (Rai Uno)
16/02 1550304420 Corsi di Educazione stradale: a scuola con la Polizia locale di Nettuno
16/02 1550304180 Anzio, la bandiera della Roma Francesco Totti a cena in un ristorante al Porto
16/02 1550303940 A processo per aver importato 84 kg di droga dal Cile ad Aprilia e Latina
16/02 1550303220 I volontari di Gialuma incontrano gli studenti della scuola di Albano
16/02 1550302740 La campagna "Planet or plastic?" porta Marco Mengoni sulle dune di Sabaudia
15/02 1550243520 Bimba picchiata, l'ospedale: «È cosciente». La casa presa d'assalto dalle tv
15/02 1550242980 Albano, il Comune pronto alla certificazione del Sistema Anticorruzione
15/02 1550238540 Ciampino, Italia Nostra: appello al Ministero per la Tenuta ducale dei Colonna
15/02 1550236620 Genzano, bimba picchiata, criminologa:“Raptus non esiste,ci sono sempre segnali”
15/02 1550236560 Tornano i quotidiani cartacei nella biblioteca comunale di Pomezia
15/02 1550234280 "Meucci's got talent" al liceo di Aprilia: ecco i vincitori
15/02 1550233800 Controlli al palazzo di vetro di Latina, degrado e denunce

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli