[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Vittima accoltellata a Tor San Lorenzo

Accecato dalla gelosia, uccide l'amico della ex. Due persone fermate

Omicidio, rapina, atti persecutori e lesioni personali gravissime, questi i reati di cui dovrà rispondere E.S.A., marocchino di 32 anni, che già annovera numerosi precedenti di polizia.

È accaduto nella notte tra il 6 e 7 novembre scorso.

Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Anzio, diretto da Adele Picariello, sono arrivati in ospedale ad Anzio, ove era stato trasportato un uomo in fin di vita, hanno accertato che, questi era stato trovato su una panchina in località Tor San Lorenzo. A trovarlo in quelle condizioni, gli stessi familiari che erano stati allertati da alcune telefonate da parte di uno straniero il quale affermava di aver appena “massacrato di botte” il loro congiunto, indicando anche il luogo. Il motivo di tale aggressione, sarebbe stata, la presunta “storia” tra la vittima e la sua ex compagna, italiana.

In realtà lo straniero, come poi accertato dai poliziotti, aveva avuto una relazione con la donna per alcuni  mesi, fin quando lei, non sopportando più le continue percosse, aveva  deciso di interrompere il rapporto. Da allora, però, la situazione era degenerata, tanto da costringere la stessa a sporgere varie denunce contro l’ex. Poi, quando quest’ultimo è venuto a conoscenza di una frequentazione con un altro uomo, aveva iniziato a molestarla.

Le successive indagini da parte degli investigatori, sono proseguite senza sosta, con l’escussione di tutti i testimoni della vicenda, compresa l’ex fidanzata dell’ aggressore. Questa ha raccontato, di aver ricevuto numerosi messaggi vocali nelle ore precedenti al fatto, sia  da parte dell’ex che di un altro straniero.

Da detti messaggi è emerso, senza ombra di dubbio, che l’efferata azione criminosa era frutto dell’opera di due persone che, in accordo tra loro, avevano premeditato prima ed eseguito poi, l’atto criminale che si è concluso con il ferimento prima e poi con la morte della vittima, dopo qualche giorno.

Il primo ad essere individuato è stato proprio l’ex della donna, E.S.A., marocchino di 32 anni,  che è stato sottoposto a fermo di polizia il giorno stesso.

La successiva visione delle immagini riprese dalle telecamere dell’ospedale, da dove si vede chiaramente la presenza dei due stranieri responsabili dell’omicidio, l’escussione di alcuni testimoni che avevano notato i due camminare insieme, entrambi con i vestiti sporchi di sangue, hanno permesso agli investigatori di identificare anche il complice.  Si tratta di S.S., bosniaco di 37 anni, con numerosi precedenti. Sottoposto a fermo di polizia,  dovrà rispondere di concorso in omicidio premeditato, aggravato dai futili motivi e rapina aggravata. 



Articoli Correlati:

19/01 La mamma: "Giustizia è fatta" La Cassazione conferma: 27 anni a Vernile per l’omicidio di Daniele Righini E’ stata confermata anche nel terzo grado di giudizio la condanna a Matteo Vernile, 24enne di Anzio, per l’omicidio di Daniele ...
2017 Indagano le forze dell'ordine Accoltellato al braccio per rapina a Nettuno, soccorso in Ospedale ad Anzio Un cittadino marocchino di 30 anni circa ieri sera si è recato al Pronto soccorso di ...
2017 Restano in carcere Omicidio a Tor San Lorenzo, confermato il fermo del bosniaco complice del killer Si rafforza la tesi investigativa dei poliziotti del commissariato di Anzio in merito al brutale ...
2017 I malviventi lo hanno pestato in strada Ucciso a botte per gelosia da due stranieri la vittima è Aldo Micieli di Nettuno E’ Aldo Micieli, 62 anni di Nettuno l’uomo deceduti a seguito del violento pestaggio, ad opera di un cittadino marocchino e ...
2017 Attività legate alle 2 persone arrestate Omicidio Pompili, la Polizia Locale indaga su due frutterie di Aprilia e Anzio In merito agli arresti per l’omicidio di Gloria Pompili, emerge anche il lavoro di collaborazione prestato dalla Polizia locale ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:55 1519286100 I ladri rubano la cassaforte dell'oreficeria di Nuova Florida, bottino 20.000 €
08:47 1519285620 Tentata aggressione vicino al supermercato: arrestato senzatetto armato
08:38 1519285080 Sabaudia dichiara guerra alle prostitute in strada, multa di 'sole' 50 euro
08:21 1519284060 Incidente in autofficina. Cerchione colpisce il gommista: in ospedale
08:17 1519283820 Efficientamento energetico, fondi regionali per Aprilia, Latina e Sezze
08:11 1519283460 Bandito armato avvicina un avvocato e si fa consegnare soldi e orologio
21/02 1519231620 Guasto sulla rete idrica, buca e fiume d’acqua su via Borghese a Nettuno
21/02 1519231500 Alessio Boni e Barbara Bobulova a spasso ad Anzio, sopralluogo per un film
21/02 1519223280 Sorpreso alla guida di un motociclo rubato, scattano le denunce per un 30enne
21/02 1519222440 13 arresti tra commercialisti e funzionari di Aprilia e Latina per corruzione
21/02 1519221480 Clinic ad Anzio per la Nazionale Italiana Under 15
21/02 1519221060 Nuoto Pinnato, la New Line Pomezia brilla al Campionato Regionale
21/02 1519215720 Velletri, divieto di avvicinamento alla ex convivente per minacce
21/02 1519211100 Armato di arco e frecce aggredisce una coppia di poliziotti, 57enne arrestato
21/02 1519211040 Pomezia, precipita dal balcone di casa e muore sul colpo: probabile suicidio
21/02 1519210020 Pomezia, la sala conferenze in biblioteca sarà intitolata ad Alessandro Visani
21/02 1519209300 Commercianti di Anzio tra idee e progetti subito 135 tessere, ed è solo l’inizio
21/02 1519209180 Nasce la Rete di Impresa dei commercianti a Nettuno, domani tutti in Comune
21/02 1519207980 Pomezia verso il regolamento sulle antenne: saranno escluse scuole e ospedali
21/02 1519207140 Rocca di Papa: nuove pensiline alle fermate degli autobus
21/02 1519205100 Ancora un incidente nella galleria Appiabis, giovane si cappotta con la sua Mini
21/02 1519202880 Tassa rifiuti, aumenti previsti a Latina «per colpa della Provincia»
21/02 1519197060 Imprenditore ucciso nel 2013, annullati due ergastoli in appello
21/02 1519196700 La Polstrada 'annusa' marijuana dall'auto, ne scopre 10 kg. Arrestato 34enne
21/02 1519196400 15enne morto per l'asfalto sconnesso, risarcimento milionario alla famiglia