[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dopo le ultime aggressioni

Velletri, il sindacato Ugl Pol.Pen.: più sicurezza per gli agenti penitenziari

Carmine Olanda
Carmine Olanda

A seguito della aggressione avvenuta la scorsa settimana nel carcere di Velletri ai danni di un Ispettore e di un Assistente capo, da parte di un detenuto albanese di 36 anni con problemi di natura psichiatrica, il sindacato Ugl scrive ancora una volta una nota al provveditore alle carceri.

“Desideriamo mettere in evidenza - dice il sindacalista Carmine Olanda - come negli ultimi tempi gli Agenti di Polizia Penitenziaria si trovano a gestire, in luoghi non idonei, oltre i detenuti sorvegliati a vista, anche i detenuti malati psichiatrici senza l’ausilio di personale specializzato. Dagli ultimi fatti emerge che il detenuto in questione non prendeva la terapia psichiatrica da diversi giorni ed era ristretto liberamente nella sezione comune insieme agli altri detenuti e lasciato alla sola gestione della Polizia Penitenziaria. Inoltre, attualmente la Polizia Penitenziaria nonostante la forte carenza di personale si trova ancora una volta a sorvegliare a vista detenuti con problemi psichiatrici - svolgendo il servizio in mezzo alle correnti d’aria fredda del corridoio della sezione - su questo argomento avevamo chiesto di adibire una cella munita di telecamera per il controllo visivo del detenuto attraverso un monitor installato presso l’ ufficio della sezione detentiva, ma a tutt’ oggi nessuna risposta e nessun intervento dal Ministero. Non è la prima volta che accadono dei fatti simili e per questi motivi, si chiede di intervenire urgentemente al fine di interessare la Asl Rm6 di Albano Laziale a prendersi la loro responsabilità sulla gestione dei detenuti che hanno problemi di natura psichiatrica”. “È inaccettabile che il personale di polizia penitenziaria si debba fare carico anche dei problemi scaturiti da patologie mediche psichiatriche. Inoltre a breve, conclude Olanda, invieremo una lettera alle autorità competente, per aumentare la sicurezza delle scorte degli agenti della polizia penitenziaria, quando si devono tradurre detenuti ai processi in tribunali in cui spesso non si hanno le necessarie strutture di sicurezza per la tutela degli agenti di scorta. L'altro ieri a Velletri, durante un processo ad un detenuto italiano, gli agenti della penitenziaria sono stati aggrediti verbalmente da una donna, familiare del detenuto, che voleva per forza salutare il marito da vicino, insieme ad un folto gruppo di parenti e amici. Grazie al pronto intervento delle guardie giurate del tribunale e delle forze dell'ordine presenti ed intervenute in seguito si è evitato lo scontro fisico”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:34 1544636040 Scuole, ecco i nuovi indirizzi attivi dall'a.s. 2018/2019 in ogni città
16:23 1544628180 Vertice della Lega ad Anzio, in discussione solo il Bilancio comunale
16:18 1544627880 Il Comune di Anzio mette a disposizione i fondi per gli Istituti Comprensivi
15:45 1544625900 Enrica Tara, finalista a “ X Factor 9” in concerto al Parco Ghezzi di Terracina
15:32 1544625120 Ad Aprilia i rifiuti dell'impianto incendiato? Non risultano richieste ufficiali
15:22 1544624520 Migliaia di visitatori al parco delle Favole Incantate di Ariccia
14:23 1544620980 Era in Argentina uno dei 100 latitanti più pericolosi: affari ad Anzio e Aprilia
14:05 1544619900 Doppio furto notturno a Cisterna: ladri in un negozio di bici e in gioielleria
13:44 1544618640 Sciopero in 800 strutture sanitarie private del Lazio
13:37 1544618220 Ospedale di Latina punto di riferimento di Frosinone. Simeone: è follia
12:18 1544613480 Agnello partorito in strada salvato dalla Polizia locale di Roma
12:04 1544612640 Al Civico 20 di Marino partono le "Strenne di cultura" per le feste di Natale
12:02 1544612520 Sentimento e materia, presentazione della monografia di Colagrossi ad Ardea
12:00 1544612400 Briciole di bellezza, la presentazione del libro di Cannizzo a Velletri
11:58 1544612280 Concerto di Natale degli Sfaccendati alla chiesa di Santa Maria del Pozzo
11:56 1544612160 Pierluigi Battista presenta a Velletri "Il senso di colpa del dottor Zivago"
11:55 1544612100 Rio Martino, la Provincia chiede di poter usare i soldi avanzati per i lavori
11:51 1544611860 Traffico internazionale di gasolio di contrabbando sulla Pontina
11:45 1544611500 Paura alla "casa dei medici" di Ariccia, giovane paziente dà in escandescenza
11:42 1544611320 Cratere su via di Frascati, si teme per la sicurezza degli automobilisti
11:41 1544611260 Traffico internazionale di gasolio di contrabbando sulla Pontina
10:44 1544607840 Le arti del narrare. Storie ed immagini del Medioevo a Palazzo Ruspoli di Nemi
10:32 1544607120 La cena dell'antica Roma imperiale con un menù che ci porta indietro nel tempo
08:40 1544600400 Terreno franato in via Belardi a Genzano, al via i lavori di messa in sicurezza
08:23 1544599380 Esplosione dell'autocisterna a Rieti, indagato anche un camionista di Velletri

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli