[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Per Topa successi anche in Nazionale

Successi internazionali per gli atleti della kick boxing di Genzano

Dopo la bellisima prestazioni di Manule Gentilini ai Mondiali di Jesolo che si sono svolti dal 16 al 23 settembre continua senza sosta l l'intensa attività agonista per gli atleti della Pkt di Genzano. Prossimo impegno per Luca Carnevali il prossimo 6 ottobre a Firenze per un Prestige Fight di k1 contro il forte atleta russo Sabir Temirkhanov , anche il fuoriclassse peruviano Marcelo Corazao sarà impegnato sempre a Firenze per un Prestige Fight di Muay Thai. il 13 ottobre sono di partenza con la nazionale italiana senior per gli Europei in Llovacchia Denise Cedola nella categoria 65 kg e la new entry nella scuderia Pkt Piera Nasso nella categoria 60 kg .
Grande la soddisfazione da parte di Alessandro Topa, allenatore e tecnico federale che continua la crescita di questi ragazzi nel loro percorso agonistico sportivo a livello internazionale.  Sul fronte della Nazionale Italiana anche lì grandi successi e soddisfazioni per il maestro Topa, che è uno dei tecnici federali, che dichiara : " Se per molti l’impresa sportiva del 2017 è stata quella di Federica Pellegrini che dopo un’Olimpiade deludente ritorna sul tetto del mondo nei suoi 200 sl sicuramente per noi il 2018 sarà ricordato per le QUATTRO MEDAGLIE D’ORO conquistate dalla nazionale italiana juniores negli sport da ring durante i recenti Campionati del Mondo WAKO di Jesolo, a cui hanno preso parte ben 2.300 atleti provenienti da 65 paesi dei cinque continenti. I giovani del contatto pieno hanno compiuto una vera e propria impresa sportiva mettendo a segno una serie di vittorie trionfali su avversari di valore assoluto appartenenti alle più forti e temibili nazionali dell’est Europa, quali: Russia, Ucraina, Polonia, Azerbaijan, Uzbekistan, Turchia, Armenia e altre ancora. Superlative le prestazioni dei nuovi campioni del mondo juniores Elios Lulaj, Alessandro Caputo, Antonio Gravela e Irene Cipriani, che hanno dato spettacolo nelle sedici corde dimostrando non solo un valore tecnico elevatissimo ma anche una tenuta fisica e mentale veramente impressionante. Non da meno sono stati Francesco Lo Cascio e Manuel Gentilini, che nonostante avessero passato il primo turno di qualificazione combattendo con avversari di spessore assoluto hanno poi mancato di un soffio la zona podio, perdendo all’ultimo secondo per un solo punto e dimostrando il loro altissimo valore tecnico e atletico. Anche Salvatore Margeri, Irene Roggio, Davide Sgambato, Michele Giuliani, Anderson Perez, e Michel Dichio hanno saputo difendere i colori azzurri con i denti fino all’ultimo istante di gara, purtroppo però complici un pizzico di inesperienza e qualche colpo subito di troppo fermano il sogno di questi atleti. Un’edizione che entra di diritto nell’almanacco delle imprese sportive del ring federale, conclude Topa. complimenti ragazzi, e complimenti anche a tutti i tecnici di società che vi hanno ottimamente preparato ".

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15/11 1542309960 Minori denutriti ad Anzio sottratti alla madre, il caso su Canale5 e Sky
15/11 1542299460 Il Tribunale ordina a Regione e Astral di sistemarlo a loro spese
15/11 1542298440 Sabaudia ottiene i fondi per la videosorveglianza: assegnati 150mila euro
15/11 1542298080 Il Comitato territoriale dei gemellaggi sarà attivo anche nel 2019
15/11 1542297180 Condannato a 6 anni per rapina fermato a Nettuno da poliziotti in borghese
15/11 1542297000 Terracina, continui raid per terrorizzare moglie e figlia piccola: arrestato
15/11 1542296460 Virtus Nettuno, Marco D’Ambra è il nuovo Direttore Generale
15/11 1542295800 Acqua a Monachelle, approvato in Consiglio ordine del giorno per convocare Acea
15/11 1542295020 Sabaudia, il sindaco Giada Gervasi saluta il comandante dei Carabinieri
15/11 1542288780 Città dello Sport per disabili del Lazio pronta da un anno... ma ferma
15/11 1542288360 Al via i lavori del percorso pedonale nei giardini del Forte Sangallo a Nettuno
15/11 1542288120 Colpo alla Bcc di Falasche, forse in azione la stessa banda di Lido dei Pini
15/11 1542287220 Felpe Octopus, il ritorno del polipo su Sweetstore.it
15/11 1542286920 Colosseo, nuove "vendette" ai residenti regolari. Ammaccata un'altra auto
15/11 1542281100 Sgominata dalla Mobile di Latina banda di spacciatori e di ladri di Slot Machine
15/11 1542280560 In arrivo l'improvvisazione musicale del trio Meyer, Popolla e Ryan
15/11 1542280320 Malgrado il porta a porta, incivili ancora gettano i rifiuti su via Appia Nuova
15/11 1542279900 'Il segreto di Cacasenno', l'arte della tastiera in scena il 19 novembre
15/11 1542279840 Nuovi appuntamenti al centro di cultura Domus Danae con Nuova Consonanza
15/11 1542278880 Corri, dall'inferno a Central Park: la presentazione del libro di Di Sante
15/11 1542278760 Dolcissimo amore dagli occhi grandi, il libro di Zerunian a Roccagorga
15/11 1542278220 Avis apre un conto corrente di solidarietà per gli sfollati di piazza Buttaroni
15/11 1542276840 Lavori inutili e costosi (2,3 milioni di euro) sull’ospedale che chiude
15/11 1542276780 Articoli natalizi nel mirino dei ladri: un arresto e una denuncia
15/11 1542275700 Furto da 10mila € nella cassaforte del poliambulatorio, indagano i Carabinieri

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli