[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

0-3 per le ragazze di Gianni Orfino

Terza Divisione, Girone C. Volley Academy Pomezia, prova di forza a Frascati

il Selfie vittoria delle pometine
il Selfie vittoria delle pometine

Terza vittoria su quattro gare per la 3^ Divisione della VAP che in tre set regola a domicilio il Volley Club Frascati con una prova maiuscola, di forza e carattere nonostante le tante assenze in ruoli chiave. Coach Orfino parte con Masala in regia, Biondi in diagonale, le centrali Navisse e Valenza, le schiacciatrici Brunetti e Piazza e con Fabbricatore come libero. Primo set che parte alla grande con Brunetti dai nove metri che mette già in chiaro il ridondante leitmotiv dell'incontro, cioè l'estrema efficacia del servizio pometino. Il set si gioca sul velluto con tutte le effettive che svolgono una importante azione positiva in battuta sfruttando poi i propri attacchi con intelligenza, forza e corretta scelta dei colpi. Bravissime davanti Navisse e Valenza a mettere pressione alle ragazze di casa, con una Masala lucida in ogni circostanza (diversi i suoi punti diretti di secondo tocco), a far girare saggiamente sia Brunetti che Piazza in posto 4 mentre Biondi sciorina giocate decise e puntuali ed eccelle la bravura di Fabbricatore come libero. Archiviato il primo set, che ha visto gli ingressi di Biazzetti e Fogu, nel secondo periodo ci si aspetta la reazione di casa che in effetti si intravede nelle prime azioni salvo poi risalire in cattedra la squadra pometina che tanto in battuta quanto in ricezione e difesa gioca ad occhi chiusi e a memoria mettendo alle corde il Frascati. Subentrano nuovamente Fogu e Biazzetti a dare manforte alle compagne e soprattutto si registra il rientro all'attività reale e federale di capitan Sara Conti, a circa 4 mesi dal grave infortunio subito alla prima amichevole (rottura del legamento crociato), che in battuta negli ultimi punti del secondo set, torna alla pallavolo giocata. Sul 2 a 0, la gara ha poco da dire con le ragazze di coach Orfino che continuano a giocare con autorità e mostrando carattere e maturità (si registra anche l'ingresso di De Rosa) chiudendo con pieno merito set e gara e portandosi ad un meritatissimo secondo posto in classifica generale. Coach Orfino a fine gara: “Oggi ci mancavano davvero troppi elementi ma i fatti hanno dimostrato che se c'è un'organizzazione di gioco e se si lavora duramente e ci si fa trovare pronti nel momento della scelta, si può aver ragione di chiunque. Di sicuro un plauso alle ragazze che hanno disputato una partita perfetta senza far rimpiangere nessuno. Una menzione speciale la devo a capitan Sara Conti che dopo 4 mesi di inattività per un grave infortunio, ha potuto non solo essere presente oggi ma addirittura entrare e creare opportunità di punto per noi. Oggi è' giusto dedicarla a lei questa vittoria, che non deve far sempre essere soddisfatti a metà ma va apprezzata perchè spesso l'avversario diventa più o meno forte anche a seconda di quanto imponiamo il nostro gioco e quindi i meriti ce li prendiamo tutti perchè stiamo acquisendo la mentalità giusta”.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/02 1519493460 Preallerta per neve, molti Comuni chiudono le scuole. L'elenco città per città
24/02 1519492200 Lascia l'auto davanti la scuola: le sfondano il vetro per rubare la borsa
24/02 1519491780 Anche la Nettunense costellata dalle voragini: alto rischio di incidenti
24/02 1519491300 Spacciatore 53enne in manette a Cisterna: in casa cocaina, marijuana e hashish
24/02 1519490280 Tunisino estremista islamico residente ad Anzio preso dalla Digos e rimpatriato
24/02 1519487580 Dopo lo scontro nella galleria del Raccordo a Ciampino l'auto si cappotta
24/02 1519484520 Allaccio abusivo della corrente nell'abitazione che vogliono occupare, 2 denunce
24/02 1519484100 Escono dal negozio con 450 euro di vestiti rubati, arrestate due donne
24/02 1519483800 Furto all'oleodotto, scoperta ad Aprilia una cisterna di carburante rubato
24/02 1519483740 Buche, allagamenti e… soluzioni ad Anzio, super lavoro per la Polizia locale
24/02 1519472700 Astral paga ad Aprilia la messa in sicurezza di via Toscanini e via Giustiniano
24/02 1519472040 Aprilia dichiara guerra ai volatili che infestano la scuola Montegrappa
24/02 1519471020 «Tamburelli e tammorre»: a Cori il laboratorio sugli strumenti della Tradizione
24/02 1519470480 Latina inaugura la Passeggiata Sandro Pertini in via Don Morosini
24/02 1519464540 Luca Capomaggi in sfida ad Amici, il sostegno di Nettuno per passare al Televoto
24/02 1519463640 Nuovo cedimento a Rocca di Papa sullo stesso muro franato un mese fa
24/02 1519463040 Accusa in malore e invade l'altra corsia: scontro frontale sulla via dei Laghi
24/02 1519462560 M'illumino di meno, ad Ardea si promuovono i gesti per risparmiare energia
24/02 1519461060 La vergogna della Pontina, pezzi di asfalto spaccano i parabrezza di due auto
24/02 1519460100 Convegno dell'Asl 'Ristorazione tradizionale, una questione di costume e salute'
24/02 1519459560 Il Tar: inammissibile il ricorso contro contro il dissesto finanziario di Ardea
23/02 1519418700 La pioggia devasta l’asfalto, buche e danni per i residenti di Anzio e Nettuno
23/02 1519409460 Pontina a pezzi, corsie ristrette in più punti causa voragini e allagamenti
23/02 1519408500 Papa Francesco termina gli esercizi spirituali ad Ariccia e torna in Vaticano
23/02 1519408140 Sbaglia manovra e finisce nel fosso, tir blocca la strada per tutta la mattina