[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Un buon caffè a costi contenuti

Ben 80 negozi di caffè aperti in tutta Italia in soli 5 anni

<
>
Omar Mancini - Titolare della C&C
Omar Mancini - Titolare della C&C

In tutto il mondo il caffè made in Italy è una garanzia. L'offerta è davvero enorme e oggi ancora di più con cialde e capsule il consumatore è esposto a una miriade di prodotti. Ma non sono tutti uguali. Questo si sa. Quello che può sfuggire è che a parità di costo ma anche spendendo meno, si può ottenere un prodotto eccellente, frutto della migliore esperienza nostrana, al passo con le innovazioni del settore e i gusti più attuali. 

A luglio apriremo altri 5 negozi. Entro fine 
2018 arriveremo a 100 punti vendita


C&C Caffè in Cialde e Capsule rappresenta tutto questo. Non è il semplice rivenditore, ma un'azienda che cura ogni aspetto per dare al cliente un buon caffè. In soli 5 anni la ditta laziale, con casa madre a Cisterna di Latina, è divenuta leader del settore non solo per le quantità, ma soprattutto per la qualità dei suoi prodotti con eccellente rapporto costo – qualità. Una realtà che può vantare i marchi più noti: Illy, Lavazza, Borbone, Bialetti, Nescafè e altri. 
Ma il pezzo forte sono le cialde e capsule con proprie miscele a marchio C&C, in 5 varianti e dal costo imbattibile. «Stiamo riscuotendo un certo successo proprio grazie al prodotto di qualità», spiega Omar Mancini, giovane fondatore della ditta. In soli 5 anni, sono arrivati ad aprire 80 punti vendita tra Lazio, Umbria, Marche, Emilia Romagna e Puglia, aperti ad un ritmo di oltre uno al mese. Una crescita costante: a luglio aprono altri 5 negozi. 
«Entro fine 2018 arriveremo a 100 punti vendita – annuncia Omar Mancini -, il 'segreto' è innanzitutto nell'attenta cura del prodotto, dalla materia prima fino alla cialda o capsula, stando molto attenti all'intera filiera ed evitando sprechi». Dall'attenta selezione della materia alla sapiente selezione e miscelazione dei chicchi il risultato è un ottimo caffè con prezzi dai 13 centesimi al pezzo fino a massimo 25 centesimi per i prodotti più elaborati. Cialde e capsule a marchio C&C hanno quattro varianti: Intenso (100% varietà robusta), Cremoso (robusta 100%), Imperatore (80 robusta 20 arabica che è più aromatica) e Gran Riserva (65 robusta e 35 arabica). C'è inoltre la versione decaffeinata, che conserva il meglio dell'aroma. Come dimostra l'inarrestabile crescita dell'azienda, cioè del numero di clienti, il prodotto C&C piace e va forte mantenendo alti standard. 

I segreti del nostro boom in soli 5 anni: sana gestione familiare 
ed economie di scala


Tanta qualità a prezzi contenuti: com'è possibile? «Non è semplice, ma noi ci riusciamo per due motivi fondamentali – dice Mancini, che ha sviluppato l'azienda sulle orme del papà, che da oltre 30 anni è nel settore -: le nostre cialde e capsule sono compatibili con tutti i vari tipi e marche di macchine da caffè. In questo modo riusciamo a soddisfare chi ha già una macchinetta con caffè che non ha nulla da invidiare ai marchi più rinomati». 
E non è un ripiego. «Le nostre miscele sono studiate apposta per le temperature delle macchine da caffè così da esprimere al massimo l'armonia tra aromi, struttura e cremosità. Il caffè che si trova in cialde e capsule è tostato e lavorato appositamente ed ha caratteristiche diverse da quello per la classica moca o per fare l'espresso nelle macchine da bar». Per chi oltre al gusto ci tiene alla sostenibilità ambientale, C&C ha le cialde compostabili al 100% della Borbone, che si conferiscono insieme all'umido. 
Per tutto luglio, in tutti i negozi C&C vi sono molte promozioni per dare la possibilità di scoprire se tutto ciò è vero. Ad esempio, bastano 49 euro per acquistare una macchina Nescafè Dolcegusto con 32 capsule in omaggio. 

Info: 06.96.87.33.02
www.cialdeecapsule.info 

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:31 1547659860 Critiche all’Amministrazione, procedimento contro una dipendente di Anzio
18:26 1547659560 “Manutenzione inesistente al Cimitero di Nettuno”, la denuncia dei cittadini
17:54 1547657640 Il tar respinge il ricorso dell'ex consigliere-direttore dei lavori
17:39 1547656740 Scontro tra due auto, una prende fuoco. paura per tre persone
16:19 1547651940 Velletri ricorda il tragico bombardamento del 22 gennaio 1944
15:51 1547650260 Anzio Calcio, Weekend da incorniciare per le giovanili
15:46 1547649960 Donna precipita dal proprio appartamento al settimo piano: morta sul colpo
15:42 1547649720 Unipomezia, “punteremo al massimo”
14:22 1547644920 Voragine sulla Pontina, ritrovato il cellulare dell'uomo disperso
14:17 1547644620 Affitti a canone concordato, incontro tra le parti in Comune a Genzano
13:29 1547641740 Ariccia, giornate con le scuole del territorio organizzate dai Servizi Sociali
13:05 1547640300 Nonnismo su un'allieva 20enne pilota della scuola di volo di Latina: la denuncia
12:24 1547637840 A processo dirigenti Astral e Provincia per la morte di un 18enne sulla Pontina
12:09 1547636940 Circuito Europeo Under17 di fioretto, Valentina Vezzali venerdì ad Anzio
12:07 1547636820 Scarica camion di calcinacci a via Grugnole, identificato dalla Polizia locale
11:39 1547635140 Controlli antidroga nella notte alle autolinee di Latina, tre arresti
10:56 1547632560 Al via i lavori sul manto stradale di via Stati Uniti d'America a Genzano
09:05 1547625900 In Regione il progetto per ampliare il centro commerciale Aprilia2
08:08 1547622480 Emergenza al cimitero di Pomezia: loculi esauriti e ampliamento bloccato
08:02 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
07:57 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
07:51 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
07:48 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
07:42 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
07:40 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo