[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Le vicende tra Ardea e Torvaianica

In vacanza sequestrarono due fratelli per recuperare appena 800 euro: 2 arresti

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati, coadiuvati nella fase esecutiva dai militari della Stazione Roma Tor Bella Monaca, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere applicata dal Gip del Tribunale di  Roma, che ha pienamente condiviso la richiesta del P.M. della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, nei confronti di due persone ritenute responsabili, insieme ad altri complici in via di identificazione, del sequestro di persona a scopo di estorsione di due fratelli di 47 e 54 anni di Ardea.

I fatti risalgono all’estate del 2017, ed esattamente alla serata del 20 agosto, quando i Carabinieri della Tenenza di Ardea, a seguito di una segnalazione giunta presso il “112”, intervennero in un’abitazione di Tor San Lorenzo per una segnalazione di sequestro di persona.

I militari, non rinvenendo nessuno sul posto, diramarono immediatamente le ricerche rintracciando le vittime solo nel corso della nottata.

I due, reticenti sin dall’inizio, tentarono di sminuire l’accaduto per il timore di ulteriori ritorsioni. Le indagini, condotte sotto la direzione del Procuratore Aggiunto della D.D.A. di Roma, hanno consentito di ricostruire l’accaduto individuando, senza ombra di dubbio, 2 dei quattro sequestratori.

Le attività di tipo tradizionale si sono basate, oltre che su alcune escussioni testimoniali, sull’analisi del traffico telefonico delle parti in causa e, soprattutto, su una dettagliata ricostruzione delle immagini estrapolate dalle telecamere installate presso un bar di Tor San Lorenzo, luogo dove si è materialmente consumato il sequestro.

Le vittime e i loro aguzzini si incontrarono lì poco prima delle 22: i fratelli, che abitano nei pressi del bar, furono prelevati e condotti, a bordo di due veicoli, in zona Torvajanica dove gli aguzzini li trattennero per oltre un’ora.

Il sequestro, infatti, si concluse alle successive 23.20 circa, quando le vittime furono rilasciate, sempre nei pressi del bar di Torvajanica, dietro il compenso di 800 euro, somma nel frattempo reperita dal figlio di uno dei sequestrati con il quale gli aguzzini si tennero in contatto telefonico per concordare le modalità del rilascio.

La pretesa, secondo quanto emerso, sarebbe stata avanzata quale “risarcimento” a seguito di un furto di denaro per il quale erano stati accusati proprio i figli di una delle vittime.

Le indagini, condotte sinergicamente dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati e della Compagnia di Anzio nella fase iniziale, si sono concentrate sin da subito su un gruppo di soggetti, tutti con precedenti penali e frequentatori del quartiere di Tor Bella Monaca, che nel periodo in cui si sono verificati i fatti si trovavano sul litorale per trascorrere alcuni giorni di vacanza.

Ad entrambi gli arrestati è stata contestata anche l’aggravante di aver commesso il reato mentre erano già sottoposti, uno all’affidamento in prova ai servizi sociali, l’altro alla Sorveglianza Speciale.

I pregiudicati, rintracciati a Tor Bella Monaca, sono stati portati nella caserma del Comando Gruppo di Frascati e, svolte le formalità di rito, associati nel carcere di Regina Coeli.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:11 1542359460 Giornata mondiale dei poveri, a Genzano al via due iniziative diocesane
10:00 1542358800 La libertà è donna, in occasione della giornata contro la violenza di genere
09:50 1542358200 Cresco Award al Comune di Marino per l'impegno nella sostenibilità
09:25 1542356700 Crisi Corden Pharma, incontro al Ministero: subito piano industriale credibile
08:55 1542354900 Cadono calcinacci da un palazzo di Genzano. Danneggiata un'automobile
08:43 1542354180 In scena l'Ecuba di Euripide, la commedia con gli studenti del Foscolo
08:35 1542353700 Ciampino ricorda le vittime della Strada domenica 18 novembre
08:01 1542351660 Commissione trasparenza, Lbc rinuncia al gettone di presenza
07:55 1542351300 Dopo l'Appia bis di Albano, bloccata anche via del Ginestreto ad Ariccia
07:52 1542351120 Desirée: resta l'accusa di omicidio volontario per uno degli arrestati
15/11 1542309960 Minori denutriti ad Anzio sottratti alla madre, il caso su Canale5 e Sky
15/11 1542299460 Il Tribunale ordina a Regione e Astral di risistemare il muro di via Frascati
15/11 1542298440 Sabaudia ottiene i fondi per la videosorveglianza: assegnati 150mila euro
15/11 1542298080 Il Comitato territoriale dei gemellaggi sarà attivo anche nel 2019
15/11 1542297180 Condannato a 6 anni per rapina fermato a Nettuno da poliziotti in borghese
15/11 1542297000 Terracina, continui raid per terrorizzare moglie e figlia piccola: arrestato
15/11 1542296460 Virtus Nettuno, Marco D’Ambra è il nuovo Direttore Generale
15/11 1542295800 Acqua a Monachelle, approvato in Consiglio ordine del giorno per convocare Acea
15/11 1542295020 Sabaudia, il sindaco Giada Gervasi saluta il comandante dei Carabinieri
15/11 1542288780 Città dello Sport per disabili del Lazio pronta da un anno... ma ferma
15/11 1542288360 Al via i lavori del percorso pedonale nei giardini del Forte Sangallo a Nettuno
15/11 1542288120 Colpo alla Bcc di Falasche, forse in azione la stessa banda di Lido dei Pini
15/11 1542287220 Felpe Octopus, il ritorno del polipo su Sweetstore.it
15/11 1542286920 Colosseo, nuove "vendette" ai residenti regolari. Ammaccata un'altra auto
15/11 1542281100 Sgominata dalla Mobile di Latina banda di spacciatori e di ladri di Slot Machine

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli