[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Comitati sul piede di guerra ad Anzio

Al via i lavori per la Biogas, il Comitato non accetta l’invito dell’azienda

“La missione è compiuta. Chi ha perorato questa causa sta assistendo al coronamento dei suoi sogni. Chi ha deciso che venga costruita una centrale Biogas in via della Spadellata, in mezzo ad abitazioni e ad  una scuola ne comincia  a vedere l’attuazione anche se, siamo certi, ne pagherà un prezzo politico altissimo”. Lo scrivono in una nota stampa dal Comitato di Anzio Uniti per l’Ambiente.

“Dopo accenni, preparazione del sito, ruspe che vanno e vengono, oggi – scrivono ancora dal Comitato – è apparso il cartellone di rito che comunica che i lavori per la realizzazione della centrale biogas della ditta Anzio Biowaste stanno iniziando. Che resta da fare alla gente che ne paga il prezzo? Che resta da fare ai cittadini che si stanno mobilitando facendo fronte comune nel coordinamento di Uniti per l’Ambiente? Ne abbiamo viste di queste battaglie fra il Davide della protesta ed il Golia della speculazione senza scrupoli. L’impresa nasce per fare utili e per dare lavoro e guai se così non fosse; sta alle istituzioni verificare che la libera iniziativa non leda i diritti primari ed assoluti della popolazione: e questo non sta avvenendo. Tutto succede in fretta con un’Amministrazione comunale che ha dato il placet ed un’Amministrazione Regionale che non vuole mettere limiti e stabilire regole per evitare che il caos dilaghi e per permettere che la speculazione sia controllata,  nel nome della salute pubblica. Siamo mobilitati per ostacolare la realizzazione della seconda centrale e ci mobiliteremo sul terreno contro quella che è appena iniziata, mentre l’azione legale nei confronti di ambedue procede. L’azione legale avrà l’esito che la Magistratura darà; quella di Uniti per l’Ambiente avrà il peso delle persone che vorranno esserci….ma esserci davvero e non stando alla finestra a guardare. Possiamo rivelare che uno dei nostri rappresentanti è stato oggi contattato dalla ditta Asja Ambiente Italia che ha acquistato la ditta Anzio Biowaste, e gli è stato proposto un incontro per il 18 ottobre. Comprendiamo le intenzioni della ditta e le condividiamo. La ditta proprietaria intende spiegarci che il biogas è un tecnica positiva per l’ambiente ma noi lo sappiamo già. Siccome la ditta non potrà mai darci giustificazioni del perché una centrale biogas può essere realizzata in zona altamente abitata, contigua ad una grande fabbrica di alimentari e nelle vicinanze di una scuola, decliniamo il gentile invito”.

Tags: anzio  biogas  lavori  comitato 


Articoli Correlati:

2017 Pronta la replica a Maranesi Il Comitato No Biogas di Anzio: "Le denunce non fermeranno la nostra protesta" “La Pazienza è la virtù dei forti”. Lo scrivono dal Comitato No Biogas in una nota ...
09/02 In discussione la centrale Biogas Commissione speciale per gli impianti sui rifiuti ad Anzio, il vertice In riferimento all’approvazione della mozione approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale di Anzio, con delibera n. 6 ...
02/02 La mozione è passata Anzio, De Angelis sulla biogas: Lezione dai cittadini, voto unanime per il no Anche il consigliere Candido De Angelis infine ha detto la sua sulle centrali Biogas e sulla mozione presentata nell’odierno ...
2017 Il consigliere Piccolo: "Grazie a tutti" Lavori al cimitero comunale di Anzio, ristrutturati i bagni e tutti i portici All’interno della struttura cimiteriale sono stati recentemente ultimati importanti interventi di manutenzione e ristrutturazione, programmati ...
2017 La centrale sorgerà alla Sacida Anziobiowaste, sito e conferenza stampa: la Asja Ambiente presenta il progetto Asja Ambiente Italia Spa, azienda leader del settore delle rinnovabili, ha presentato alla stampa Anziobiowaste, il ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:00 1518886800 Con la pala alle Grotte di Nerone ad Anzio per pulire, Salvini colpisce ancora
17:58 1518886680 L’Associazione commericianti Anzio centro si amplia, il 20 tutti a Villa Sarsina
17:39 1518885540 Velista dell’anno, Maria Vittoria Arseni di Anzio passa alle semifinali
16:44 1518882240 Prodotti scaduti rietichettati: maxi sequestro dei Nas in un deposito di Aprilia
16:14 1518880440 Imbrattatori ancora in azione a Latina, stavolta alla targa di Peppino Impastato
16:06 1518879960 Accusa ex moglie e nuovo compagno di abusi sessuali sulla figlia, ma era falso
15:11 1518876660 Viaggio della memoria, gli studenti di Sermoneta raccontano le loro esperienze
12:13 1518865980 21enne dopo l'incidente va in ospedale, poi si getta dal ponte di Ariccia
10:59 1518861540 Un branco di lupi avvistato ai Pratoni del Vivaro. «Un fatto positivo»
10:37 1518860220 Fermati alla stazione di Lavinio con 9 kg di bulbi di papavero e 2.200 pasticche
10:33 1518859980 Acqua, fogne, buche: i residenti delle Monachelle a Pomezia scendono in strada
10:23 1518859380 Dramma alle case popolari di Aprilia, donna precipita dal terzo piano
10:04 1518858240 Volontari tenuti fuori dal canile di Pomezia, chiamati i Carabinieri
09:17 1518855420 L'incontro elettorale del Sindaco di Ardea su carta intestata del Comune
08:49 1518853740 Morto il gestore del centro ippico di Cori aggredito per motivi economici
08:38 1518853080 Ragazzino investito mentre andava a scuola ad Albano, trasferito al Bambin Gesù
08:00 1518850800 Norma Cossetto nei ricordi del suo allievo di Latina
16/02 1518803100 Ai domiciliari, ma sempre a spasso. I carabinieri gli tendono una trappola
16/02 1518802380 Ospedale di Anzio, il Sindaco Bruschini: “A breve il consiglio congiunto”
16/02 1518802260 Nuovo Prg a Nettuno, l’assessore Stefano Pompozzi: “Il faro è il turismo”
16/02 1518801120 Il Tar sospende l'affidamento provvisorio del trasporto pubblico di Latina
16/02 1518797280 Latina avrà il suo primo Piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche
16/02 1518794160 A Latina convocata l'assemblea dell'Associazione Donatori di Organi
16/02 1518791340 Allievi. L'Eagles Aprilia vince il recupero di campionato con lo Strangolagalli
16/02 1518788100 Albero caduto sulle sponde del fiume blocca il deflusso delle acque: rimosso