[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Cadono entrambe le pometine

Team Nuova Florida, una domenica bestiale. Bussone: Paolo Mazza? voci vecchie..

di Alessandro Bellardini

Nella domenica in cui entrambe le pometine sono state costrette a bere il calice amaro della sconfitta, ritorna prepotentemente protagonista il Nuova Florida di Bussone che, sbancando il campo dell’Ausonia ed approfittando della scoppola del Nettuno, si riprende (grazie alle reti di Petricca e Demofonti) quel primo posto in solitaria che dopo sei turni ha il sapore di un mezzo miracolo. Una giornata perfetta per i biancorossi, arrivata però al termine di una settimana turbolenta che ha visto l’allenatore primo in classifica al centro di alcune voci di mercato che lo vedevano/volevano lontano dal Mazzucchi, con la panchina biancorossa destinata a Paolo Mazza. “Cose vecchie – commenta al Caffè di Pomezia l’allenatore – il nome di Paolo Mazza è una cosa che ciclicamente si ripete da due/tre anni a questa parte, un nome sponsorizzato molto da una persona che dava una mano esternamente al Nuova Florida e che quest’anno è entrata in società. Probabilmente, dopo il pareggio di Arce, qualcuno che non fa parte del nostro club si è divertito a ritirare fuori questo vecchio argomento nel tentativo di destabilizzare l’ambiente, ma vi posso assicurare che il sottoscritto è qui saldo al proprio posto e vuole portare in alto questa squadra”. “Contro l’Ausonia – continua Bussone parlando del match di domenica – abbiamo fatto una prestazione di grande carattere, i nostri avversari erano ben messi in campo e chiudevano gli spazi per andare poi in ripartenza su palla lunga per Mariniello. La nostra difesa ha fatto una grandissima prestazione e gli attaccanti sono stati bravi a dare una mano in fase di copertura. Una volta passati in vantaggio, ci siamo fatti riprendere da una gran giocata da parte loro prima che Demofonti trovasse questa giocata spettacolare che è valsa i tre punti”. “Adesso siamo lì davanti – conclude Bussone – e ci godiamo il momento, anche se sappiamo bene che alla fine le squadre che arriveranno saranno altre, Pomezia e Audace su tutte. Il nostro obiettivo, al primo anno di Eccellenza, è quello di chiudere nella parte sinistra della classifica, sarebbe già un ottimo risultato E’ bene ricordare sempre che siamo una neopromossa e sono altre le squadre partite per vincere il campionato”.  

Passando al Girone A, come riporta l'ufficio stampa della società, una trasferta sfortunata che ha portato l’Unipomezia ad incappare nella seconda sconfitta stagionale. Emiliano Ilari ha commentato così la partita disputata in quel di Forano contro la Valle del Tevere: “Un match che è stato deciso dagli episodi. Il loro primo gol è nato da un bel gesto atletico di Mamarang, ma la traiettoria della conclusione con una carambola è divenuta imparabile per Santi. Il secondo è invece arrivato a seguito di un’incomprensione difensiva che Danieli ha saputo sfruttare. Una volta sul 2-0 era molto complicato recuperare. Sicuramente non abbiamo disputato la nostra gara migliore, non riuscendo ad essere efficaci in fase di pressing e recupero palla. Va anche detto che abbiamo affrontato una squadra importante, che sicuramente se la giocherà per le posizioni di vertice”. Sicuramente c’è ancora da lavorare per la truppa di Cangiano: “É normale che in questa fase della stagione l’Unipomezia possa avere qualche problema, considerando che la nostra è una rosa quasi totalmente nuova. Ci vuole tempo per raggiungere la giusta amalgama e compattezza di squadra. Col mister stiamo lavorando duramente e sono sicuro che i miglioramenti si vedranno presto”. In queste prime giornate si è palesata una grande differenza tra i risultati ottenuti in casa e  quelli in trasferta: “Forse quando giochiamo al Comunale abbiamo un approccio migliore, però secondo me questa differenza è solo una casualità”. Nemmeno il tempo di metabolizzare la sconfitta che arriva già un’altra partita contro l’Arce in Coppa Italia: “Sono contento che ci sia subito una nuova sfida, sicuramente è il modo migliore per rialzarsi e mantenere la concentrazione alta”.

 



Articoli Correlati:

18/09 Pomezia Calcio beffato al 93' Terza Giornata: il Nuova Florida tiene la vetta, Remuntada Unipomezia E’ stata una domenica all’insegna di Nuova Florida ed Unipomezia quella coincisa con il terzo ...
2015 Unipomezia e Nuova Florida già volano Girone C, la Prima Giornata è nel segno di Paolo Mazza e Andrea Bussone Dopo un'attesa che stava diventando quasi snervante, è iniziato finalmente il campionato di Promozione versione ...
02/10 Rallenta il N.Florida, 1-1 con l'Arcea Unipomezia e Pomezia Calcio forza quattro: domenica bestiale E’ stata una domenica letteralmente a “Forza Quattro” per Unipomezia e Pomezia Calcio, capaci entrambe ...
25/09 Pomezia a valanga, male l'Unipomezia Continua la favola del Nuova Florida: giù il cappello per Andrea Bussone di Alessandro Bellardini Nessuno svegli Andrea Bussone. La quarta giornata del massimo campionato regionale ci regala ...
17/09 0-0 il Pomezia Calcio e 2-2 l'Unipomezia Juniores D'Elite, pareggiano le due pometine alla prima giornata E’ iniziato sabato 17 settembre il campionato Juniores D’Elite con Pomezia Calcio ed Unipomezia (inserite ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:24 1508603040 Lancia la droga dal finestrino per non farsi beccare dai carabinieri: arrestato
17:50 1508601000 Getta in strada i vecchi libri di scuola (ma non cancella il nome): maxi multa
15:32 1508592720 Cartelloni pubblicitari a Nettuno, dopo l'esposto di Fassina parlano altre ditte
15:29 1508592540 Arrestato ai Castelli uno studente di 19 anni: trovato con 21 dosi di marijuana
12:39 1508582340 Lavoro nero, due aziende agricole di Latina sanzionate e un titolare denunciato
12:31 1508581860 Sorpreso a rubare in un'azienda agricola di Aprilia: in manette 20enne di Ardea
12:23 1508581380 47enne di Pomezia condannato a 4 anni e mezzo per reati commessi nel 2012
12:06 1508580360 Parte il mercato del contadino a Pontinia in collaborazione con Coldiretti
11:51 1508579460 Omicidio durante il furto a Latina, a Napoli l'ultimo saluto a Mimmo Bardi
11:20 1508577600 Prese mentre borseggiavano un turista, una è troppo piccola: non è imputabile
11:13 1508577180 Genzano, le sigle sindacali rendono noto l'esito dell'incontro col sindaco
09:22 1508570520 Il CdA della Bcc prende atto delle dimissioni del Presidente Luciano Eufemi
09:19 1508570340 Ricettazione di reperti archeologici, perquisizioni della Finanza anche ad Anzio
09:06 1508569560 La Guardia di Finanza scova a Pomezia 28.000 litri di gasolio di contrabbando
09:00 1508569200 Lanuvio, Natale dovrà essere operato al volto; gli aggressori già ai domiciliari
08:57 1508569020 Si riaccendono le telecamere sul lungomare di Latina. A breve anche in città
08:50 1508568600 Tenta di strapparle la figlia che teneva in braccio: racconto shock di una mamma
20/10 1508532540 Tifosi violenti ad Anzio, le tribune dello stadio Bruschini restano chiuse
20/10 1508532420 Candidato e regole a 5 stelle, i Grilli di Anzio pronti a scendere in campo
20/10 1508523060 Ardea, barbagianni ferito da pallini da caccia salvato dalla protezione civile
20/10 1508520000 Cambia ancora il numero della Guardia Medica ad Aprilia-Cisterna-Cori-R.Massima
20/10 1508519100 353mila euro dal Ministero a Latina grazie all'accoglienza dei migranti
20/10 1508518380 Domani sera il Recital del pianista Alexander Gadjiev a Palazzo Chigi
20/10 1508518140 Lo straziante saluto alla giovane sostituto commissario Alessandra Lorenzini
20/10 1508517840 Badante riesce a farsi intestare 1,3 milioni di polizze vita da un anziano