[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Elezioni ad Anzio, sei gli sfidanti

Dopo le smentite la candidatura, le idee e le polemiche: Del Giaccio è candidato

<
>
Gianni Del Giaccio nella conferenza di presentazione della candidatura
Gianni Del Giaccio nella conferenza di presentazione della candidatura

Giovanni Del Giaccio, noto giornalista di Anzio, ha annunciato in una conferenza stampa, l’ufficializzazione della sua candidatura a Sindaco di Anzio. Una notizia nell’aria da tempo, ma a questo impegno ha posto più di una condizione. “Faccio marcia indietro – ha detto – sul fatto di trovare prima un accordo sul programma e sulla coalizione. Dico subito che intendo candidarmi, visto che gli altri corrono, e dico che io ci sono. Ma la mia è una candidatura ad unire per formare una coalizione che deve puntare al ballottaggio e alla vittoria. Se ci sono nomi che piacciono più del mio, mi faccio da parte, e non intendo correre con una formazione ridotta per arrivare in consiglio comunale, non è questo quello che mi interessa”. “La mia candidatura – spiega Del Giaccio – è alternativa a questo centrodestra, a chi dice il candidato è questo, è alternativa alla staffetta Bruschini – De Angelis, ma anche ai gruppi politici etero diretti da Genova. I grillini non mi piacciono. Faccio riferimento ad una coalizione di moderati, a chi si è rotto di questa situazione di diffusa illegalità nelle questioni quotidiane”.

Il riferimento è quindi ad una coalizione civica che guarda al Pd nel nuovo corso del segretario Federici, “una coalizione che se fosse nata – ha sottolineato – avrebbe fatto andare diversamente diverse elezioni in passato”.

Ma come è andata in passato lo sappiamo bene – chiediamo a Del Giaccio – cosa fa pensare che oggi la situazione sia cambiata?

“Staremo a vedere – risponde – sappiamo come è andata e come sarebbe potuta andare”.

Il Sindaco Bruschini sono tre anni che la accusa di scrivere da avversario politico, la candidatura era voce di popolo, e anche noi avremmo scommesso per la discesa in campo, ha sempre negato ed oggi arriva l’ufficialità, quando è stata presa la decisione? 

“L’ho deciso nel fine settimana, dopo aver parlato con la mia famiglie e con alcuni amici. Con questa decisione di oggi sorprendo anche chi sta dialogando con me in questo momento, se avevate scommesso avreste vinto, ma io due anni fa a questa candidatura non ci pensavo”.

Eppure oggi, al di là delle tante candidature (con Del Giaccio si sale a quota sei, se si considerano De Angelis, Palomba, Monghese, la Cafà e il candidato a 5 stelle ancora da definire) sembra che l’avversario più temibile della destra siano i grillini…

“Sarà, ma se ad Anzio vogliono governare come hanno fatto l’opposizione stiamo freschi. C’è ad Anzio anche un metup che lavora molto, ma io non sono grillino e nel Movimento troppe cose non vanno”.

Oggi è contro la destra ma Lei in passato è stato ufficio stampa di Candido De Angelis e c’è chi la vede e l’ha vista vicino a quella parte politica che ora combatte…

“Con Candido De Angelis c’è un’amicizia che è precedente alla sua discesa in politica e che continua – spiega – un’amicizia che continua. Sono stato ufficio stampa per sei mesi oltre dieci anni fa, prendendo l’aspettativa da Latina Oggi, è stata un’esperienza subito conclusa. Candido De Angelis a mio avviso è stato un bravo Sindaco ma se si rimette con Bruschini non c’è nessun dialogo. Gli ultimi 5 anni amministrativi sono da dimenticare. Oggi litigano per tornare a costruire e si torna a parlare di vecchi temi, come Bambinopoli. Hanno parlato di mare, cultura e natura ma il comune è diventato l’ufficio di collocamento dei disperati e in ogni cosa ci sono illeciti e illegalità, dai concorsi con i titoli sbagliati alle promozioni. Questo deve cambiare”.

Puntate ad una coalizione forte e al ballottaggio, con quali proposte?

“Ho chiesto scusa per aver sostenuto il progetto del Porto faraonico – spiega – quando è stato approvato si poteva fare, oggi non è più così. All’epoca sbagliò la sinistra ma adesso si deve guardare avanti. Serve un porto dimensionato alla città e se la Capo d’Anzio non riesce a farlo si deve liquidare. Lo sviluppo della città per me passa dal mare e dalla riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente. Per esempio il Paradiso sul mare. Nessun comune può avere i fondi per rimetterlo a nuovo, ma una Fondazione si. Possiamo concederlo alla Fondazione musica per Roma – spiega – lo rimettono a posto e glielo diamo in uso, magari con l’apertura di un ristorante a 5 stelle in cui lavorano i ragazzi dell’Alberghiero, per rispettare la destinazione scolastica dell’edificio. Così l’amministrazione ci guadagna e può utilizzarlo quando serve. Con gli altri candidati a Sindaco è su questo che mi vorrei confrontare, sulle idee per Anzio, su come vediamo questa città non da qui a 5 anni ma da qui al 2068. Oggi se Anzio ha un centro sportivo, lo si deve a Castore Marigliani, servono idee a lungo respiro”.

Ora che è candidato continuerà a scrivere al Messaggero e sul suo blog?

“Ho parlato con il Direttore del Messaggero di questa candidatura – spiega – e siccome scrivo su Latina continuerò fino a che la legge me lo permette, per il blog continuerò sempre a dire la mia fino a che si rispetta l’art 21 della costituzione sulla libertà di pensiero e parola”.



Articoli Correlati:

14/03 Si vota il prossimo mese di giugno Raffaele Madonna candidato a Sindaco di Anzio con la Lista Sole delle periferie Raffaele Madonna annuncia la sua candidatura a Sindaco di Anzio. Madonna ha già pronti lista e ...
11/01 Continua la corsa per le elezioni Il candidato a Sindaco di Anzio Palomba annuncia l’accordo con i Capolei Il candidato a Sindaco di Anzio Roberto Palomba conferma la propria candidatura e coglie l’occasione per annunciare ...
2017 Linda Zaratti in lista alle Regionali CasaPound Anzio presenta il candidato Sindaco: in campo Manuela D’Alterio E’ Manuela D’Alterio il candidato sindaco di Anzio di CasaPound. La presentazione è avvenuta oggi nel ...
2017 L'ufficializzazione era nell'aria Il centrodestra si compatta, Candido De Angelis è il candidato Sindaco di Anzio Nell’incontro di mercoledì 20 settembre, all’unanimità, i gruppi consiliari di Forza Italia, Noi con Salvini, Fratelli ...
25/04 Toccanti cerimonie per il 25 aprile Il Sindaco Anzio Bruschini ricorda commosso Battistini tra gli applausi Toccante Giornata della Liberazione ad Anzio. Il Sindaco Luciano Bruschini,commosso, in questo 25 Aprile ha ricordato la ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:10 1524733800 Detenuto dà in escandescenza: il sindacato chiede personale specializzato
10:07 1524730020 Neonata venduta: rinviato a giudizio il presunto mediatore
09:45 1524728700 25 aprile, grande festa a Pomezia per la Fondazione della città
09:12 1524726720 Prostitute in hotel ad Aprilia, condanne ridotte in Appello a 30 anni totali
08:52 1524725520 Barzelletta Roma-Latina: gara 'congelata' in attesa di altre indagini
08:42 1524724920 Cani, vip e buon cibo sulle sponde del lago di Castel Gandolfo
08:38 1524724680 Rischio siccità, l'appello del consorzio agro pontino: uso consapevole di acqua
08:30 1524724200 Il 6 maggio ottava edizione della manifestazione musicale di cori Poliphonica
08:17 1524723420 Dario Salvatori e Chiara Chialli ospiti ad Aprilia: conferenza e cena spettacolo
08:14 1524723240 Il Cristo del Circeo torna in acqua dopo il restauro
08:13 1524723180 Taglio del nastro alla XXXIII edizione della Mostra Agricola Campoverde
08:03 1524722580 Multe Portonaccio, il Comandante dei Vigili di Nemi segnalò le irregolarità
08:00 1524722400 Giuseppe di Lelio: l’atleta e scultore disabile verso le Olimpiadi di Tokyo
07:58 1524722280 Troppe bestemmie e parolacce: vietato per un mese il gioco delle carte
07:57 1524722220 Il 25 aprile di Latina, Coletta: «Non c'è libertà senza partecipazione»
07:52 1524721920 A fuoco un deposito di documenti cartacei a Pomezia: dubbi sulle cause
25/04 1524676860 Il Sindaco Anzio Bruschini ricorda commosso Battistini tra gli applausi
25/04 1524676740 Crisi a Nettuno, vertice con il consigliere regionale Corrado a casa del Sindaco
25/04 1524675780 Alla guida di un furgone ad Anzio senza patente e assicurazione: denunciati
25/04 1524655020 Anche le scuole locali partecipano alla XXXIII Mostra Agricola Campoverde
25/04 1524654300 L'Istituto Lelia Caetani aderisce ai progetti contro gli abusi sui minori
25/04 1524652740 Anche il gruppo storico Lavinium dell'ass. Tyrrhenum partecipa al Natale di Roma
25/04 1524652320 Violentò una giovane albanese nel 2006, arrestato un connazionale 40enne
25/04 1524651300 Trovati con 4 pc rubati dalla scuola Don Bregazzi, denunciati per ricettazione
25/04 1524651000 Cinque chili di droga, armi e cartucce: due giovani arrestati