[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ad Aprilia dal 12 maggio al 23 giugno

"Profumi di poesia": 4 appuntamenti alla scoperta del connubio profumo e poesia

<
>
Antonella Rizzo
Antonella Rizzo
Dona Amati
Dona Amati

Si chiama Profumi di Poesia il progetto in quattro appuntamenti che si svolgerà ad Aprilia a cura di Fusibilia.

Cosa rivela il connubio tra Poesia e Profumo se non un’estensione di Cultura e di Bellezza (quella che, secondo Dostoevskij salverà il mondo)? Qual è il quid che le unisce?Per Dona Amati e Antonella Rizzo, ideatrici del progetto, il bisogno di convergere due stati ESsenziali della Physis (Natura), sensi e creatività, verso unemblema plurisensoriale, tra parola e olfatto,di Bellezza. “Profumi di poesia”si articola in due momenti.

Rassegna olfattivo-letteraria.Quattro incontri dalla formula originale e di particolare attrattiva, per un evento poliedrico e polisemico sotto l’egida, appunto, della Bellezza. Ogni momento recherà il nome di una profumazione Rancé e si aprirà con la descrizione della fragranza e della sua storia personale.

Premio letterario “Profumi di poesia” a cui si può concorrere con poesie, haiku, silloge inedita, libro edito e racconti. In palio per il podio i profumi di casa Rancè e la pubblicazione gratuita della silloge inedita per i tipi di FusibiliaLibri.

La manifestazione, ideata da Dona Amati diFusibilia, e Antonella Rizzo, è realizzabile grazie alla disponibilità accordata dalla Profumeria Prioli di Aprilia, i cui fondatori vengono da Sant’Elena Sannita, il paese molisano noto per aver dato i natali a moltissimi maestri profumieri e in cui ha sede il Museo del profumo. Nel raffinato salone d’esercizioad Aprilia si terranno i primi tre incontri a partire dal 12 maggio; il conclusivo, dal titolo En plen air festival, si terrà a giugno nella tenuta di Terra Matta di Daniela Rindia Campoleone. La rassegna è realizzata da Fusibiliacon il patrocinio della Città di Aprilia (LT), del Comune di Sant’Elena Sannita, e della Fondazione Il Cammino del Profumo, con il sostegno della prestigiosa casa profumiera “Rancé Profumi imperiali dal 1795”, in collaborazione con Terra Matta, L’Arco di Aprilia, CulturaMente e Ibdart Peace-Artisti del Mediterraneo.

Nel programma dei tre incontri in profumeria, sono previsti letterati e poeti di chiara fama, personalità del mondo della moda e di settore. Ciascun incontro sarà dedicato a un profumo di casa Rancé che, come ‘musa ispiratrice’, condurrà il filo degli incontri tra poesia, critica e letteratura, esposizione del contesto storico, moda e fashion, conversazione colta sulle essenze e sui principi della cosmesi.A interloquire con il pubblico saranno Marcia Theophilo, poetessa e antropologa brasiliana candidata al premio Nobel; Rino Caputo, già Preside della facoltà di Letteratura Tor Vergata, la poetessa marocchina Dalila Hiaoui, la poetessa egiziana ManalSerry, gli scrittori e poeti Claudio Marrucci e Iago, lo storico del costume Guido Fauro, la blogger di moda Emanuela Dottorini Torlonia, la stilista Emanuela Bracaglia, la performer Monica Argentino, che offrirà agli astanti una performance di body paint, l’astrologa Mirella Stazi, e i fotografi Angela Marano, Elena Castellacci e Fabrizio Tedeschi. Per la giornata del 23 giugno, un festival di arte e natura en plein air presso la Tenuta Campoleone: laboratori di scrittura creativa tra poesia, haiku e palindromi, con Stefania Di Lino, Annamaria Giannini e Franca Palmieri; passeggiata nel bosco per imparare a riconoscere e catalogare le erbe spontanee, con Roberto Peretti Stregone, chef che preparerà anche il menù gastronomico/poetico per il pranzo e la cena; e poi consultazioni di Astrologia Junghiana e di Tarocchi marsigliesi di Jodorowsky, con Mirella Stazi,laboratorio dei sensi e delle essenze per preparare olii essenziali ad uso cosmetico e non solo, con Carola Haller, il Cerchio sciamanico serale con Genesio Antonellio, e un reading 'auclair de lune' dei poeti presenti per letture sensoriali tra suoni etnici e profumi d’estate. A settembre, presso la sala del Museo del Profumo di Sant’Elena Sannita (IS) avrà luogo la cerimonia di premiazione dei vincitori dell’omonimo concorso letterario che oltre a targhe e diplomi, riceveranno i profumi d’alta classe offerti dalla casa profumiera “Rancé profumi imperiali dal 1795”.

PROGRAMMA:

sabato 12 maggio 2018 ore 17,00

Aprilia, Profumeria Prioli, via degli Aranci 8

incontro dedicato a Le Vainquer(famiglia legnosa-aromatica)

Storia della fragranza: Il Vincitore. François Rancé dedicò questo profumo a Napoleone, ispirandosi alle atmosfere mediterranee, tanto care a Napoleone e a lui stesso.

Per la poesia: Marcia Theophilo, poeta, antropologa, scrittrice, saggista, candidata al Premio Nobel per la Letteratura

Per la conversazione colta: Rino Caputo, già Preside della Facoltà di Letteratura italiana a Tor Vergata

Per la fotografia: Fabrizio Tedeschi, fotografo

Per la performance di body painting: Monica Argentino, performer e body painter

**

sabato 26 maggio 2018 ore 17,00

Aprilia, Profumeria Prioli, via degli Aranci 8

incontro dedicato a Josephine (famiglia orientale-floreale)

Storia della fragranza: A Joséphine, la donna più amata da Napoleone, François Rancé dedicò questo profumo. In questa essenza François rappresentò la stessa Joséphine, allegra, brillante, sensuale, affascinante.

 

Per la poesia: Claudio Marrucci, poeta e scrittore.

Per la conversazione colta: Guido Fauro, creatore di moda, stilista e poeta; Emanuela Bracaglia, creatrice di cappelli.

Per la fotografia: Angela Marano, poeta e fotografa.

Per la performance di poesia estemporanea: Iago, poeta e performer.

In esposizione tra i profumi, creazioni di Emanuela Bracaglia.

**

sabato 9 giugno 2018 ore 17,00

Aprilia, Profumeria Prioli, via degli Aranci 8

incontro dedicato a Laetitia (famiglia orientale, cipriato, floreale)

Storia della fragranza: François Rancé rese omaggio a Laetitia, la Madre dell’Imperatore, da lui amatissima, con questa fragranza raffinata di grande eleganza, fascinosamente femminile, di un’intensità e un carattere che di lei rifletteva l’indole appassionata e volitiva.

 

Per la poesia: Dalila Hiaoui (nata in Marocco), poeta; ManalSerry (nata in Egitto), poeta.

Per la conversazione colta: Emanuela Dottorini Torlonia, redattrice di Mycultureinblog, blogger di cultura, arte e moda.

Per la fotografia: Elena Castellacci.

Per la performance: Mirella Stazi, astrologa.

**

sabato 23 giugno 2018

Terra Matta, tenuta di Campoleone

En plein Air Festival – Profumi suggestioni e parole nel verde

 

ore 10.00

Riconoscere le erbe spontanee

passeggiata nel bosco e raccolta delle erbe con Roberto Peretti Stregone


Astrologia Junghiana e Tarocchi marsigliesi di Jodorowsky

con Mirella Stazi

(consultazioni disponibili fino al termine della giornata)

Atelier di oggetti d’arte e artigianato

ore 11.30

Improvvisazioni poetiche con IagoSannino

ore 12.30

Desinare poetico – menù dello chef Roberto Peretti Stregone

ore 15.30

Angolo dei sensi e delle essenzepreparare olii essenziali ad uso cosmetico

con preparare olii essenziali ad uso cosmetico

con Carola Haller

ore 17.00

Laboratorio di creatività poetica con Stefania Di Lino

ore 17.45

Haiku e palindromi con Annamaria Giannini

ore 18.30

La poesia in pillole con Franca Palmieri

ore 19.30

Cerchio sciamanico nella natura con Genesio Antoniello

ore 20.30

Desinare poetico – menù dello chef Roberto Peretti Stregone

ore 21.30

Reading ‘au clair de lune’

letture sensoriali tra suoni etnici e profumi d’estate

Sarà presente un punto di ristoro per tutta la durata della manifestazione

(contributo ingresso € 5,00 comprensivo di tessera associativa)

Settembre 2018

Sant'Elena Sannita (IS)

Cerimonia di premiazione del Premio letterario "Profumi di Poesia"

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:30 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
18:27 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
18:16 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
17:27 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
17:24 1534778640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
17:14 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
17:12 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
15:43 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia
15:29 1534771740 Gli agenti lo pizzicano a rubare borse in spiaggia, arrestato un 34enne campano
15:25 1534771500 Il Rugby Anzio Club è pronto a ripartire
15:12 1534770720 Grand Prix Volley S3, vince (ancora) Pallavolo Pomezia
15:03 1534770180 L’Indomita Pomezia prepara una stagione da vertice
14:51 1534769460 Aggressione ad un immigrato: indiano ferito da tre colpi di fucile a piombini
14:31 1534768260 Frammenti di un Discorso Odoroso, degustazione di olio extravergine d’oliva
14:27 1534768020 Nasce ad Aprilia il Milan Club Herbert Kilpin: al via le attività sociali
14:09 1534766940 Auto fuori controllo abbatte i contatori del gas e travolge un giovane pedone
13:56 1534766160 Dolphins Anzio, Play Off per gli U12 del Baseball e le U13 del Softball
11:45 1534758300 La vie en rouge, la fisarmonica solista di Marco Lo Russo al Museo Lavinium
11:42 1534758120 Grande serata al Terracina Summer Festival con Butinar, Lembo e Anellino
11:35 1534757700 Verifiche sulla stabilità di un ponte, chiusa per mezz'ora la Pontina al km 62
11:32 1534757520 Bilancio di Ariccia: “Conti virtuosi, fornitori pagati dopo soli 17 giorni”
11:10 1534756200 L’amministrazione aderisce al Piano Digitale Banda Ultra Larga della Regione
10:48 1534754880 Giorgia Giuliani brilla ai mondiali di taekwondo in Argentina
10:43 1534754580 Controlli della Polizia Locale: 50 auto trovate senza tagliando assicurativo
10:35 1534754100 Sabaudia adotta il Sistema Aras per la diffusione di avvisi di emergenza

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli