[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Latina, promessa di Lessio

Erosione, interventi in primavera «anche a costo di metterci i soldi noi»

Se ne parla dall’inizio della consiliatura Coletta senza essere riusciti a spostare un granello di sabbia. E dopo il mal tempo degli scorsi giorni, il tema dell’erosione che sta man mano assottigliando la costa pontina è tornato nuovamente al centro del dibattito politico. La notizia è che finalmente la prossima primavera un primo intervento tampone di ripascimento dovrebbe essere effettuato. Parola dell’assessore all’Ambiente Roberto Lessio. “A costo di metterci i soldi noi come Comune”, ha annunciato durante la seduta di question time, in risposta all’interrogazione presentata e firmata dall’intera minoranza. La cronistoria della vicenda mette in fila una lunga serie di faccia a faccia con gli uffici regionali conclusi con un nulla di fatto. O quasi, visto il protocollo d’intesa, presentato lo scorso aprile, che coinvolge Latina, Sabaudia, la Regione, l’Ente Parco, il Consorzio di Bonifica il reparto Carabinieri Biodiversità di Fogliano, che avrebbe dovuto dare seguito ad un finanziamento regionale che però non è mai arrivato. Un atto a cui – notizia data dallo stesso sindaco Coletta la scorsa settimana – mancherebbero ancora le firme. Da qui la decisione dell’ente di Piazza del Popolo di fare da sé, piano B nel caso non si riuscisse a trovare la quadra con la Regione. Perché proprio negli uffici regionali, secondo le parole del delegato all’Ambiente, sembrerebbe essersi impantanata la questione. Più propriamente nel mettere in atto l’art.8 del protocollo, ovvero l’istituzione del tavolo tecnico che dovrebbe coordinare gli interventi di pascimento, tavolo in cui il Comune di Latina sarebbe capofila: “Dopo l’incontro in Regione avvenuto lo scorso 18 maggio – ha spiegato Lessio – abbiamo inviato lo stesso giorno una nota per chiedere l’apertura del tavolo come previsto dal protocollo. Ma il funzionario dell’ufficio competente ci ha risposto che la competenza di indire tale tavolo tecnico è in capo alla Regione, non al Comune di Latina. Ora il dirigente è cambiato, e il nuovo funzionario si è dimostrato disponibile ad aprire la procedura”. Intanto la settimana prossima è previsto un nuovo incontro a Roma. “Noi presenteremo un nostro progetto come ente capofila – ha annunciato l’assessore – e se i tempi saranno lunghi stanzieremo noi come Comune delle somme per interventi da attuare nella prossima primavera”. Interventi che consisteranno nel prelevare della sabbia da Foce Verde e Foce del Duca (collegamento tra il mare e il Lago di Fogliano), realizzare dei cumuli – “banche di sabbia”, li ha definiti Lessio – per poi andarla a posizionare nei punti in cui l’erosione mostra maggiormente i suoi effetti. Operazione simile agli interventi eseguiti nel 2002-2004 e nel 2015. “Non possiamo aspettare e restare nelle mani di chi in questi anni ha realizzato interventi che hanno creato più problemi di quelli che hanno risolto”, l’affondo del delegato all’Ambiente. Il riferimento è anche all’utilizzo dei pennelli frangiflutti, che verranno riposti nel cassetto per affidarsi ai cosiddetti tecnoreef, conglomerati di cemento armato posti ad una certa distanza dalla linea di battigia. Il progetto è pronto, così come pronta – assicura Lessio – sarebbe la delibera di giunta. Nuovi sviluppi si attendono dunque dall’imminente incontro in Regione.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:09 1547636940 Circuito Europeo Under17 di fioretto, Valentina Vezzali venerdì ad Anzio
12:07 1547636820 Scarica camion di calcinacci a via Grugnole, identificato dalla Polizia locale
11:39 1547635140 Controlli antidroga nella notte alle autolinee di Latina, tre arresti
10:56 1547632560 Al via i lavori sul manto stradale di via Stati Uniti d'America a Genzano
09:05 1547625900 In Regione il progetto per ampliare il centro commerciale Aprilia2
08:08 1547622480 Emergenza al cimitero di Pomezia: loculi esauriti e ampliamento bloccato
08:02 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
07:57 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
07:51 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
07:48 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
07:42 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
07:40 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo
07:40 1547620800 Ex albergo Italia: via ai lavori. Gli uffici comunali verranno trasferiti
07:34 1547620440 Reclutavano connazionali per sfruttarli: "caporale" arrestato dai carabinieri
15/01 1547576100 Vertenza Coop, fumata bianca al Ministero: chiusure "bloccate" (per ora)
15/01 1547572260 Rivendevano su internet olio d'oliva rubato a ditta di Cisterna. 5 denunciati
15/01 1547569200 Il sindaco di Ardea: «Grazie a Valentina Corrado per l'impegno sulle scuole»
15/01 1547566800 Pedana disabili rotta, ragazzi in carrozzella tra le auto per andare in palestra
15/01 1547566560 Sermoneta, via libera alla manutenzione della pubblica illuminazione
15/01 1547566080 Sagra della Polenta a Sermoneta, degustazioni ed eventi in zona Fuori Porta
15/01 1547565840 Nuovo regolamento europeo sulla privacy, convegno per i professionisti
15/01 1547565780 Emilio Stella all'Ex Mattatoio presenta le canzoni del nuovo album "Suonato"
15/01 1547565420 Via dei Principi costellata di buche, i residenti chiedono che venga asfaltata
15/01 1547564880 Sicurezza, il sindaco di Genzano incontra il sottosegretario all'interno Sibilia
15/01 1547562540 Ponte Sisto, riunione in Provincia con i sindaci di Terracina e San Felice

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli