[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

A Borgo Garibaldi, Albano

Omicidio stradale: incontro tra Asl, Procura di Velletri e forze dell'ordine

Ieri mattina, presso la sede aziendale della Asl Roma 6 in Borgo Garibaldi, si è svolto l’incontro interistituzionale fra la Procura di Velletri, la Asl e le forze di Polizia giudiziaria di tutto il territorio, al fine di dare compiuta attuazione al protocollo operativo sul reato di omicidio stradale. Presenti i responsabili delle Forze dell'ordine del territorio, polizia stradale, carabinieri, polizia locale e polizia di stato. In particolare, tema dell’incontro sono state le indicazioni applicative che le Asl, in sinergia con le forze dell’ordine, devono mettere in campo subito dopo il sinistro e che sono codificate nel Protocollo operativo della Regione Lazio (dca regionale del settembre 2016): “Prelievi e accertamenti necessari nei casi di omicidio e lesioni personali gravi e gravissime in ambito stradale”. L’incontro si è svolto alla presenza del procuratore della Repubblica di Velletri, Francesco Prete, del direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda e del pubblico ministero della Procura di Velletri, Giuseppe Travaglini. Il dca prevede l’organizzazione di percorsi di formazione obbligatori, rivolti a tutti gli addetti, sia di polizia giudiziaria che operatori sanitari; prescrive l’obbligo, per tutti i centri di primo livello, di dotarsi della strumentazione necessaria per eseguire le analisi tossicologiche; descrive minuziosamente gli obblighi che gli operatori pervenuti sul luogo dell’incidente devono immediatamente adempiere. Il direttore generale Narciso Mostarda: “Un sentito ringraziamento al procuratore di Velletri e a tutte le forze di Polizia giudiziaria che sono state invitate dalla Procura a questo importante incontro interistituzionale. Un consesso che ha visto tra i protagonisti gli operatori dei Pronto Soccorsi e le forze di Polizia, sul delicatissimo tema dell’omicidio stradale. Compito della Sanità pubblica è costruire reti tra tutte le istituzioni coinvolte nel governo dei processi di tutela della salute. Oggi, ancora una volta, abbiamo lavorato insieme per dare le migliori risposte all’intera comunità”. Un intervento estremamente concreto ed efficace, quello del procuratore della Repubblica di Velletri, Francesco Prete, che ha posto l’accento sull’importanza della collaborazione fra tutti gli operatori, evidenziando la validità degli aspetti applicativi del protocollo: “Va rispettato scrupolosamente in tutte le sue parti, per garantire che la rete di collaborazione fra enti diversi funzioni al meglio. Servirà, inoltre, a scoraggiare l’uso di alcol alla guida e favorirà una significativa riduzione di questo reato”. Nella foto il direttore generale della Asl Roma 6 Mostarda e il procuratore capo di Velletri Prete. 



Articoli Correlati:

15/04 Morto un 55enne di Genzano Incidente mortale ad Albano, 25enne di Pomezia denunciato per omicidio stradale Incidente mortale all'alba di domenica 15 aprile su via Olivella ad Albano, poche centinaia di...
2017 Onorati parla dell'autobiografia postuma Appuntamento letterario di 'Viaggi e Identità' con la vita di Massimo D'Azeglio Giovedì 30 marzo alle 17, nuovo appuntamento al Circolo Letterario di Albano Laziale. Al centro...
2017 Incontro di sensibilizzazione ad Albano Una giornata di approfondimento contro la violenza sulle donne a Palazzo Savelli L’Assessorato alla Pubblica Istruzione, in collaborazione con l’associazione “Il valore del femminile”, promuove l’iniziativa “La...
2016 Presso la Sala Nobile di Palazzo Savelli Ad Albano lunedì 30 maggio è la “Giornata della Trasparenza” Lunedì 30 maggio, presso la Sala Nobile di Palazzo Savelli, si terrà la “Giornata della...
2016 55 anni in difesa dei diritti umani Stop alla tortura - verità per Giulio Regeni, Amnesty International ad Albano Sabato 28 maggio 2016 dalle ore 17, il Comune di Albano Laziale e Amnesty International...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/05 1527355740 Rapina a mano armata al supermercato Eurospin, in due in fuga su un motorino
26/05 1527354240 L’ex Sindaco Casto chiede di incontrare Di Maio ad Anzio: vertice negato
26/05 1527353160 Pomezia, Zuccalà shock su Eco X: «Non siamo sicuri» che non stia inquinando
26/05 1527344940 Scontro frontale tra due auto sulla Nettunense ad Aprilia, morta una donna
26/05 1527342720 Centrale biogas ad Ardea, la Soprintendenza dice No e il Tar vuole approfondire
26/05 1527341700 Malore in auto, si schianta contro un palo su via Rinascimento ad Anzio
26/05 1527341520 Sit in contro la paventata riapertura della discarica di Albano
26/05 1527341340 Pestano a sangue 16enne per un debito di 100 €: arrestata baby coppia diabolica
26/05 1527340920 Droga e munizioni a casa di una coppia di Aprilia: in manette entrambi
26/05 1527326220 Motociclista grave dopo lo scontro con un'auto in pieno centro a Latina
26/05 1527325380 Inchiesta Evergreen, condannato l'ex consigliere comunale di Anzio Campa
26/05 1527325260 Minaccia di buttarsi dal secondo piano: donna salvata dalla Polizia
26/05 1527324660 Nemi, 85esima Sagra delle Fragole: il programma fino al 3 giugno
26/05 1527324360 Riduce il padre in fin di vita a calci e pugni: arrestato 40enne
26/05 1527323640 Ferma un'auto sulla Pontina: botte all'automobilista, poi gli ruba la vettura
26/05 1527321720 Bus e parcheggi, estate di "svolta" a Latina. Dal 1 giugno nuove tariffe al mare
26/05 1527321540 Olimpiadi della sicurezza, in finale anche le scuole di Aprilia, Ardea e Latina
26/05 1527320760 Il liceo linguistico Joyce di Ariccia adottato da 4 Ambasciate straniere di Roma
26/05 1527320280 Confartigianato Imprese Latina: eletti i nuovi vertici. Iannotta presidente
26/05 1527319920 Il Tar esclude un altro candidato consigliere dalle elezioni comunali di Aprilia
26/05 1527319680 Evasione da 600 mila euro per un rinomato ristorante (abusivo) dei Castelli
25/05 1527265620 L'ultimo saluto di Aprilia alla sua campionessa: fissata la data dei funerali
25/05 1527263220 Tamponamento a catena sulla Pontina, lunghe code da Pomezia verso sud
25/05 1527262800 Dopo di noi, più tempo per presentare la domanda per le famiglie di disabili
25/05 1527258900 Marino entra nell'Anpr, il sindaco: «Eccellente risultato di efficienza»