[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il Comune esulta

Ardea, sbloccati 500mila euro per l'assistenza scolastica disabili

«Posso affermare con soddisfazione mia e di tutta l’amministrazione che il servizio Aec, per i ragazzi disabili del territorio, sarà ripristinato al più presto, per tutti coloro che ne hanno diritto, e sarà garantito fino alla fine dell’anno, grazie anche al senso di responsabilità della giunta, che si è tagliata parte delle indennità, e grazie a tagli in altri settori. Abbiamo raschiato il fondo del barile perché per noi, questo servizio, rappresenta una priorità». È quanto dichiara in una nota il sindaco di Ardea Mario Savarese. «Le precedenti giunte ci hanno lasciato in eredità una pesante e disastrosa situazione economica che ci ha portato a questo punto - prosegue - E sono proprio i responsabili di questa situazione che, invece di andarsi a nascondere, ora si stracciano le vesti, in modo ipocrita, strumentalizzando la questione per tornaconto politico. L’amministrazione però ha lavorato alacremente per trovare una soluzione. Il Comune, infatti, ha conseguito lo sblocco di 500mila euro, provenienti dalle proprie casse. Questa cifra ci permetterà di erogare il servizio per tutti i ragazzi che ne hanno diritto, fino alla fine dell’anno. Conto di far ripartire l’Aec con procedura di urgenza. Ci impegniamo comunque a reperire altre risorse per il futuro. L’amministrazione si è rimboccata le maniche e ha sempre lavorato nell’interesse dei cittadini per risollevare il bilancio e risolvere il problema Aec. A quanti ci accusano di non esserci mossi prima rispondiamo che lo status giuridico dell'Ente, conseguente alla difficoltà economica, non consentiva di intervenire prima del 31 di dicembre. Ci siamo sempre confrontati con tutte le parti interessate e abbiamo incontrato delegazioni dei genitori, in numerose occasioni, e dei sindacati coinvolti nella salvaguardia dei posti di lavoro degli operatori, al fine di spiegare il motivo della momentanea interruzione del servizio e le tappe che hanno portato a questa criticità, adesso risolta. È giusto anche dire che il Comune riscontra il 40% di evasione su tutti i tributi e che, solo per la mensa scolastica, non sono state versate somme per oltre 550mila euro. L’amministrazione è costretta a bloccare fondi per circa otto milioni di euro, denaro che i cittadini non versano e che potrebbe servire ed erogare servizi per tutta la collettività. Noi ci assumiamo le nostre responsabilità per il governo del territorio e per il rilancio di Ardea, affossata dalle precedenti giunte, ma ognuno deve fare la propria parte. Il cittadino ha ragione nel chiedere buoni servizi, ma deve anche contribuire per ciò che gli compete, pagando quanto dovuto».

 



Articoli Correlati:

15/01 Fino a oggi mai utilizzati Ardea, Comune scrive a Regione per ottenere fondi per assistenza scolastica Il Comune di Ardea ha sempre pagato da solo un servizio per cui avrebbe potuto ...
25/01 Gli aggiornamenti Ardea, disabili. La Giunta alle mamme: «Speriamo apprezziate il lavoro fatto» Nonostante le dichiarazioni del sindaco di Ardea che attraverso una nota stampa ha comunicato alla ...
15/01 Ardea, nuova protesta per l'Aec Genitori non fanno entrare figli a scuola per solidarietà con alunni disabili Non si placano le polemiche sull'interruzione improvvisa dell'assistenza scolastica per gli alunni disabili delle scuole ...
09/01 Presente la Consultà per le disabilità Ardea, niente assistenza per alunni disabili: genitori protestano in Comune Hanno  protestato sotto le porte del Comune di Ardea i genitori degli alunni diversamente abili ...
05/01 Niente da fare per l'assistenza AEC Scuolabus disabili, il Comune di Ardea corre ai ripari: garantito per tre mesi Dopo le polemiche esplose alla notizia che dall'8 gennaio il Comune di Ardea non sarebbe ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:33 1519583580 Terza Divisione, Girone C. La Volley Academy Pomezia sbanca anche Segni
18:38 1519580280 Il medico di Anzio Benedetta Armocida in Tanzania lotta contro la malnutrizione
17:59 1519577940 Detenuto tenta il suicidio in carcere, salvato in tempo dagli agenti
15:56 1519570560 Pontina chiusa all'altezza di B.go Montello, lavori di "rattoppo buche" in corso
14:46 1519566360 Inaugurazione anno giudiziario '18: anche al Tar di Latina carenza di magistrati
14:02 1519563720 Minaccia di buttarsi dal terrazzo: salvata dai Vigili del Fuoco
11:34 1519554840 15 nuove case popolari a Cori: sbloccato il finanziamento regionale
11:29 1519554540 La ASL di Latina è inaccessibile ai disabili: ambulatori irraggiungibili
11:14 1519553640 Infiltrazioni d'acqua in classe: scuola chiusa fino al termine dei lavori
10:00 1519549200 Risparmio energetico: Genzano aderisce alla campagna "M'illumino di meno"
09:23 1519546980 I ballerini di Salsa crew Anzio e Nettuno oggi alle 14 su Rai 1 a Domenica in
09:21 1519546860 Sede indisponibile, chiude il centro migranti di via dell’Armellino ad Anzio
08:36 1519544160 Auto con quattro ragazzi a bordo finisce nella scarpata
24/02 1519493460 Allarme-neve: aumentano i Comuni che terranno chiuse le scuole lunedì. L'elenco
24/02 1519492200 Lascia l'auto davanti la scuola: le sfondano il vetro per rubare la borsa
24/02 1519491780 Anche la Nettunense costellata dalle voragini: alto rischio di incidenti
24/02 1519491300 Spacciatore 53enne in manette a Cisterna: in casa cocaina, marijuana e hashish
24/02 1519490280 Tunisino estremista islamico residente ad Anzio preso dalla Digos e rimpatriato
24/02 1519487580 Dopo lo scontro nella galleria del Raccordo a Ciampino l'auto si cappotta
24/02 1519484520 Allaccio abusivo della corrente nell'abitazione che vogliono occupare, 2 denunce
24/02 1519484100 Escono dal negozio con 450 euro di vestiti rubati, arrestate due donne
24/02 1519483800 Furto all'oleodotto, scoperta ad Aprilia una cisterna di carburante rubato
24/02 1519483740 Buche, allagamenti e… soluzioni ad Anzio, super lavoro per la Polizia locale
24/02 1519472700 Astral paga ad Aprilia la messa in sicurezza di via Toscanini e via Giustiniano
24/02 1519472040 Aprilia dichiara guerra ai volatili che infestano la scuola Montegrappa