[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

"No" della gente: là c'è già percolato

Impianto a rifiuti Volsca sulle falde idriche di Carano: sit in sotto la Regione

<
>
Cittadini del Comitato "No biogas - No discariche Velletri" sotto l'area VIA della Regione a Roma
Cittadini del Comitato "No biogas - No discariche Velletri" sotto l'area VIA della Regione a Roma
Autospurgo porta via migliaia di litri di percolato dal sito dov'è previsto l'impianto Volsca
Autospurgo porta via migliaia di litri di percolato dal sito dov'è previsto l'impianto Volsca
Altro camion carico di liquami prodotti dall'ex discarica di Velletri, vicino Aprilia e Cisterna
Altro camion carico di liquami prodotti dall'ex discarica di Velletri, vicino Aprilia e Cisterna

“No all'impianto da 30mila tonnellate l'anno di rifiuti”. È quanto stanno invocando pacificamente cittadini e agricoltori del Comitato "No biogas - No discariche Velletri" sotto la Regione Lazio, a Roma. Indossando un poncho verde, 120 persone partite da Velletri, Aprilia, ma pure Cisterna e dintorni, stanno manifestando presso l'Area valutazioni d'impatto ambientale dell'Ente regionale in via del Tintoretto, dove è in corso la Conferenza dei Servizi per l’approvazione del progetto presentato dalla Volsca Ambiente e servizi Spa. La municipalizzata dei Comuni di Velletri, Albano e Lariano vuol realizzare l'impianto in zona Lazzaria, a due passi da Aprilia e Cisterna, dove c'è già una vecchia discarica mai messa in sicurrezza e che sprigiona enormi quantità di pericolosi percolati. Al tavolo istituzionale sono stati convocati per la prima volta nella storia della Regione Lazio ben 11 Comuni (Velletri, Cisterna, Aprilia, Albano Laziale, Genzano, Rocca di Papa, Artena, Lariano, Lanuvio, Nemi, Rocca di Papa). Oltre alla stessa Regione, sono stati chiamati anche l'Area Metropolitana, presieduta dalla Sindaca di Roma Virginia Raggi di solito però sempre presieduta dal suo vice Fabio Fucci, e poi Asl Roma 6, Agenzia regionale per la protezione ambientale, Ministero dei beni culturali e Dipartimento Epidemiologico, Soprintendenza alle belle arti e paesaggio, l'Autorità del bacino idrico Fiume Tevere, Volsca Ambiente e Servizi Spa. Cittadini e imprenditori agricoli sono preoccupati per la salute del territorio e per il destino delle produzioni agroalimentari dell'area, già duramente colpita da varie discariche. Quella è la stessa zona dove si trovano le falde acquifere che danno acqua alle sorgenti di Carano, che alimentano Aprilia, Anzio e Nettuno. Ma è anche la riserva che dà da bere a Latina nord e a parte di Cisterna e Lanuvio, oltre che a fornire acqua per irrigare tantissime colture locali, tra cui il famoso kiwi dop Latina, eccellenza assoluta. Proprio là sotto, continua a crearsi un fiume di pericoloso percolato dalla vecchia discarica comunale di Velletri, dismessa da anni. Solo tra il 2016 e queste ultime settimane, il Caffè ha scoperto documenti da cui si può stimare oltre due milioni di liquami di discarica aspirati e portati via da una ditta specializzata. All'incontro di oggi 7 dicembre sono presenti anche Volsca Ambiente e Servizi e la Eutec Srl, la società di Forlì che ha elaborato il progetto in corso di approvazione. I manifestanti chiedono che la Regione non dia l'ok al progetto. In particolare invocano il “No” dall'ing. Flaminia Tosini, capo della Direzione regionale politiche ambientali e ciclo dei rifiuti - Area VIA, nonché vicesindaco e assessore all'ambiente PD a Vetralla) e dall'architetto Fernando Olivieri, responsabile del procedimento. Al tavolo non si sono presentati né l'Asl Rm 6 né l'Arpa Lazio, enti deputati alla tutela della salute pubblica e dell'ambiente. Assenti pure i Comuni di Velletri, Aprilia e Cisterna.  



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/02 1519231620 Guasto sulla rete idrica, buca e fiume d’acqua su via Borghese a Nettuno
21/02 1519231500 Alessio Boni e Barbara Bobulova a spasso ad Anzio, sopralluogo per un film
21/02 1519223280 Sorpreso alla guida di un motociclo rubato, scattano le denunce per un 30enne
21/02 1519222440 13 arresti tra commercialisti e funzionari di Aprilia e Latina per corruzione
21/02 1519221480 Clinic ad Anzio per la Nazionale Italiana Under 15
21/02 1519221060 Nuoto Pinnato, la New Line Pomezia brilla al Campionato Regionale
21/02 1519215720 Velletri, divieto di avvicinamento alla ex convivente per minacce
21/02 1519211100 Armato di arco e frecce aggredisce una coppia di poliziotti, 57enne arrestato
21/02 1519211040 Pomezia, precipita dal balcone di casa e muore sul colpo: probabile suicidio
21/02 1519210020 Pomezia, la sala conferenze in biblioteca sarà intitolata ad Alessandro Visani
21/02 1519209300 Commercianti di Anzio tra idee e progetti subito 135 tessere, ed è solo l’inizio
21/02 1519209180 Nasce la Rete di Impresa dei commercianti a Nettuno, domani tutti in Comune
21/02 1519207980 Pomezia verso il regolamento sulle antenne: saranno escluse scuole e ospedali
21/02 1519207140 Rocca di Papa: nuove pensiline alle fermate degli autobus
21/02 1519205100 Ancora un incidente nella galleria Appiabis, giovane si cappotta con la sua Mini
21/02 1519202880 Tassa rifiuti, aumenti previsti a Latina «per colpa della Provincia»
21/02 1519197060 Imprenditore ucciso nel 2013, annullati due ergastoli in appello
21/02 1519196700 La Polstrada 'annusa' marijuana dall'auto, ne scopre 10 kg. Arrestato 34enne
21/02 1519196400 15enne morto per l'asfalto sconnesso, risarcimento milionario alla famiglia
20/02 1519150620 La Asl rassicura i Sindaci di Anzio e Nettuno: “L’Ospedale sarà rinforzato”
20/02 1519150500 Pignorata l’indennità di Alessandroni, l’ex assessore si rivolge al giudice
20/02 1519146000 Polenta servita in carcere: il dono della parrocchia di Pontenuovo ai detenuti
20/02 1519141620 Femminile, Serie D. La Capolista Coccinella sbanca anche Tor Sapienza
20/02 1519139760 Under 18, Volley Academy Pomezia sconfitta di misura ad Ariccia
20/02 1519139220 Anziano morto in casa ad Anzio, una brutta caduta la causa del decesso