[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ranieri spiega le intenzioni

ZTL: Latina Bene Comune vuole ridurre la pavimentazione FOTO

<
>
Il progetto - LBC si sta muovendo per chiedere parere alla Sovrintendenza
Il progetto - LBC si sta muovendo per chiedere parere alla Sovrintendenza
Emilio Ranieri - Assessore al decoro urbano
Emilio Ranieri - Assessore al decoro urbano

A cosa è servito avviare le pratiche per l'osservatorio della Ztl, se l'amministrazione ha già scelto che strada seguire? Questo quello che si erano chiesti i consiglieri di opposizione ed i commercianti quando, qualche giorno fa, sull'Albo Pretorio del Comune di Latina erano comparse due determine. A leggere gli atti sembrava, infatti, che LBC avesse scelto di che morte morire e fosse d'accordo a proseguire nella linea tracciata da Di Giorgi. Nella prima determina, infatti, veniva affidato un incarico per redigere i documenti necessari ad ottenere il parere positivo dalla Sovrintendenza per la pavimentazione e nella seconda veniva affidato un incarico per la realizzazione del piano di eliminazione delle barriere architettoniche per la sola Ztl. A spiegare quali sono realmente le intenzioni dell'amministrazione in merito alla Ztl di Latina ci ha pensato il neo assessore al decoro urbano Emilio Ranieri. «Ci stiamo muovendo – ha spiegato – per avere parere dalla Sovrintendenza per capire su cosa si può tornare indietro, per poi passare alla progettazione esecutiva. La nostra idea è di ridurre la pavimentazione in base a cosa verrà detto dalla Sovrintendenza. La parte di via Diaz, a mio avviso, è più critica ed almeno in una prima fase se ne potrebbe fare a meno. Con il risparmio di soldi potremmo, in accordo con l'assessore all'urbanistica, sistemare tutto il centro storico». Pare che LBC abbia anche in mente di “ritoccare” i varchi. «La gestione dei varchi non mi è piaciuta. Il progetto esecutivo potrebbe prevedere anche una diversa disposizione dei varchi, considerato anche che sono sopraggiunge nuove regole legate alla sicurezza per cui le zone a traffico limitato devono essere dotate di sistemi anti intrusione più elevati».L'altro argomento su cui ha dato chiarimenti Ranieri è quello dell'eliminazione delle barriere architettoniche. «Come si legge dalla determina – chiarisce l'assessore – ci stiamo attivando per il piano di eliminazione delle barriere architettoniche per la prima fascia della città, ovvero il centro storico. Purtroppo non abbiamo le risorse economiche necessarie per fare tutto subito. Partendo da quello, poi, andremo ad espanderci. Nel frattempo, però, stiamo provvedendo internamente a rendere accessibili anche alle persone con difficoltà motorie l'aula consiliare, gli uffici del Sindaco e l'aula dove si svolgono le commissioni comunali. Non c'è bisogno di effettuare lavori, basta solamente dare delle diverse disposizioni perché tutti possano entrare. Sarà fatto in pochissimo tempo». Ranieri ha spiegato anche che l'amministrazione è a lavoro per realizzare il complesso piano urbano della mobilità sostenibile e per attivare la figura del mobility manager, con l'incarico di ottimizzare gli spostamenti sistematici dei dipendenti comunali e con l'obiettivo di ridurre l'uso dell'auto privata adottando soluzioni di trasporto alternativo a ridotto impatto ambientale. Chiarito che l'amministrazione non brancola nel buio in merito alla Ztl e non ha intenzione di rivalutare la possibilità di apertura delle strade, resta da capire perché attivare allora l'osservatorio. «L'osservatorio – continua l'assessore al decoro urbano – serve ad unire i vari soggetti e favorire la partecipazione perché gli operatori si abituino a ragionare su cosa può accadere all'interno della Ztl. Non è in discussione la riapertura delle strade, al massimo in una prima fase si può pensare a rimodulare gli orari». 
Bianca Francavilla

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:11 1534846260 L’Anzio Calcio si rifà il Look: firmano in 7
10:58 1534841880 Enorme tronco in spiaggia ad Anzio, l’area è stata bonificata via mare
10:55 1534841700 Ad Anzio stagione balneare al top, con mare pulito, limpido e cristallino
10:22 1534839720 Torna il festival dello Street Food al Parco di via dei Mille ad Aprilia
10:07 1534838820 In orbita la tecnologia "made in Pomezia" che rivoluzionerà le previsioni meteo
09:49 1534837740 Nuova data per Lillo e Greg ad Anzio con il loro "Best Of": tutte le info
09:47 1534837620 Stasera si ride con Pablo e Pedro a Villa Adele e il loro “Comicidio”
09:15 1534835700 Carabiniere dimesso al pronto soccorso muore poche ore dopo. Sospetta malasanità
09:00 1534834800 19enne muore in un incidente a due passi da casa, dinamica avvolta nel mistero
08:46 1534833960 Svaligiato il convento delle suore missionarie francesi di Marino
07:50 1534830600 Furto tra gli ombrelloni, arrestato 34enne che aveva razziato i turisti al mare
20/08 1534796640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
20/08 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
20/08 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia
20/08 1534771740 Gli agenti lo pizzicano a rubare borse in spiaggia, arrestato un 34enne campano
20/08 1534771500 Il Rugby Anzio Club è pronto a ripartire
20/08 1534770720 Grand Prix Volley S3, vince (ancora) Pallavolo Pomezia
20/08 1534770180 L’Indomita Pomezia prepara una stagione da vertice
20/08 1534769460 Aggressione ad un immigrato: indiano ferito da tre colpi di fucile a piombini

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli