[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

28 e 29 aprile a Villa Sforza Cesarini

La mostra delle piante più belle del mondo a Lanuvio

Mostra mercato coi migliori vivaisti da tutta Italia. 
Per collezionisti e amanti del verde. Spettacolari piante carnivore e esotiche

Un evento da non perdere per gli amanti della botanica di pregio: la Mostra mercato nazionale “Gli Orti di Giunone” a Lanuvio, il 28 e 29 aprile, nel sito archeologico del Tempio di Giunone Sospita, all’interno della Villa Sforza Cesarini. Vivaisti specializzati esporranno specie originarie dei cinque continenti, rigorosamente selezionate per chi ama il verde. Collezionisti, appassionati e chi vuole dare personalità e gusto al proprio giardino e alla propria casa con capolavori viventi, qui troveranno il meglio. Un posto di rilievo avranno le carnivore di ogni genere e le piante tropicali dei vivai siciliani di Natale Torre: vere rarità nel panorama europeo, di quello che è considerato il più importante coltivatore e collezionista di fruttiferi tropicali e piante esotiche da collezione. Tra le opere d'arte naturali degli “Orti di Giunone”, anche gli alberi da collezione tra cui quella esclusiva di magnolie e glicini del vivaio piemontese Manuflor, pluripremiato in Italia e all'estero. Nel corso delle due giornate vari esperti terranno lezioni sulla coltivazione e cura delle piante, ma anche su come comporre allestimenti verdi belli e di pregio per rendere esclusivo il proprio giardino. 
Il biglietto include il percorso archeologico e la visita alla sala delle Colonne con la mostra archeologica e l'esposizione pittorica delle opere di Luca Massenzio Palermo e Marina Ubertini, due tra i più prestigiosi illustratori botanici italiani. Parco giochi per i bambini e area dedicata ai cani. Punti ristoro e stand con specialità locali. Sabato 28 e domenica 29 aprile, dalle ore 10 alle 19, a Villa Sforza Cesarini di  Lanuvio, con accesso sull'omonima via. 

Ingresso: 4 euro. 
Info: 388.56.59.913 
www.gliortidigiunone.it

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:45 1544809500 Palazzo Chigi di Ariccia testimonial della cultura italiana nell'Est Europa
18:41 1544809260 “Antichità del Lazio dal Grand Tour alle ultime scoperte”: corso di archeologia
18:01 1544806860 Aveva 15 chili di coca in casa, i Carabinieri arrestano una donna ad Anzio
17:45 1544805900 Il Bilancio di Anzio approvato in Giunta, Eugenio Ruggiero: Lavoro da record
17:42 1544805720 Apre il Centro antiviolenza intercomunale a Nettuno: commozione e gioia
17:38 1544805480 Diagnosi errata all’ospedale di Anzio, Asl condannata a pagare 800mila euro
17:05 1544803500 Il Natale della 4ª Brigata di Borgo Piave nel segno della solidarietà
16:34 1544801640 Ristrutturare casa risparmiando fino all'85%, seminario Ance sull'eco-sismabonus
16:14 1544800440 Centri per donne vittime di violenza a Nettuno e Aprilia, soddisfatta la Regione
15:40 1544798400 Mense scolastiche "da film dell'orrore", il Codacons: restituiscano il soldi
15:28 1544797680 Capodanno in piazza del Popolo a Latina, tra cabaret e musica
15:27 1544797620 Latina, approvati regolamenti di asili comunali e Consulta scuola
14:33 1544794380 Iolanda Bellobono confermata Presidente del Centro anziani di Nettuno
14:22 1544793720 Il sole della West Coast splende su Sweetstore, novità assolute con Thrasher
14:16 1544793360 Serie B. Mercato col botto per la Fortitudo Pomezia: arriva Andrea Terenzi
13:57 1544792220 Biblioteca di Pomezia aperta anche il sabato, il M5S: «Era nel nostro programma»
13:27 1544790420 Peschereccio affonda: 23enne tratto in salvo, disperso un 63enne
13:17 1544789820 Addio pizzo, dopo i cartelli un ciclo di incontri con gli studenti
12:43 1544787780 Frascati presenta la mostra “Un Pianeta Sorprendente”
12:33 1544787180 Attesa a Marino per l'assegnazione del premio letterario 'Sandro Sciotti'
12:26 1544786760 Albano: amministratori, cittadini e dipendenti a confronto sull’anticorruzione
10:59 1544781540 Fratelli Tiero con Fratelli d'Italia, il portavoce comunale lascia
10:44 1544780640 Topo come "compagno di viaggio" sul treno regionale: l'ira dei pendolari
10:14 1544778840 Scassinati bancomat e macchinette all'interno dell'ospedale di Genzano
10:05 1544778300 Dopo decenni, primo bimbo (Andrea) nato ad Ariccia, nell'ospedalone dei Castelli