[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Anche lingua straniera nei test Invalsi

Novità per l'esame di terza media: ecco cosa cambierà per gli studenti dal 2018

Per gli studenti di terza media nel 2018 arriverà una grossa novità. Debutterà infatti a giugno il nuovo esame di stato della scuola secondaria di I grado. Il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli ha firmato il decreto che renderà operative le nuove regole. Dal 2018 infatti le prove non saranno più 5, ma 3, non per questo però l'esame sarà più semplice. Il Ministero dell’Istruzione ha voluto infatti rendere le prove più articolate, proprio per mettere alla prova i ragazzi in vista delle scuole superiori e prepararli al futuro.  Con queste nuove modalità du valutazione si vuole dare più valore all'intero percorso formativo e ai risultati acquisiti nei tre anni dagli studenti. 

Le prove saranno tre, italiano, matematica e lingua straniera mentre le prove Invalsi varranno come test di valutazione della preparazione scolastica di ogni studente, senza incidere sulla votazione finale. Inoltre insieme al diploma arriva un modello nazionale di certificazione delle competenze.

LA VALUTAZIONE

Sarà il collegio dei docenti a deliberare criteri e modalità di valutazione di apprendimenti e comportamento: i criteri saranno resi pubblici e inseriti nel Piano triennale dell'offerta formativa. Le scuole, per garantire la trasparenza nella valutazione, dovranno accompagnare i voti in decimi con la descrizione del processo e del livello generale degli apprendimenti raggiunto. La valutazione del comportamento sarà espressa con giudizio sintetico e non con voti decimali. Abrogata invece la norma che prevedeva la non ammissione alla classe successiva per chi conseguiva un voto di comportamento inferiore a 6/10. Confermata invece la non ammissione alla classe successiva nei confronti di coloro che hanno avuto una sanzione disciplinare di esclusione dallo scrutinio finale.

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

Con il diploma finale in forma europea verrà rilasciata anche una certificazione delle competenze. Alle scuole verrà fornito un modello unico nazionale di certificazione, accompagnato anche da una sezione a cura dell'Invalsi con la descrizione dei livelli conseguiti nelle Prove nazionali.

PROVE INVALSI

Alle elementari le prove sono confermate in seconda e quinta, nell'ultima classe viene introdotta una prova in Inglese. Alle medie le prove si sosterranno in terza, ma non saranno parte integrante dell'esame finale: saranno però un mezzo per fotografare il livello di competenza degli studenti. Le prove previste saranno di Italiano Matematica e inglese. Le prove Invalsi si svolgeranno ad aprile, al computer. La partecipazione sarà requisito per l'accesso all'esame, ma non inciderà sul voto finale.

AMMISSIONE

Per accedere all'esame di terza media si dovrà aver frequentato almeno tre quarti del monte ore annuale, non aver ricevuto sanzioni disciplinari che comportano la non ammissione all'esame e aver partecipato alle prove Invalsi di italiano, matematica e inglese. Nel caso in cui lo studente non avrà raggiunto i livelli minimi di apprendimento necessari per accedere all'esame, il consiglio di classe potrà deliberare la non ammissione.

3 PROVE SCRITTE

Terranno maggiormente conto del profilo delle studentesse e degli studenti e dei traguardi di sviluppo delle competenze definiti nelle Indicazioni Nazionali per il curricolo. Le prove scritte diventano tre: Italiano, Matematica e Lingue straniere.

IL COLLOQUIO FINALE 

Il colloquio finale dovrà valutare il livello di acquisizione delle conoscenze, abilità e competenze, con particolare attenzione alle capacità di argomentazione, di risoluzione di problemi, di pensiero critico e riflessivo, di collegamento fra discipline. Terrà conto anche dei livelli di padronanza delle competenze connesse alle attività svolte nell'ambito di Cittadinanza e Costituzione.

VALUTAZIONE E VOTO FINALE

Il voto finale deriverà dalla media fra il voto di ammissione e la media dei voti delle prove scritte e del colloquio. Potrà essere assegnata la lode.

LA TERZA PROVA DI LINGUA STRANIERA

La terza prova di lingua straniera accorperà due lingue straniere in un unico scritto. Nello stesso compito ci saranno domande nella lingua obbligatoria (inglese), ma anche tracce nella seconda lingua straniera studiata. Per l’inglese gli studenti dovranno dimostrare di aver raggiunto competenze di livello A2 (elementare) mentre per la seconda lingua è richiesto un livello A1 (base). La struttura prevede: due sezioni distinte e tre tracce tra cui scegliere per entrambe le lingue. Ma la vera novità sarà proprio il contenuto della prova: tra le opzioni possibili un questionario di comprensione di un testo, il completamento o la riscrittura di un testo, l’elaborazione di un dialogo, una lettera o una email personale. la sintesi di un testo (non prese solo singolarmente, ma anche combinate nella stessa traccia).

 

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:15 1534835700 Carabiniere dimesso al pronto soccorso muore poche ore dopo. Sospetta malasanità
09:00 1534834800 19enne muore in un incidente a due passi da casa, dinamica avvolta nel mistero
08:46 1534833960 Svaligiato il convento delle suore missionarie francesi di Marino
07:50 1534830600 Furto tra gli ombrelloni, arrestato 34enne che aveva razziato i turisti al mare
20/08 1534796640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
20/08 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
20/08 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia
20/08 1534771740 Gli agenti lo pizzicano a rubare borse in spiaggia, arrestato un 34enne campano
20/08 1534771500 Il Rugby Anzio Club è pronto a ripartire
20/08 1534770720 Grand Prix Volley S3, vince (ancora) Pallavolo Pomezia
20/08 1534770180 L’Indomita Pomezia prepara una stagione da vertice
20/08 1534769460 Aggressione ad un immigrato: indiano ferito da tre colpi di fucile a piombini
20/08 1534768260 Frammenti di un Discorso Odoroso, degustazione di olio extravergine d’oliva
20/08 1534768020 Nasce ad Aprilia il Milan Club Herbert Kilpin: al via le attività sociali
20/08 1534766940 Auto fuori controllo abbatte i contatori del gas e travolge un giovane pedone
20/08 1534766160 Dolphins Anzio, Play Off per gli U12 del Baseball e le U13 del Softball
20/08 1534758300 La vie en rouge, la fisarmonica solista di Marco Lo Russo al Museo Lavinium
20/08 1534758120 Grande serata al Terracina Summer Festival con Butinar, Lembo e Anellino
20/08 1534757700 Verifiche sulla stabilità di un ponte, chiusa per mezz'ora la Pontina al km 62

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli