[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Rocca Massima, appello alla regione

Emergenza storni: distruggono interi oliveti mandando in fumo mesi di lavoro

Immagine d'archivio
Immagine d'archivio

Il consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Simeone, chiede all'assessore Hausmann interventi immediati e risolutivi per tutelare le coltivazioni di oliva itrana nel territorio pontino, nel Comune di Rocca Massima. «Le coltivazioni di oliva itrana nel Comune di Rocca Massima - si legge nella nota inviata alla stampa - sono a rischio. Come ogni anno queste colture di pregio, che rappresentano una eccellenza nella provincia di Latina e nel Lazio, sono oggetto di vere e proprie devastazioni da parte degli storni che danneggiano in modo irreparabile le colture olivicole locali che rappresentano la principale fonte di sostentamento per gli agricoltori. Su sollecitazione del sindaco di Rocca Massima, Angelo Tomei, ho inviato una nota all’assessore regionale all’agricoltura, Carlo Hausmann, chiedendogli, considerato che a quanto risulta nel calendario venatorio della Regione Lazio 2017 – 2018 lo storno rientra tra le specie non cacciabili, nell’immediato di valutare la possibilità di modificare il calendario venatorio regionale 2017 – 2018 inserendo lo storno tra le specie cacciabili consentendo ai cacciatori di poter, senza trasgredire a quanto previsto dalla norma, l’abbattimento di questa specie, anche all’interno degli oliveti, contribuendo ad attuare un’azione di contenimento della loro diffusione. E, contestualmente, considerato che tale specialità di olive raggiunge la massima maturazione nei mesi di febbraio e marzo periodo in cui risultano essere più incisivi gli attacchi da parte degli storni che devastano colture e raccolti, chiedendogli di attivare tutte le procedure necessarie per assicurare, a chiusura della stagione venatoria in corso il 31 gennaio 2018, l’avvio di un programma di abbattimento controllato degli storni assicurando agli agricoltori di non vedere andare in fumo anche quest’anno il frutto dei propri sacrifici e del proprio lavoro. Si tratta di interventi non rinviabili: gli storni distruggono interi oliveti, mangiando le olive e danneggiando le piazzole di raccolta del frutto mandando in fumo mesi di lavoro e sacrifici nonché il futuro stesso di intere aziende agricole”.



Articoli Correlati:

03/02 Nota del consigliere regionale Simeone L'Oliva Itrana Dop di Rocca Massima minacciata dagli storni: appello in Regione Le coltivazioni di oliva itrana nel Comune di Rocca Massima sono a rischio. In queste ...
2016 Il 29 dicembre prima assemblea pubblica Rocca Massima esulta per il riconoscimento dell'oliva DOP di gaeta Soddisfazione ed entusiasmo per il sindaco, l’amministrazione e gli olivicoltori di Rocca Massima per l’atteso ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21:05 1513454700 Esplosione in una villa: donna grave. Si ipotizza una fuga di gas
19:13 1513447980 Inaugurato il presepe in grotta al Santuario Madonna Delle Grazie
18:18 1513444680 Fermo dell'ex assessore Placidi, il giudice: Spiccata inclinazione a delinquere
18:11 1513444260 Stazione di Nettuno nel degrado, sul posto Sindaco, Carabinieri e Polizia locale
18:09 1513444140 Danno erariale al Comune di Nettuno, udienza in primavera per Faraone e Diana
18:06 1513443960 Trasferimento aula per un bimbo disabile alla Cavour, una mamma: “Andatevene”
17:01 1513440060 I danni del maltempo a Velletri: allagamenti, alberi e muri crollati
16:28 1513438080 Pomezia vince il Premio Comuni Virtuosi 2017 per la Mobilità Sostenibile
16:16 1513437360 Fucci alle elezioni con una civica, Corrado: rinnega il lavoro fatto dal M5s
14:00 1513429200 Air Show: sinergia per la bonifica dell’area dell'incidente aereo
13:58 1513429080 La Regione Lazio finanzia il Latina Festival: 24mila euro in arrivo
12:52 1513425120 Rapina in un supermercato di Ardea: in due armati fuggono col magro bottino
12:45 1513424700 Il manager Antonio Guido scende in campo e si candida a Sindaco di Aprilia
12:36 1513424160 Il maltempo crea danni e disagi ai Castelli: il bilancio degli interventi
11:03 1513418580 Il Riesame toglie Dell’Accio dai domiciliari e li conferma per Placidi
09:35 1513413300 'Fantasmi a Latina': alla scoperta della storia della città... prima di Latina
09:32 1513413120 Il Presepe Vivente nel Parco Chigi di Ariccia per riscoprire il vero Natale
09:27 1513412820 Sorpreso a cedere droga: 20enne neo diplomato e senza lavoro in manette
09:17 1513412220 Il 21 si voterà il dissesto finanziario di Ardea. Savarese: «È un'opportunità»
09:02 1513411320 La Sindaca tentò di ostacolare il malaffare: la verità nelle intercettazioni
15/12 1513354740 Ariccia, Convegno 'L'Autorità di Pubblica Sicurezza, il prefetto, il questore'
15/12 1513354620 Sabaudia, maltempo: due alberi di mimosa piombano sulla strada
15/12 1513352220 Giovane investita mentre attraversava davanti allo Stadio ad Aprilia
15/12 1513352100 Sbanda sulla 148 e sbatte contro ponte di cemento: donna estratta dalle lamiere
15/12 1513350000 Un concerto coi robot umanoidi: studenti scienziati all'IC Da Vinci Rodari