[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il consigliere comunale scende in campo

Nettuno, Lorenza Alessandrini conferma la candidatura in Regione con Pirozzi

Lorenza Alessandrini
Lorenza Alessandrini

Dopo l’annuncio del candidato Governatore del Lazio Sergio Pirozzi, arriva la conferma anche di Lorenza Alessandrini, consigliere comunale di Nettuno, che correrà con la lista del sindaco di Amatrice alle prossime elezioni regionali.

“Nei giorni scorsi -spiega Alessandrini –  a causa della grave e rapida malattia terminale, e successivo decesso purtroppo, che ha colpito un componente della mia famiglia, ho scelto di osservare temporaneamente quel silenzio stampa che Lui ed il momento privato meritavano. Ho scelto temporaneamente di ignorare quelle agenzie di stampa, nelle quali lo stesso Sergio Pirozzi candidato Presidente alla Regione Lazio, inconsapevole del mio momento privato, annunciava la mia candidatura come consigliere regionale presente nella sua lista civica. Al riguardo desidero comunicare che solo dopo due settimane circa dalla presentazione del libro “La Scossa dello Scarpone” di Sergio Pirozzi, evento di beneficienza e solidarietà promosso congiuntamente con altri amici della mia città, mi era stato informalmente proposto dallo staff di Sergio Pirozzi di valutare una possibile candidatura di consigliere in Regione Lazio. Sempre in modo molto informale prontamente rifiutai, ringraziando e motivando le mie scelte. Diedi però altrettanto prontamente la mia piena disponibilità nel collaborare per costituire dei comitati elettorali ad Anzio e Nettuno. Nell’avviare i primi contatti sul nostro Territorio con il fine di avviare questa mia nuova causa civile è accaduto qualcosa di straordinario e che non avevo preventivato; le tante persone di Nettuno e Anzio con le quali ero entrata in relazione e, sorprendente, gli aderenti ai comitati elettorali che si andavano a costituire negli altri comuni della Provincia di Roma, mi chiedevano di rappresentarli, dichiarandosi pronti nel sostenere una mia possibile candidatura. In un incontro a Roma, in quella che oggi è la sede del comitato elettorale, fu proprio Sergio Pirozzi a chiedermi di candidarmi, spiegando di avermi selezionato fra i tanti possibili, me come rappresentante del litorale sud romano. Preso atto ormai che la mia passione per il suo progetto politico si era accesa, ma soprattutto, dopo la proposta arrivata direttamente da Sergio, mi sono decisa e ho accettato, consapevole ormai di ricevere il sostegno di molti amici”.

“In quel momento –  spiega ancora Lorenza Alessandrini – sinceramente ancora non immaginavo a cosa stessi andando incontro, ma subito dopo ci sono stati una serie di eventi spontanei, di inviti ad incontri di tanti amici, colleghi, imprenditori e associazioni e movimenti civici, sia di Nettuno, che di Anzio, di Roma e dei Castelli Romani nei quali ho visto e apprezzato una forte partecipazione e trasporto, euforia e voglia di cambiamento soprattutto verso la figura di Pirozzi. Sulle voci che circolano nella coalizione di centrodestra per l’individuazione di un candidato unitario, Sergio Pirozzi si è dichiarato disponibile nel fare un passo indietro solo nel caso avvenisse la candidatura di Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. A quel punto ho contattato il diretto interessato per capire cosa stesse succedendo, e lo stesso mi ha confermato quello che pensavo, e cioè che Sergio Pirozzi è candidato alla presidenza della Regione Lazio e non intende assolutamente ritirarsi, nemmeno se gli offrissero una poltrona in un Ministero. Mi ha riferito di aver già rifiutato diverse proposte di collegi “sicuri” al Senato della Repubblica, e di vari altri incarichi di prestigio. Proprio per questo suo modo di essere Sergio mi ha convinta in questa mia scelta politica, per il fatto di non scendere a compromessi, di credere in se stesso in questa avventura politica, con o senza l’appoggio dei partiti.
Lui è l’Uomo Giusto per essere il Presidente della Regione Lazio, ha mostrato di avere gli “attributi” nella gestione delle emergenze a causa del terremoto (azioni intraprese mai viste e fatte da altri prima di lui), e lo sta dimostrando ora tenendo testa ai partiti. Quindi – conclude –  confermo di essere candidata al Consiglio della Regione Lazio con Sergio Pirozzi Presidente, con o senza l’asse Berlusconi, Meloni, Salvini e Noi con l’Italia e di essere al lavoro nel redigere dei punti da inserire nel programma di governo della Regione Lazio di Sergio Pirozzi, in primis l’emergenza sanitaria dell’Ospedale Riuniti Anzio-Nettuno. Mi sento pronta nell’affrontare questa campagna elettorale e con l’occasione, rivolgendomi a tutta la cittadinanza di Nettuno e Anzio, chiedo a tutti di andare a votare il 4 Marzo 2018, di votare per la persona o per il movimento in cui più si crede, ma se possibile di votare rappresentanti del nostro litorale e del nostro territorio, perche da troppi anni vengono eletti candidati romani anche nei nostri Territori, che il giorno dopo le elezioni, dopo aver ringraziato spariscono nel nulla”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/09 1537302900 Rifiuti ai lati della Ferrovia, a Nettuno al via le operazioni di bonifica
18/09 1537302660 Piscina di Anzio, show del Sindaco in commissione: "Mi aspetto complimenti"
18/09 1537289640 Velletri, presentata la Festa dell'Uva e del Vino del 28, 29 e 30 settembre
18/09 1537289400 A Rocca di Papa in centinaia ai funerali dei coniugi uccisi dai funghi velenosi
18/09 1537281840 Il giovane attore Simone Liberati protagonista di La Profezia dell'Armadillo
18/09 1537280220 Coop assicura: «Cessione e non chiusura di punti vendita nel Lazio Sud»
18/09 1537279620 Finisce con la Punto contro la rotatoria di via Nettunense, anziano ferito
18/09 1537278240 Riparte la programmazione della Sala Lepanto con la proiezione de L'ora legale
18/09 1537275540 Serie A2. Mirafin, Graziano Gioia punta ad una grande stagione
18/09 1537275480 Ancora fuoco ad Ardea, vasto incendio di rifiuti. Sentite numerose esplosioni
18/09 1537274400 Nuovo Ponte Mascarello, accordo con il Comune: sarà la Sogin a realizzarlo
18/09 1537272660 Serie C femminile. La Coccinella, si alza il sipario sulla stagione
18/09 1537271700 Miss Italia2018, la più bella nello scatto del fotografo nettunese Valerio Cosmi
18/09 1537271580 Fare Verde e Save the sea organizzano la pulizia dei Marinaretti
18/09 1537271040 Latina, disinfestazione contro le zanzare il 20 e 21 settembre: ecco dove
18/09 1537270860 Coppa Divisione, la Fortitudo è già fuori. L'Analisi di un Ko (non) annunciato
18/09 1537269300 Martina e la sua Luna, ecco la Onlus per aiutare i ragazzi malati
18/09 1537268700 Ruba dal supermercato alcolici e li nasconde nello zaino: arrestato clochard
18/09 1537259880 Soccorre donna picchiata dal marito e viene aggredita: encomio alla vigilessa
18/09 1537257000 Blitz al campo rom La Barbuta: vietato ogni accesso. Controlli in corso
18/09 1537256280 Ammazzato per pochi spicci e una sigaretta: svolta nell'omicidio di Ardea
18/09 1537255560 Weekend con il Catone Film Festival: presentazione all'osservatorio astronomico
18/09 1537255440 Grande successo per la manifestazione Porte Aperte ai Pratoni del Vivaro
18/09 1537255320 Premio Velitrae ai fratelli registi Avati per i loro 50 anni di attività
18/09 1537253760 Lavori di Acea, domani manca l'acqua a Marina di Ardea e Tor San Lorenzo

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli