[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

L'iter del comune nel mirino

La Next vince il ricorso, il bando voluto e annullato dall’Amministrazione Casto

Il 7 gennaio è stata notificata al Comune di Nettuno la sentenza del Tar (Tribunale Amministrativo regionale) che ha riconosciuto le ragioni dell’agenzia pubblicitaria di Nettuno Next rispetto alla contesa sul progetto dei banner pubblicitari da montare sui pali della luce. Il Comune di Nettuno, all’epoca della giunta 5 stelle guidata da Angelo Casto, aveva portato avanti l’iter per l’assegnazione di un appalto di pali pubblicitari e la Next, dopo essersi vista assegnare il bando, ha dovuto fronteggiare la decisione del Comune di ritirarlo, anche grazie a pareri negativi da parte della Polizia locale che li riteneva potenzialmente pericolosi per la viabilità. La Ditta, di fronte al comportamento del Comune, che prima ha assegnato il bando e poi lo ha ritirato, ha presentato ricorso al Tar per chiedere la riapertura dell’istruttoria. Il Tribunale Amministrativo del Lazio si è espresso in favore della Next giudicando errato l’iter del Comune e criticando con parole aspre il procedimento portato avanti dall’Amministrazione grillina e dal dirigente di settore. Il Comune ha presentato ricorso al Consiglio di Stato ma, ancora una volta la Next ha visto valere le proprie ragioni. Ora il Tribunale ha stabilito il termine di trenta giorni di tempo al Comune di Nettuno durante i quali dovrà mettere in condizione la Next di avviare il suo progetto, ulteriori ritardi comporteranno aggiuntive morosità gravi per il Comune che potrebbe dover pagare la somma di 50 euro al giorno, se non adempie alle prescrizioni. In più il Ministero degli Interni ha nominato un commissario ad acta per verificare l’operato dell’Amministrazione e degli uffici interessati che potrebbero essere chiamati a rendere conto del danno causato al privato. “Procederemo comunque per portare tutta la vicenda alla Corte dei conti – hanno affermato Vertici dell’agenzia Next – non ci sembra giusto far ricadere quella che la sentenza del Tar ha definito ‘l’incompetenza, la contraddittorietà e l’eccesso di potere dell’amministrazione’ sulle tasche dei cittadini. Parliamo di un progetto totalmente finanziato dalla Next in cui il Comune avrebbe solo guadagnato economicamente. Rimaniamo sconcertati dal fatto che un progetto non solo bello ma anche utile alle casse del Comune, soprattutto in questo momento di crisi, abbia richiesto ricorsi e contro ricorsi per essere attuato”. (di Mirko Piersanti)

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:31 1547659860 Critiche all’Amministrazione, procedimento contro una dipendente di Anzio
18:26 1547659560 “Manutenzione inesistente al Cimitero di Nettuno”, la denuncia dei cittadini
17:54 1547657640 Il tar respinge il ricorso dell'ex consigliere-direttore dei lavori
17:39 1547656740 Scontro tra due auto, una prende fuoco. paura per tre persone
16:19 1547651940 Velletri ricorda il tragico bombardamento del 22 gennaio 1944
15:51 1547650260 Anzio Calcio, Weekend da incorniciare per le giovanili
15:46 1547649960 Donna precipita dal proprio appartamento al settimo piano: morta sul colpo
15:42 1547649720 Unipomezia, “punteremo al massimo”
14:22 1547644920 Voragine sulla Pontina, ritrovato il cellulare dell'uomo disperso
14:17 1547644620 Affitti a canone concordato, incontro tra le parti in Comune a Genzano
13:29 1547641740 Ariccia, giornate con le scuole del territorio organizzate dai Servizi Sociali
13:05 1547640300 Nonnismo su un'allieva 20enne pilota della scuola di volo di Latina: la denuncia
12:24 1547637840 A processo dirigenti Astral e Provincia per la morte di un 18enne sulla Pontina
12:09 1547636940 Circuito Europeo Under17 di fioretto, Valentina Vezzali venerdì ad Anzio
12:07 1547636820 Scarica camion di calcinacci a via Grugnole, identificato dalla Polizia locale
11:39 1547635140 Controlli antidroga nella notte alle autolinee di Latina, tre arresti
10:56 1547632560 Al via i lavori sul manto stradale di via Stati Uniti d'America a Genzano
09:05 1547625900 In Regione il progetto per ampliare il centro commerciale Aprilia2
08:08 1547622480 Emergenza al cimitero di Pomezia: loculi esauriti e ampliamento bloccato
08:02 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
07:57 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
07:51 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
07:48 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
07:42 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
07:40 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli