[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Aperti due centri di recupero e sostegno

Ai Castelli dilaga la piaga del gioco d’azzardo

È allarme gioco d’azzardo ai Castelli Romani. Il fenomeno è in costante espansione nel Lazio (seconda regione in Italia, dietro la Lombardia, per soldi spese nelle scommesse con circa 7,5 miliardi di euro) e sul territorio si inizia a cercare di correre ai ripari. Per questo Ciampino e Marino si sono dotati di appositi centri per contrastare la ludopatia, ma anche altri Comuni castellani sembrano destinati a seguire questa strada. L’obiettivo è quello non solo quello di tentare di recuperare i giocatori patologici ma anche di cercare di informare e prevenire tale fenomeno che, con la crisi economica, è aumentato in maniera esponenziale. Sono sempre di più le persone convinte di poter riuscire a ottenere grosse vincite investendo pochi euro. La domanda è in crescita e basta fare una passeggiata per i Castelli romani per rendersi conto di quanto la scommesse mania si sia diffusa. A Marino, ad esempio, negli ultimi anni, a fronte della chiusura di molti esercizi commerciali, si sono moltiplicati i punti dove poter puntare su eventi sportivi, dal calcio all’ippica, o giocare alle slot machine o al video poker. C’è chi scommette su tutto, persino sui virtual games, partite che tramite playstation o xbox vengono mandate in onda sugli schermi delle sale.
Lo sportello informativo Gap (gioco d’azzardo patologico) di Ciampino è aperto il lunedì e il giovedì (orario 10-13 e 14-17 in largo Armati), mentre quello di Marino (inaugurato il 23 aprile) accoglie i cittadini il martedì pomeriggio, dalle ore 14 alle 17, presso la sede centrale di piazza della Repubblica e nella delegazione comunale di Frattocchie ogni venerdì mattina. "Un’iniziativa necessaria per combattere questa piaga sociale purtroppo molto diffusa anche sul territorio del nostro distretto – spiega il Comune di Marino - Le persone che si rivolgeranno allo sportello potranno iniziare un percorso di recupero ed eventualmente essere inviati a strutture istituzionali di secondo livello per una presa in carico".
Il rapporto sulle dipendenze stilato dal Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale traccia l’identikit del giocatore tipo: età media 47 anni, classe medio-bassa, nell’81% si tratta di uomini, anche se sono tante le donne che amano l’azzardo e si cimentano soprattutto con le slot machine. Impressionanti i numeri: soltanto nel Lazio ci sono circa 7mila videolottery e 41.765 slot, oltre a 600 ricevitorie sportive e 595 sale scommesse ippiche, per un business che in Italia vale il 4% del Pil. 
Ai Castelli negli anni scorsi sono stati organizzati anche eventi specifici, ad esempio nel Comune di Grottaferrata, come quello voluto dal movimento “Slot mob” per premiare i gestori dei bar “virtuosi” che non utilizzano le slot machine. Obiettivo: sensibilizzare i cittadini sul tema del gioco d’azzardo patologico che “rovina le famiglie, arricchisce le multinazionali e crea un terreno fertile per l’azione della criminalità organizzata”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/10 1540151700 Grandinata record ad Anzio e Nettuno, chicchi grandi come noci città imbiancate
21/10 1540149420 Serie B, Girone E. United Aprilia, a Pomezia è mancato soltanto il goal
21/10 1540148760 Superlega. Top Volley Latina, occasione sprecata contro Monza
21/10 1540144980 Frascati, degustazione di prodotti tipici castellani con la delegazione cinese
21/10 1540130520 Serie B, Girone E. Fortitudo Pomezia, con la United Aprilia basta Viglietta
21/10 1540129680 Serie B. Virtus Basket Aprilia, finalmente la prima vittoria
21/10 1540128780 Serie B1, Girone D. La Giovolley Aprilia non sbaglia, ad Isernia altri 3 punti
21/10 1540127820 Serie A2. Benacquista Latina, prova di forza contro Tortona
21/10 1540127100 Serie A. E' crisi Latina al quarto Ko di fila
21/10 1540117740 Viola obbligo di dimora per andare a rubare a Roma: 38enne di Aprilia arrestato
21/10 1540113600 Dispersi in mare da giorni, la Capitaneria di Anzio recupera il secondo corpo
21/10 1540111380 19enne di Pomezia con l'hashish in tasca denunciato per spaccio di droga
21/10 1540110660 Latina, mozione per un commissariato in Q4 e Q5: al via la raccolta firme
21/10 1540109340 Grande successo del cantautore di Genzano Luca Guadagnini a "Tu Si Que Vales"
21/10 1540102620 Ferrovia di Terracina, parola del Sindaco: lavori al via nel 2019
20/10 1540062420 Gli ex assessori di Nettuno: "CoProgettazione e Agenda di Governo 2019/24"
20/10 1540052760 Decine di furti e altrettanti nomi falsi in tutta Europa: arrestata a Cisterna
20/10 1540051680 Tragedia domestica ad Aprilia, morto un bambino schiacciato da un armadio
20/10 1540044240 The Harlem Voices, un magico Natale a Latina con il vero gospel americano
20/10 1540043040 A Velletri i funerali del 51enne morto in un incidente di caccia a Cisterna
20/10 1540031880 Piano di zona: ad Aprilia il 23 ottobre la prima di tre assemblee partecipate
20/10 1540030800 Trasportava illegalmente 550 kg di bombole del gas sulla Pontina: maxi multa
20/10 1540030200 Prima la lite, poi le botte e le minacce col coltello: arrestato marito violento
20/10 1540029240 Controlli "elettronici" sulle strade di Velletri, decine di auto senza revisione
20/10 1540028880 Controlli antibivacco a Velletri, la Polizia locale identifica alcuni senzatetto

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli