[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dedicato ai pittori plenaristi

Ariccia, tutto esaurito alla proiezione del film 'La Valle Incantata' FOTO

Palazzo Chigi e la Locanda Martorelli continuano ad animare i weekend ai Castelli Romani. Lo scorso week end con il film “La Valle Incantata”, uno splendido film, con la regia dell’artista perugino Franco Passalacqua, si è registrato il tutto esaurito con un afflusso di pubblico proveniente da tutta l’area della Città Metropolitana. Questo primo lavoro dedicato ai pittori plenaristi, ovvero i pittori che dipingevano dal vero, racconta la vita di Thomas Jones (1742-1803), pittore paesaggista gallese, che ha visitato nella seconda metà del ‘700, i dintorni di Roma, definendo l’itinerario di questa parte dei Castelli Romani, Marino, Albano, Castel Gandolfo e Ariccia “il più piacevole e interessante del mondo”. Nel film, oltre che dei pittori plenaristi, si parla anche dei caffè e delle locande che li ospitavano, prima fra tutti la Locanda Martorelli con il suo notissimo ciclo pittorico- decorativo e gioiello d’arte che fu sede di una vera e propria scuola di pittura e dove avvennero le prime esposizioni di quadri. Ariccia è stata infatti tra il ‘700 e l ‘800 una importante tappa del Grand Tour per il paesaggio mozzafiato, l’architettura e i resti archeologici. Il lavoro, che ha il pregio di ricostruire i luoghi d’Italia dove i pittori plenaristi hanno dipinto, si avvale della consulenza scientifica di Anna Ottani Cavina, professore emerito di Storia dell’arte moderna dell’Università di Bologna e Johns Hopkins University e fondatrice della Fondazione Zeri, la quale riferisce che i pittori, provenienti da diversi paesi europei tra ‘700 e ‘800, per la prima volta iniziarono a dipingere dal vero, en plein air, all’aria aperta, dunque fuori dall’atelier, nella Campagna Romana e tra i monti del Lazio e dell’Umbria, rivoluzionando la storia dell’arte e la tecnica pittorica. Questo grande patrimonio d’arte ci mostra immagini a colori quasi realistiche di paesaggi di un’Italia da sogno, magica, ben prima della scoperta della macchina fotografica. Infatti la vera rivelazione del Grand Tour è proprio il paesaggio ed esso diviene protagonista e luogo di sperimentazione di nuove tecniche artistiche premessa dell’impressionismo francese. Oltre a Passalacqua, che ha spiegato al pubblico presente come è nato il progetto di valorizzazione che si focalizza sulla Valle del Nera in Umbria, è intervenuto l’arch. Francesco Petrucci, che ha sottolineato come tali lavori audiovisivi ci fanno riflettere sull’importanza della tutela del paesaggio, senza la quale ogni opera di valorizzazione è vanificata. Secondo il curatore di Palazzo Chigi “La Valle Incantata” ha un valore didattico e per questo dovrebbe essere riproposto alle scuole del territorio. Subito dopo è intervenuto l’Assessore al Bilancio e Patrimonio avv. Emilo Tomasi che ha portato i saluti dell’Amministrazione Comunale di Ariccia affermando che essa è sempre molto attenta alle iniziative promosse dall’Archeoclub Aricino Nemorense. Infine Maria Cristina Vincenti, presidente dell’associazione summenzionata, ha ricordato come la conoscenza con il regista/artista Franco Passalacqua sia avvenuta in occasione di una sua visita guidata alla Locanda Martorelli in concomitanza con la realizzazione del filmato, valido strumento per la formazione dei cittadini rispetto a questo periodo storico, noto come Grand Tour. L’evento è poi continuato all’interno della Locanda Martorelli, che si trova a pochi metri da Palazzo Chigi, con la visita guidata al nuovo allestimento museale dedicato al Grand Tour e alla Via Appia Antica e alla mostra dei lavori pittorici di Franco Passalacqua che nascono dall’osservazione dei dipinti dei plenaristi, come Camille Corot, e dai quali ha estrapolato alcuni particolari paesaggistici, come ad es. gli alberi, evocati nelle sue opere. L’evento è stato promosso e organizzato da Archeoclub Aricino Nemorense in collaborazione con il Comune di Ariccia.

[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/04 1524768600 Irregolarità su case e terreni, l’Agraria invita gli utenti alle verifiche
26/04 1524759540 Nuovo vice Sindaco ad Aprilia: Terra nomina Alessandra Lombardi
26/04 1524756480 I giochi del Parco Manaresi ancora una volta vandalizzati da ignoti
26/04 1524755820 Non rispondeva al citofono da alcuni giorni, 67enne trovato senza vita in casa
26/04 1524755580 Rissa in via E. Filiberto, agenti di Polizia intervengono con lo spray urticante
26/04 1524754860 Gli scout Cngei di Ariccia e Albano colorano villa Doria per la primavera
26/04 1524754380 Scippano una minorenne in centro a Nettuno, in due denunciati alla polizia
26/04 1524751800 Rifiuti Anzio: Commissione creata da Comune ferma perché Comune non dà le carte
26/04 1524751680 Sbanda ed esce fuori strada abbattendo una recinzione e l'insegna di un locale
26/04 1524750180 A Villa Sforza Cesarini arriva la mostra mercato di piante esotiche rare
26/04 1524747540 Pollinefest, Matutateatro presenta un festival per nuove generazioni teatrali
26/04 1524747480 Giornata della Terra, festa con oltre 1.500 studenti al parco Falcone Borsellino
26/04 1524747300 Messico e nuvole per l'ultimo appuntamento della rassegna Latina Musica
26/04 1524747120 Le Vie dell'arte Primavera: 15 artisti per una giornata dedicata all'arte
26/04 1524746580 Resistenza italiana e rivoluzione cubana, Italia Cuba e Anpi insieme a Marino
26/04 1524746340 XVII Trofeo Città di Sezze, a maggio torna la gara podistica cittadina
26/04 1524746160 Lievito 2018: leggere dentro di sé e saper leggere la realtà che ci circonda
26/04 1524745560 Maenza e la rivolta del 1911: presentazione del libro di Sandro Pucci
26/04 1524745320 Prima del Festival dell'Organo di Galloro al Santuario di S. Maria di Galloro
26/04 1524745200 Delitto?: giallo e commedia si fondono nel laboratorio teatrale Centostorie
26/04 1524733800 Detenuto dà in escandescenza: il sindacato chiede personale specializzato
26/04 1524730020 Neonata venduta: rinviato a giudizio il presunto mediatore
26/04 1524728700 25 aprile, grande festa a Pomezia per la Fondazione della città
26/04 1524726720 Prostitute in hotel ad Aprilia, condanne ridotte in Appello a 30 anni totali
26/04 1524725520 Barzelletta Roma-Latina: gara 'congelata' in attesa di altre indagini