[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Aspettando Godot e I love Frankenstein

Weekend di spettacoli teatrali all'Auditorium Mario Costa di Sezze

Un nuovo fine settimana di teatro di qualità è la proposta di “Scenari contemporanei” e “Famiglie a teatro”, le due stagioni teatrali promosse e sostenute da ATCL Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio e Comune di Sezze con la direzione artistica di Matutateatro. Sabato 27 gennaio alle ore 21 il palcoscenico dell'Auditorium Mario Costa di Sezze ospiterà “Aspettando Godot”, con Marco Quaglia, Gabriele Sabatini, Mauro Santopietro, Antonio Tintis e Francesco Tintis. Una particolare messa in scena, diretta da Alessandro Averone, che riesce nell’impresa di conferire un tocco di leggera poesia e anche speranza al nichilismo di Beckett. Nel suo particolare allestimento, affidato a due clown/barboni di giovane età, credibili e bravissimi nel dare corpo a personaggi senza tempo, Averone rimane fedele al classico di Beckett, aggiungendovi una profonda sensibilità e animandolo di una forte attualità. I personaggi e la loro precaria condizione esistenziale sono specchio della società attuale e della nostra incessante incertezza, del continuo bisogno di trovare un senso al nostro vivere e al nostro essere nel mondo. Quasi due ore di spettacolo caratterizzate da interpretazioni di grande intensità, ritmo, gestione perfetta dei silenzi e acuta espressività di tutti i protagonisti. “Una favola amara eppur vitale”, come è stata definita dalla critica.

Biglietto d'ingresso: € 10.

Per la rassegna “Famiglie a teatro”, invece, domenica 28 gennaio alle 17.30 sarà la volta dello spettacolo “I Love Frankenstein”, della compagnia lombarda Eccentrici Dadarò. Rossella Rapisarda, Davide Visconti, Marco Pagani, con la regia di Fabrizio Visconti, portano in scena un originale allestimento che, giocando con l’avventura del testo nelle sue diverse sfaccettature, propone un classico della letteratura riletto per i ragazzi. I protagonisti sono le anime del Dott. Frankenstein, della moglie Elisabeth, e, alla guida della carrozza, di uno strano servo che parla solo con la musica. È la storia di una necessaria riconciliazione tra “creatore” e “creatura”, tra padre e figlio, perché anche l’altro amore, quello tra marito e moglie, possa finalmente essere liberato, costruendo una strana famiglia, in cui vivere tutti finalmente felici e contenti. Una storia modernissima, in cui si alternano colpi di scena a rotazione, momenti di suspance, momenti commoventi, comici, temi importanti come la fame di conoscenza, il bisogno di amore e di comprensione, la necessità di non essere giudicati dalle apparenze, la responsabilità per le proprie azioni. Un grande testo per uno spettacolo che vuole divertire e far pensare.

Biglietto d'ingresso € 5.

Per informazioni e prenotazioni:info@matutateatro.it tel. 3286115020



Articoli Correlati:

2015 All'auditorium Mario Costa di Sezze Zeza e Pulcinella, lo spettacolo della compagnia del teatro Bertolt Brecht Secondo appuntamento questo fine settimana con “Famiglie a Teatro”, la programmazione dedicata al teatro ragazzi, ...
2017 All'Auditorium Mario Costa Due giorni di spettacoli con la compagnia teatrale "Abbondanza-Bertoni" a Sezze Grande attesa per il doppio appuntamento di questo fine settimana con “Scenari contemporanei” e “Famiglie ...
2017 All'Auditorium Mario Costa Famiglie a teatro, in scena a Sezze lo spettacolo "Di-segno in-segno" Dopo il successo del primo spettacolo che ha visto l'Auditorium Mario Costa di Sezze stracolmo ...
2017 Lo spettacolo con Andrea Cosentino Scenari contemporanei a Sezze: la stagione teatrale prende il via con 'Lourdes' Prende il via domenica la terza edizione di “Scenari contemporanei”, la stagione teatrale promossa e ...
2017 All'auditorium Mario Costa "I peccato d'esse beglio", spettacolo dei ragazzi del centro Tamantini a Sezze "I peccato d’esse beglio”: questo il titolo dello spettacolo che si terrà domenica 26 marzo ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/02 1519493460 Preallerta per neve, molti Comuni chiudono le scuole. L'elenco città per città
24/02 1519492200 Lascia l'auto davanti la scuola: le sfondano il vetro per rubare la borsa
24/02 1519491780 Anche la Nettunense costellata dalle voragini: alto rischio di incidenti
24/02 1519491300 Spacciatore 53enne in manette a Cisterna: in casa cocaina, marijuana e hashish
24/02 1519490280 Tunisino estremista islamico residente ad Anzio preso dalla Digos e rimpatriato
24/02 1519487580 Dopo lo scontro nella galleria del Raccordo a Ciampino l'auto si cappotta
24/02 1519484520 Allaccio abusivo della corrente nell'abitazione che vogliono occupare, 2 denunce
24/02 1519484100 Escono dal negozio con 450 euro di vestiti rubati, arrestate due donne
24/02 1519483800 Furto all'oleodotto, scoperta ad Aprilia una cisterna di carburante rubato
24/02 1519483740 Buche, allagamenti e… soluzioni ad Anzio, super lavoro per la Polizia locale
24/02 1519472700 Astral paga ad Aprilia la messa in sicurezza di via Toscanini e via Giustiniano
24/02 1519472040 Aprilia dichiara guerra ai volatili che infestano la scuola Montegrappa
24/02 1519471020 «Tamburelli e tammorre»: a Cori il laboratorio sugli strumenti della Tradizione
24/02 1519470480 Latina inaugura la Passeggiata Sandro Pertini in via Don Morosini
24/02 1519464540 Luca Capomaggi in sfida ad Amici, il sostegno di Nettuno per passare al Televoto
24/02 1519463640 Nuovo cedimento a Rocca di Papa sullo stesso muro franato un mese fa
24/02 1519463040 Accusa in malore e invade l'altra corsia: scontro frontale sulla via dei Laghi
24/02 1519462560 M'illumino di meno, ad Ardea si promuovono i gesti per risparmiare energia
24/02 1519461060 La vergogna della Pontina, pezzi di asfalto spaccano i parabrezza di due auto
24/02 1519460100 Convegno dell'Asl 'Ristorazione tradizionale, una questione di costume e salute'
24/02 1519459560 Il Tar: inammissibile il ricorso contro contro il dissesto finanziario di Ardea
23/02 1519418700 La pioggia devasta l’asfalto, buche e danni per i residenti di Anzio e Nettuno
23/02 1519409460 Pontina a pezzi, corsie ristrette in più punti causa voragini e allagamenti
23/02 1519408500 Papa Francesco termina gli esercizi spirituali ad Ariccia e torna in Vaticano
23/02 1519408140 Sbaglia manovra e finisce nel fosso, tir blocca la strada per tutta la mattina