[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dopo 4 anni ragazzi all'Università

L'Istituto Paritario Steve Jobs presenta il Liceo scientifico breve

Si è tenuto la mattina del 25 gennaio l’incontro presso l’Istituto Paritario privato Steve Jobs di Latina con il direttore Fabio Napolitano, il dirigente superiore per i servizi ispettivi del Miur, Lino Lauri e il professor Ugo Vitti, funzionario dell’ufficio scolastico provinciale di Latina. L’evento, per presentare l’ultima novità della scuola: il liceo quadriennale scientifico. Con il decreto emanato a dicembre dal Miur – Ministero della Pubblica Istruzione - sono stati scelti 100 progetti in Italia tra tutti gli Istituti Statali e Paritari e lo Steve Jobs è stato l’unico ad essere preso in considerazione su tutta la provincia di Latina. La conferenza è iniziata con il saluto di Napolitano, il quale ha ricordato l’obiettivo cardine della scuola, quello di promuovere continuamente progetti innovativi e all’avanguardia per i ragazzi del territorio. Un primo grande traguardo è stato già conseguito con la formazione del liceo sportivo nazionale, l’unico in tutta Italia tra le scuole statali e paritarie per cui i ragazzi dovranno sostenere anche gli esami di Stato. Ha spiegato inoltre Napolitano, che la nascita del liceo quadriennale internazionale si basa su una formazione europea quasi mondiale, sia perché c’è l’inserimento di 2 lingue straniere, l’inglese e spagnolo, ma soprattutto perché il focus è incentrato su un metodo di studio che consente al ragazzo di sviluppare le sue competenze di base, avviarlo un anno prima all’università e successivamente al mondo del lavoro. Nel capire dettagliatamente questo nuovo inquadramento di studi, è intervenuto il prof. Lino Lauri fornendo importanti informazioni tecniche.  “Il liceo quadriennale Steve Jobs è un’opportunità, una scelta e anche un onere. La causa di quest’ultimo è dovuta ad un diverso impacchettamento delle discipline poiché tutte le materie che prima si facevano in 5 anni oggi si fanno in 4. Sicuramente il carico settimanale è più alto e può costituire un problema ma esiste anche una soluzione, ed è l’orientamento verso una scuola che trasmetta le conoscenze per la costruzione delle competenze. Questo sarà possibile attraverso la formazione dei nostri docenti che dovranno convertirsi al nuovo metodo e trasformarsi in degli insegnanti Coach”. Ha poi parlato dell’internazionalizzazione dello studio e della formazione, dovuta alla globalizzazione che interessa ormai il nostro paese, motivo per il quale è indispensabile aumentare le materie che vengono insegnate in lingua straniera oltre che in quella italiana, attraverso il metodo del Clil. A conferma di tale concetto, il professor Vitti ha successivamente valorizzato l’Università Telematica Pegaso di cui Steve Jobs è Elearning Center Point. Per mettere in atto il progetto quadriennale è previsto un allargamento del calendario scolastico con l’anticipo dell’apertura e posticipo della chiusura, non ci saranno rientri pomeridiani ed il sabato sarà chiuso proprio per lasciare un minimo di tempo libero ai ragazzi. Inoltre con la tecnica della formazione a distanza, nei periodi di chiusura didattica, si potranno fare attività e monitorarle online. In questa prima fase di rodaggio verrà formata una sola classe, che aumenterà nel tempo se la risposta al progetto sarà sempre più favorevole. ”In prospettiva si prevede che uno studente, a 20 anni sia già laureato, con laurea breve, quando prima a 19 anni si usciva dal liceo” specifica infine il prof Vitti.  Una configurazione rivoluzionaria che supera il metodo tradizionale legato al programma, alle discipline, alle verifiche e che mira a far si che lo studente possa mobilitare le proprie conoscenze, per renderle autentiche e favorirgli l’immissione sul mercato.
D’altra parte, se è vera la teoria di alcuni illustri pedagogisti che dicono “Meglio una testa ben fatta che una testa piena di tante cose” allora benvenuto liceo quadriennale scientifico Steve Jobs.

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:37 1537691820 Perquisita all'alba la casa di un 18enne di Aprilia: trovati droga e soldi
10:27 1537691220 Si ribalta col trattore e resta intrappolato: salvo per miracolo un 42enne
10:19 1537690740 Scarica rifiuti in strada, viene beccato e si giustifica: "Ma lo fanno tutti!"
09:54 1537689240 Riuscito all'ospedale Sant'Andrea il primo trapianto di faccia in Italia
09:51 1537689060 Immigrati e Immigrazione, ad Anzio il convegno della Caritas Diocesana
09:50 1537689000 Coppia investita ieri notte a via Santa Barbara, gravissima la donna
07:00 1537678800 L’appello della piccola Giulia: «Sindaco, quando sistemi le giostre rotte?»
22/09 1537643460 Gli ex assessori 5 stelle: “La nuova Nettuno sotto gli occhi di tutti”
22/09 1537636020 Festa a Lanuvio per l'anniversario della nascita dell'imperatore Antonino Pio
22/09 1537632300 Auto ad alta velocità centra un mezzo della raccolta differenziata e si cappotta
22/09 1537630560 Trovato un delfino spiaggiato: morto per "attacco predatorio"
22/09 1537627320 Zoomarine cerca coppia per le “Nozze da Brivido 2018”
22/09 1537627080 Con l'auto ariete sfondano l'entrata del bar alla stazione, ma il colpo fallisce
22/09 1537623420 Scioperano i lavoratori degli 8 negozi Coop che saranno ceduti
22/09 1537622100 Un torneo per ricordare Marica Bianchi giovane capitano della Pallamano Pontinia
22/09 1537621320 Controlli e ispezioni dei Nas, chiusi ristoranti e depositi di alimenti
22/09 1537620300 Il Nas chiude ristorante di Aprilia: problemi con l'autocontrollo dell'acqua
22/09 1537619940 “Fata Bonifica”: la fiaba per insegnare ai bambini (e non) a conoscere la storia
22/09 1537619820 Scoperte tre piante di marijuana nascoste nel Parco nazionale del Circeo
22/09 1537608960 Il 25 settembre l’incontro tra Sindaco, Enti e i Commercianti di Anzio
22/09 1537608720 Aggredisce gli agenti che gli chiedono i documenti, arrestato ad Anzio
22/09 1537605540 Mistero sulla morte di un 68enne a Cisterna: non è esclusa alcuna ipotesi
22/09 1537604700 Botte alla compagna davanti alla figlia di 3 anni, arrestato 25enne violento
22/09 1537603860 Gli studenti di Campoleone trasferiti a Lanuvio: pronta la scuola "in prestito"
22/09 1537602960 A Marino il 18 ottobre il corso-convegno sul tumore al collo dell'utero