[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Anas ‘risponde’ al Caffè

Ponte Ariccia, a dicembre la gara per i lavori FOTO

<
>
Ariccia - Foto dal drone esclusiva il Caffè
Ariccia - Foto dal drone esclusiva il Caffè
I giunti del ponte mostrano criticità rilevate dall'Anas
I giunti del ponte mostrano criticità rilevate dall'Anas
Particolare dell'Appia nuova sul ponte di Ariccia: giunti sconnessi
Particolare dell'Appia nuova sul ponte di Ariccia: giunti sconnessi
Particolare dell'Appia nuova sul ponte di Ariccia: giunti sconnessi
Particolare dell'Appia nuova sul ponte di Ariccia: giunti sconnessi
Estratto dal progetto esecutivo Anas per la ristrutturazione del ponte, definito "a rischio crollo" dall'estate 2016
Estratto dal progetto esecutivo Anas per la ristrutturazione del ponte, definito "a rischio crollo" dall'estate 2016

«Il progetto esecutivo per i lavori sul ponte di Ariccia è stato ultimato ed è in fase finale anche l’istruttoria di verifica e approvazione». È quanto ci ha risposto nei giorni scorsi l’Ufficio Stampa di Anas, specificando che tale «nota può essere attribuita ad Anas o all’Ufficio Stampa di Anas e non al Presidente», Gianni Vittorio Armani, al quale avevamo rivolto domande tanto semplici quanto puntuali sui lavori ritenuti urgenti, prima sollecitati da Anas e poi congelati. «Una volta approvato (il progetto, ndr) – prosegue la risposta - potrà essere pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori e, concluse le procedure di gara, sarà avviato il cantiere. 
L’iter è pertanto regolarmente in corso e non risulta alcuna “pressione” per ritardare l’avvio dei lavori. Allo stato attuale, il progetto esecutivo prevede che il ponte resterà chiuso per dodici mesi, nell’ambito dei diciotto mesi previsti per i lavori. Tale tempo potrà essere ridotto in funzione della migliore offerta sulla riduzione dei tempi formulata dall’impresa che si sarà aggiudicata l’appalto. L’importo dei lavori previsto dal progetto è di 5 milioni di euro». 

DOMANDE SENZA RISPOSTE
Il Ponte di Ariccia è sicuro? Ha ricevuto pressioni da parte di un parlamentare per rallentare l’avvio del cantiere? La Direzione Generale di Anas ha approvato il progetto esecutivo? Perché 4 mesi di ritardo? Quando verrà pubblicato il bando europeo? Sono le domande de il Caffè al Presidente di Anas, Gianni Vittorio Armani, e che lo hanno “indispettito”, come riferito al telefono l’Ufficio Stampa, specificando che la vicenda ora l'avrebbe curata Armani stesso in prima persona. La nota stampa di Anas riporta tra l’altro due notizie non corrispondenti a quanto scritto nel progetto esecutivo di Anas approvato dal Comune di Ariccia a dicembre 2016: il costo dei lavori ammonta a 7 milioni di euro. A tale cifra dovrà essere aggiunto l'adeguamento al prezzario 2017, con lieve aumento della spesa totale. Il ponte inoltre resterà chiuso “non meno di 18 mesi”, come ampiamente chiarito a novembre 2016 dall’ingegner Domenico Liporace, capo dell’équipe tecnica di progettazione Anas, in una lettera inviata al primo cittadino ariccino. Da quanto risulta al Caffè, entro dicembre l’Anas pubblicherà il bando europeo di 60 giorni per appaltare la ristrutturazione e il consolidamento del ponte di Ariccia. L’avvio del cantiere è atteso per l’inizio della primavera 2018.

I SILENZI DEL COMUNE
Subito dopo la chiusura del ponte, il traffico di Ariccia e dei Castelli Romani rischia di andare in tilt. Sullo storico viadotto scorre difatti la via Appia nuova ed è attraversato ogni giorno almeno 30mila veicoli. La Conferenza dei Servizi, il tavolo istituzionale convocato a dicembre 2016 dal Comune di Ariccia, ha bocciato l’ipotesi della strada nel parco, proposta dalla precedente Giunta Cianfanelli per aggirare la strozzatura viaria. All’incontro c'erano anche i Comuni di Albano, Genzano e Lanuvio. La strada nel parco avrebbe collegato l'Appia nuova con via Selvotta e bypassato il ponte, rosicchiando circa 2mila metri quadrati a Parco Chigi e comportando l’abbattimento di vari alberi. Ma avrebbe mantenuto tutto il traffico della regina viarum vicino al borgo e soprattutto alle attività commerciali ariccine. È sfumata anche l’ipotesi di una strada a senso unico da costruire sopra la storica scalinata D’Annunzio, andando da Albano verso Ariccia prima del ponte sulla sinistra, proposta l’estate scorsa da Anas: è troppo stretta e in pendenza per sostituire il ponte. Per evitare, dopo la chiusura del ponte, l’isolamento del borgo e delle attività commerciali il Sindaco Roberto Di Felice, titolare anche dei lavori pubblici, ha chiesto ad Anas di asfaltare diverse strade per una spesa di circa 2 milioni di euro. Peccato che l'accordo Anas - Comune sui lavori al ponte preveda solo mezzo milione per la viabilità alternativa. Il traffico potrebbe travolgere i vicini quartieri di Albano di Villa Ferrajoli e Musicisti-Miramare. 
I due interventi, ristrutturazione del ponte e viabilità alternativa, sono legati a doppio filo: l’accordo Anas - Comune impone che l’appalto sia unico. Se non si progetta l’uno, non si può realizzare nemmeno l’altro. 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
20/08 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
20/08 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia
20/08 1534771740 Gli agenti lo pizzicano a rubare borse in spiaggia, arrestato un 34enne campano
20/08 1534771500 Il Rugby Anzio Club è pronto a ripartire
20/08 1534770720 Grand Prix Volley S3, vince (ancora) Pallavolo Pomezia
20/08 1534770180 L’Indomita Pomezia prepara una stagione da vertice
20/08 1534769460 Aggressione ad un immigrato: indiano ferito da tre colpi di fucile a piombini
20/08 1534768260 Frammenti di un Discorso Odoroso, degustazione di olio extravergine d’oliva
20/08 1534768020 Nasce ad Aprilia il Milan Club Herbert Kilpin: al via le attività sociali
20/08 1534766940 Auto fuori controllo abbatte i contatori del gas e travolge un giovane pedone
20/08 1534766160 Dolphins Anzio, Play Off per gli U12 del Baseball e le U13 del Softball
20/08 1534758300 La vie en rouge, la fisarmonica solista di Marco Lo Russo al Museo Lavinium
20/08 1534758120 Grande serata al Terracina Summer Festival con Butinar, Lembo e Anellino
20/08 1534757700 Verifiche sulla stabilità di un ponte, chiusa per mezz'ora la Pontina al km 62
20/08 1534757520 Bilancio di Ariccia: “Conti virtuosi, fornitori pagati dopo soli 17 giorni”
20/08 1534756200 L’amministrazione aderisce al Piano Digitale Banda Ultra Larga della Regione
20/08 1534754880 Giorgia Giuliani brilla ai mondiali di taekwondo in Argentina
20/08 1534754580 Controlli della Polizia Locale: 50 auto trovate senza tagliando assicurativo

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli