[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Preso Kevin David Rengifo

Serie A2. La Mirafin parla venezuelano: al PalaEnea arriva la Jirafa

Continua a prendere forma la Mirafin versione 2018 – 2019 in vista del suo primo storico campionato di Serie A2. La società del presidente Raffaele Mirra sta portando avanti un mercato assolutamente mirato ed intelligente, con il chiaro obiettivo di regalare a mister Salustri un roster che possa dire la sua anche in una categoria così impegnativa. L’ultimo arrivo in ordine di tempo è di quelli che fanno davvero “rumore”, in grado di spostare gli equilibri di una stagione: Kevin David Rengifo Stell, detto la Jirafa. Nazionale venezuelano in tutte le rappresentative, fisico imponente abbinato a tecnica di altissimo livello, praticamente un giocatore di quasi un metro e novanta con le giocate tipiche dei folletti sudamericani che in banda ti nascondono la palla, caratteristiche che anche in Italia hanno destato l’attenzione di squadre in tutte le categorie, dal Real Rieti al Modugno, dal Lecco al Minturno, proprio con il Minturno realizza in una sola partita quattro reti contro la Mirafin. Ancora giovanissimo viene chiamato al grande salto nella LNFS, 3 anni da protagonista con il Prone Lugo Futsal, poi il richiamo del sudamerica e nell’ultima stagione miete successi in Colombia con il Leones de Narino. Arriva lo scettro in campionato ed in supercoppa, gioca da campione la Libertadores superando il girone di qualificazione andando anche a pareggiare in casa del ‘12’ più famoso al mondo: Alessandro Rosa Vieira conosciuto anche da chi non ha mai dato un calcio ad un pallone con il l’’appelido’ di Falcao. Maurizio Bianchi quanto c’è di tuo nell’arrivo di Kevin: Diciamo che era in dubbio su dove festeggiare i suoi 29 anni ed alla fine ha scelto casa mia. Scherzi a parte, sono 5 anni che cerco di portarlo in Italia, quando ne ho parlato in Mirafin si è creato un silenzio assoluto. In un primo momento ho pensato che non lo conoscessero, che li avrei dovuti convincere delle qualità di un giocatore alto un 1,87, considerato che cercavamo un ala/pivot. Adesso posso dire che avevo fatto un grande errore dimenticando chi avevo davanti. Al nome di Rengifo, Mirra ha guardato Salustri, Salustri ha guardato Petruzzi, Rocchi già si sfregava le mani e c’è stato subito il via libera per portarlo da noi. Sei sicuro che Kevin si possa adattare subito ad un campionato difficile come l’A2: Nello sport contano solo i fatti per cui dovremo attendere le prime partite di campionato. Personalmente sono convinto che di giocatori che possono cambiare le partite come può fare Kevin ce ne siano veramente pochi. Per me non è una scommessa ma una certezza e mi sento di dire che difficilmente il campo mi potrà dare torto. Sentiamo anche il parere del neo allenatore in seconda Armando Mirra: Be’, quando ci abbiamo giocato contro nel match con il Minturno ci era sembrato un extraterrestre, è passato qualche anno, noi siamo cresciuti molto, ma da quello che ha messo nel curriculum Kevin, credo che anche lui sia un giocatore più completo. Potrebbe essere il colpo dell’anno, il giocatore che ci mancava”. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:04 1540044240 The Harlem Voices, un magico Natale a Latina con il vero gospel americano
15:44 1540043040 A Velletri i funerali del 51enne morto in un incidente di caccia a Cisterna
12:38 1540031880 Piano di zona: ad Aprilia il 23 ottobre la prima di tre assemblee partecipate
12:20 1540030800 Trasportava illegalmente 550 kg di bombole del gas sulla Pontina: maxi multa
12:10 1540030200 Prima la lite, poi le botte e le minacce col coltello: arrestato marito violento
11:54 1540029240 Controlli "elettronici" sulle strade di Velletri, decine di auto senza revisione
11:48 1540028880 Controlli antibivacco a Velletri, la Polizia locale identifica alcuni senzatetto
11:37 1540028220 Incursione serale al poliambulatorio di Aprilia: danni e pochi spicci rubati
11:27 1540027620 La vice questore aggiunto Rubinacci nuovo dirigente del commissariato di Genzano
11:06 1540026360 Commozione e applausi per il flash mob e il murale dedicato a Leo e Ludo
11:05 1540026300 Giornata di pesca finita in tragedia, si continua a cercare il secondo uomo
10:59 1540025940 Banda di Rapinatori sgominata, hanno aggredito due volte ristoratore di Nettuno
09:53 1540021980 Autolesionismo, aggressioni ed emergenze al carcere di Velletri
09:27 1540020420 Confermato sequestro milionario di beni tra Cisterna e Aprilia
09:18 1540019880 Premio Cartagine 2.0 “cultura” al dirigente del commissariato di Albano
09:11 1540019460 Stanato "furbetto del cartellino": risultava al lavoro, ma se ne stava a casa
19/10 1539966420 A Latina Scalo il "controllo di vicinato": segnalazioni Whatsapp contro i furti
19/10 1539965400 RFI: sottopasso Casello 45 pronto a fine 2019. «Lavori rallentati, ecco perchè»
19/10 1539963420 “Mario Righini: un Nettunese in Antartide”, l’evento in sala consiliare
19/10 1539963240 Capo d’Anzio, il Presidente Marchetti si dimette ma il Sindaco respinge l'idea
19/10 1539963180 Anziano va a comprare il regalo alla moglie, ma viene assalito e rapinato
19/10 1539963060 Pulmini per disabili rotti a Nettuno, si riparte con il servizio trasporto
19/10 1539962160 Salute di mamme e bebè: Canti alpini pe(e)r le madri a Cecchina 20 e 21 ottobre
19/10 1539961380 25 anni dalla nascita "sulla carta" del Comune di Boville indipendente da Marino
19/10 1539959400 Assalto alla sala scommesse ad Ardea: colpo-lampo di banditi incappucciati

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli