[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

«Il prossimo Sindaco è nostro»

Lega pigliatutto a Latina, Adinolfi: giro la provincia per formalizzare adesioni

Poco più di 2700 voti, appena il 4% dei consensi. Era il 2016 e l’appuntamento politico era quello della tornata elettorale delle amministrative. La Lega – ai tempi sotto le sembianze della lista “Noi con Salvini – a Latina correva nel carrozzone del centro-destra e il magro bottino ottenuto si tradusse nell’espressione di un solo consigliere nell’assise del capoluogo, ovvero Matteo Adinolfi. Da allora sono passati due anni e mezzo e il peso politico della Lega è cresciuto in maniera esponenziale, raggiungendo l’acme della sua trentennale storia. Ora il Carroccio detta l’agenda politica del Paese, facendosi largo nella provincia pontina. Ascesa certificata dal boom di consensi nei collegi di Latina alle ultime politiche che ha portato due prodotti del vivaio leghista pontino, Claudio Durigon e Francesco Zicchieri, a conquistare una poltrona a Roma.

“In provincia di Latina, dai sondaggi che ci arrivano, siamo oltre il 30%. Non è un caso se Salvini abbia scelto Latina per la festa regionale della Lega”. A raccontarcelo è lo stesso Matteo Adinolfi, che nel frattempo si è ritagliato un posto in cabina di regia e da coordinatore provinciale. Ex-Alleanza Nazionale, eletto per due volte consecutive con il partito di Gianfranco Fini, nel ’97 e nel ‘2002, Adinolfi in occasione della festa della Lega celebrata al parco Falcone e Borsellino ha vestito i panni del padrone di casa. “Dalla Questura mi hanno riferito che eravamo circa 3.500”, ci dice. Un numero importante se si pensa che per la festa, nazionale e non regionale, del Pd a Roma la questura ha stimato la presenza di 7000 persone. Un’impennata nel gradimento nel bacino elettorale pontino. “Abbiamo una marea di adesioni che con l’anno nuovo formalizzeremo in iscrizioni – precisa -. Solo la sezione giovani di Latina città presenta 77 iscritti”.

E così come sul piano nazionale, i rapporti di forza e gli equilibri all’interno del centro-destra si sono ribaltati: “Alle prossime elezioni comunali del capoluogo – annuncia Adinolfi – esprimeremo un nostro candidato Sindaco, sia se correremo da soli che nel caso di una coalizione di centro-destra”. Adinolfi, dunque, pare impegnato in una vera e propria campagna acquisti: “Mi trovo a dover girare l’intera provincia per formalizzare la volontà di amministratori che vogliono passare alla Lega”. Un trend che interessa anche il capoluogo, con due consiglieri di minoranza pronti a vestire la casacca verde. Massimiliano Carnevale, ex Pd, ufficializzerà sabato il passaggio e Matilde Celentano, di Fratelli d’Italia, ancora non ha confermato.

Adinolfi, infine, ha fatto riferimento alla gaffe del manifesto di Mussolini durante la presentazione del direttivo di Latina. “Su determinati temi dobbiamo registrare sicuramente dei punti contatto con quelle compagini cosiddette di estrema destra. È il caso ad esempio dell’immigrazione, e quindi della sicurezza, il tema più sentito dai nostri sostenitori in provincia. Ma la Lega è una cosa diversa”, prova a stemperare il coordinatore. Il prossimo banco di prova per la Lega pontina sarà dunque quello delle elezioni europee di marzo, con tanto di scommessa lanciata: “Punteremo non tanto sui voti di lista ma sulle preferenze, in modo da provare il legame dei nostri candidati con il territorio”.


Zicchieri: «Prossimo Sindaco della Lega»
Il coordinatore regionale della Lega, Francesco Zicchieri, in un’intervista sul Caffè di Roma parla anche dell’importante ruolo del partito a Latina.
A settembre si è parlato di Pontida del sud e di Roma come possibile location. Alla fine la kermesse si è fatta a Latina e in versione decisamente ridotta. Come mai?
“Abbiamo preferito partire dalla provincia, perché a Roma si fa già politica ogni giorno e c’è più attenzione. A primavera infatti faremo un’altra festa stavolta in provincia di Frosinone. Certo, prima o poi toccherà anche alla Capitale”.
Sarà della Lega il prossimo candidato sindaco della destra a Latina?
“Certo, è chiaro. La Lega ha la squadra e le persone più adatte, riteniamo giusto che all’interno di una possibile coalizione il nome sia espresso da noi”. 


 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/01 1547659860 Critiche all’Amministrazione, procedimento contro una dipendente di Anzio
16/01 1547659560 “Manutenzione inesistente al Cimitero di Nettuno”, la denuncia dei cittadini
16/01 1547657640 Il tar respinge il ricorso dell'ex consigliere-direttore dei lavori
16/01 1547656740 Scontro tra due auto, una prende fuoco. paura per tre persone
16/01 1547651940 Velletri ricorda il tragico bombardamento del 22 gennaio 1944
16/01 1547650260 Anzio Calcio, Weekend da incorniciare per le giovanili
16/01 1547649960 Donna precipita dal proprio appartamento al settimo piano: morta sul colpo
16/01 1547649720 Unipomezia, “punteremo al massimo”
16/01 1547644920 Voragine sulla Pontina, ritrovato il cellulare dell'uomo disperso
16/01 1547644620 Affitti a canone concordato, incontro tra le parti in Comune a Genzano
16/01 1547641740 Ariccia, giornate con le scuole del territorio organizzate dai Servizi Sociali
16/01 1547640300 Nonnismo su un'allieva 20enne pilota della scuola di volo di Latina: la denuncia
16/01 1547637840 A processo dirigenti Astral e Provincia per la morte di un 18enne sulla Pontina
16/01 1547636940 Circuito Europeo Under17 di fioretto, Valentina Vezzali venerdì ad Anzio
16/01 1547636820 Scarica camion di calcinacci a via Grugnole, identificato dalla Polizia locale
16/01 1547635140 Controlli antidroga nella notte alle autolinee di Latina, tre arresti
16/01 1547632560 Al via i lavori sul manto stradale di via Stati Uniti d'America a Genzano
16/01 1547625900 In Regione il progetto per ampliare il centro commerciale Aprilia2
16/01 1547622480 Emergenza al cimitero di Pomezia: loculi esauriti e ampliamento bloccato
16/01 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
16/01 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
16/01 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
16/01 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
16/01 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
16/01 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli