[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Fino a oggi mai utilizzati

Ardea, Comune scrive a Regione per ottenere fondi per assistenza scolastica

Il Comune di Ardea ha sempre pagato da solo un servizio per cui avrebbe potuto ottenere fondi regionali. È quello che si legge in una nota dell'Ente, impegnato in questi giorni a reperire i soldi per finanziare l'assistenza scolastica per gli alunni disabili (Aec). Il Comune ha scritto oggi alla Prefettura di Roma e alla Regione Lazio chiedendo di ristabilire i fondi regionali dell'Aec "come previsto dalla legge regionale numero 29 del 30 marzo 1992 - si legge - secondo la quale, al comma 1 lettera d) dell'articolo 2, la Regione assicura “ai minori in difficoltà di sviluppo e di apprendimento, ai disadattati ed agli invalidi l'inserimento nelle normali strutture scolastiche garantendo comunque l'assolvimento dell'obbligo scolastico”. Inoltre, la Regione Lazio, secondo la stessa norma (articolo 15 comma 1), garantisce interventi in favore dei Comuni per l'adeguamento e il potenziamento delle attrezzature necessarie per il funzionamento delle cucine e dei refettori scolastici, per dotare le amministrazioni di scuolabus e per fornire, in carenza di interventi comunali, le attrezzature specialistiche che si rendano necessarie per l'inserimento in scuole normali “di alunni minorati e per la realizzazione di opere che ne facilitino l'accesso ai locali scolastici”. Queste - continua la nota comunale - sono solo alcune delle disposizioni di cui il Comune di Ardea, negli anni, non ha mai usufruito".

«Non vogliamo toglierci le responsabilità, ma è giusto che tutte le istituzioni possano collaborare per ristabilire l'ordinarietà - commenta il sindaco Mario Savarese - È nostro dovere morale ripristinare il servizio appena possibile, nonostante le difficoltà economiche che in questo momento insistono in Comune, tant'è che nel frattempo continua la nostra ricerca di soluzioni a breve e medio termine e per questo ringrazio le organizzazioni sindacali che si stanno impegnando con noi per stimolare le altre amministrazioni dello Stato - ha detto il Primo cittadino – Abbiamo scritto anche alle direzioni didattiche per chiedere un loro intervento istituzionale. La polemica di questi giorni montata attorno alla legge 104 è frutto di una errata interpretazione. Infatti la norma regionale identifica invece in maniera chiara la competenza nell'assicurare il diritto allo studio. Ringrazio i genitori che da giorni sono in allarme, molti dei quali mi stanno contattando. Ringrazio soprattutto quelli che hanno sempre partecipato alla gestione della cosa pubblica pagando regolarmente tutti i servizi comunali, tra cui la mensa scolastica. Se tutti avessero seguito il loro esempio oggi non saremmo in questa condizione. La privacy non ce lo consente, ma verrebbe la voglia di pubblicare il clamoroso elenco di evasori di questo Comune, composto anche da nomi parecchio altisonanti».

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/10 1539794700 "Coloriamo il parco Manaresi": appuntamento il 21 ottobre ad Aprilia
17/10 1539794580 Il 21 ottobre torna l’Open Day organizzato dalla Filiera Latte del Lazio
17/10 1539792540 Non ci fu alcuno sperpero di denaro: assolti 17 ex manager dell'Ater di Latina
17/10 1539791640 Imbarcazione con due dispersi in mare, la Capitaneria di Anzio avvia le ricerche
17/10 1539791520 A Rocca di Papa i funerali di Tiziana Dantini, terza vittima dei funghi velenosi
17/10 1539791220 Furto alla Tabaccheria Bisi a Nettuno, rubate sigarette e gratta e vinci
17/10 1539790860 Vietava alla ex ogni ogni contatto con altri uomini, anche via social
17/10 1539790500 Ardea, via delle Pinete in tilt per ore a causa di un incidente
17/10 1539789660 Lei vuole lasciarlo: insulti e botte alla fidanzata. 32enne in carcere
17/10 1539789480 Dagli insulti social alle auto danneggiate: in manette per stalking alla ex
17/10 1539788580 Furto in un'azienda sulla Pontina, la Polizia arresta un 40enne
17/10 1539787740 All'ospedale di Terracina Osservazione Breve ancora al palo. Il caso in Regione
17/10 1539783060 Rally automobilistico a Sperlonga per il 15 e 16 dicembre
17/10 1539781980 'L'Amore Strappato': Frascati diventa di nuovo set cinematografico
17/10 1539780840 Il 20 ottobre Piero Angela ad Albano per il premio Mater Urbis
17/10 1539778980 Nettuno in festa per il compleanno numero 128 di Santa Maria Goretti
17/10 1539778080 Albano Laziale, proseguono i controlli dell’Amministrazione sugli scuolabus
17/10 1539777660 Centro storico di Pomezia, presentazione del progetto di ricostruzione virtuale
17/10 1539773940 Dal 18 al 21 ottobre ottobre il Festival Film “Finding Vince 400”
17/10 1539770880 Ladro di auto davanti alla scuola: fermato dal proprietario e da un passante
17/10 1539770580 Custode del cimitero di Ardea ucciso da un colpo di fucile durante la caccia
17/10 1539769680 Cena dal mondo: dal salato al dolce, alla scoperta della cucina etnica
17/10 1539768480 Investimento in stazione, treni sospesi o in forte ritardo sulla Roma-Napoli
17/10 1539768240 Piantata una nuova palma (da 1.800 euro) nel parco comunale dell'Ombrellino
17/10 1539768120 Pomezia, il Comune si aggiudica 1 milione per la viabilità di Campobello

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli