[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Candido De Angelis: "Sconcertato"

Convegno sulle infiltrazioni mafiose ad Anzio, negata la parola al Sindaco

<
>
Il Sindaco Bruschini chiede la parola
Il Sindaco Bruschini chiede la parola
Bruschini tra il pubblico, dietro Candido De Angelis
Bruschini tra il pubblico, dietro Candido De Angelis

Candido De Angelis, consigliere comunale ed ex Sindaco di Anzio, anche lui presente al convegno di Liberi e uguali per discutere di infiltrazioni mafiose sul litorale romano, dice la sua sua quanto accaduto a partire dal fatto che gli organizzatori hanno negato al Primo cittadino Luciano Bruschini la possibilità di prendere la parola e dire la sua, dopo essere stato al centro di diversi interventi e prese di posizione. “Con Luciano Bruschini – spiega De Angelis – cinque anni fa sono stato protagonista di una campagna elettorale durissima. Un diverso modo di vedere la politica era alla base di uno scontro che tutti ricordano, compresa la scelta di alcuni assessori che oggi tutti disconoscono. Vorrei fare presente che molte delle persone presenti stasera nell’aula del convegno, il Sindaco Bruschini lo hanno votato al ballottaggio. Oggi non lo conosceva nessuno questo a testimonianza di quanto sia facile dimenticare. Vorrei poi dire che ad un Sindaco, non alla persona Luciano Bruschini ma all’Istituzione, al rappresentante di una città intera, la parola non può essere mai negata. Un atteggiamento vetero comunista inaccettabile che lascia completamente sconcertati. Sconcerta anche il fatto che nello stesso convegno politico una giornalista abbia diffuso una notizia incredibile: il Prefetto avrebbe deciso di inviare ad Anzio la commissione d’accesso. Non lo sa il Sindaco, non lo sanno le Istituzioni e neanche le forze dell’ordine, ma lo sa una giornalista a cui lo avrebbe detto il Prefetto, e lo comunica in un convegno come se nulla fosse. Avrei voluto parlare anche io – ha poi concluso De Angelis – davvero tante le cose da dire, ma a prevalere è stato lo sconcerto”.All’affollato convegno sulle infiltrazioni mafiose sul litorale romano, organizzato da Liberi e uguali, era presente in sala anche il Sindaco di Anzio Luciano Bruschini, con lui Candido De Angelis, in sala tra gli altri l’assessore Sebastiano Attoni, il consigliere Pino Ranucci, Maria Teresa e Aurelio Lo Fazio, il consigliere Ivano Bernardone e Rita Pollastrini dei Grilli di Anzio. Dopo circa un’ora dall’inizio del convegno il Primo cittadino, ampiamente citato nei vari interventi dei relatori e in particolare dalla giornalista Federica Angeli, che ha ricordato la querela del Sindaco “a me e al mio giornale – ha detto – pagata con i soldi dei cittadini di Anzio”, ma anche da Edoardo Levantini che ha fatto presente la lunga carriera politica di Luciano Bruschini “già sindaco quando io andavo alle superiori”, ha raggiunto il tavolo dei relatori ed ha chiesto al moderatore Luca Brignone, se poteva prendere la parola. Il moderatore, che ha mantenuto tutte le persone in lista per parlare nei cinque minuti concessi dall’organizzazione, gli ha risposto che se ci fosse stato tempo lo avrebbe fatto parlare alla fine. Il Sindaco è tornato al suo posto e dopo un’altra ora circa, in prossimità della chiusura del convegno, Luca Brignone ha annunciato alla sala che avevano deciso di evitare l’intervento del Sindaco. “Vogliamo evitare che si crei bagarre – ha detto il moderatore – non è questa la sede per rispondere ha certamente i suoi mezzi e canali istituzionali”. Luciano Bruschini si è alzato in piedi ed ha detto “Non voglio creare polemiche, ma vorrei due minuti per replicare alle tante cose dette”. Quindi è stato ilSenatore Cervellini che ha meglio chiarito la sua posizione. “Quando abbiamo chiesto al Comune la disponibilità di Villa Sarsina per il primo convegno – ha detto – lo spazio ci è stato negato”. “Non da me” – ha replicato il Sindaco. “Ci è stato detto in modo sprezzante il convegno fatevelo a casa vostra – ha sottolineato ancora Cervellini – oggi siamo a casa nostra e il Sindaco non può parlare”. Nelle prime file anche diversi cittadini hanno preso posizione contro la possibilità di dare la parola al Sindaco che, infine, è andato via.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»
18/09 1537279620 Finisce con la Punto contro la rotatoria di via Nettunense, anziano ferito
18/09 1537278240 Riparte la programmazione della Sala Lepanto con la proiezione de L'ora legale
18/09 1537275540 Serie A2. Mirafin, Graziano Gioia punta ad una grande stagione
18/09 1537275480 Ancora fuoco ad Ardea, vasto incendio di rifiuti. Sentite numerose esplosioni
18/09 1537274400 Nuovo Ponte Mascarello, accordo con il Comune: sarà la Sogin a realizzarlo
18/09 1537272660 Serie C femminile. La Coccinella, si alza il sipario sulla stagione
18/09 1537271700 Miss Italia2018, la più bella nello scatto del fotografo nettunese Valerio Cosmi
18/09 1537271580 Fare Verde e Save the sea organizzano la pulizia dei Marinaretti
18/09 1537271040 Latina, disinfestazione contro le zanzare il 20 e 21 settembre: ecco dove
18/09 1537270860 Coppa Divisione, la Fortitudo è già fuori. L'Analisi di un Ko (non) annunciato
18/09 1537269300 Martina e la sua Luna, ecco la Onlus per aiutare i ragazzi malati
18/09 1537268700 Ruba dal supermercato alcolici e li nasconde nello zaino: arrestato clochard
18/09 1537259880 Soccorre donna picchiata dal marito e viene aggredita: encomio alla vigilessa
18/09 1537257000 Blitz al campo rom La Barbuta: vietato ogni accesso. Controlli in corso
18/09 1537256280 Ammazzato per pochi spicci e una sigaretta: svolta nell'omicidio di Ardea
18/09 1537255560 Weekend con il Catone Film Festival: presentazione all'osservatorio astronomico
18/09 1537255440 Grande successo per la manifestazione Porte Aperte ai Pratoni del Vivaro
18/09 1537255320 Premio Velitrae ai fratelli registi Avati per i loro 50 anni di attività
18/09 1537253760 Lavori di Acea, domani manca l'acqua a Marina di Ardea e Tor San Lorenzo

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli