[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Eccellenza

Cadono entrambe le pometine

Team Nuova Florida, una domenica bestiale. Bussone: Paolo Mazza? voci vecchie..

di Alessandro Bellardini

Nella domenica in cui entrambe le pometine sono state costrette a bere il calice amaro della sconfitta, ritorna prepotentemente protagonista il Nuova Florida di Bussone che, sbancando il campo dell’Ausonia ed approfittando della scoppola del Nettuno, si riprende (grazie alle reti di Petricca e Demofonti) quel primo posto in solitaria che dopo sei turni ha il sapore di un mezzo miracolo. Una giornata perfetta per i biancorossi, arrivata però al termine di una settimana turbolenta che ha visto l’allenatore primo in classifica al centro di alcune voci di mercato che lo vedevano/volevano lontano dal Mazzucchi, con la panchina biancorossa destinata a Paolo Mazza. “Cose vecchie – commenta al Caffè di Pomezia l’allenatore – il nome di Paolo Mazza è una cosa che ciclicamente si ripete da due/tre anni a questa parte, un nome sponsorizzato molto da una persona che dava una mano esternamente al Nuova Florida e che quest’anno è entrata in società. Probabilmente, dopo il pareggio di Arce, qualcuno che non fa parte del nostro club si è divertito a ritirare fuori questo vecchio argomento nel tentativo di destabilizzare l’ambiente, ma vi posso assicurare che il sottoscritto è qui saldo al proprio posto e vuole portare in alto questa squadra”. “Contro l’Ausonia – continua Bussone parlando del match di domenica – abbiamo fatto una prestazione di grande carattere, i nostri avversari erano ben messi in campo e chiudevano gli spazi per andare poi in ripartenza su palla lunga per Mariniello. La nostra difesa ha fatto una grandissima prestazione e gli attaccanti sono stati bravi a dare una mano in fase di copertura. Una volta passati in vantaggio, ci siamo fatti riprendere da una gran giocata da parte loro prima che Demofonti trovasse questa giocata spettacolare che è valsa i tre punti”. “Adesso siamo lì davanti – conclude Bussone – e ci godiamo il momento, anche se sappiamo bene che alla fine le squadre che arriveranno saranno altre, Pomezia e Audace su tutte. Il nostro obiettivo, al primo anno di Eccellenza, è quello di chiudere nella parte sinistra della classifica, sarebbe già un ottimo risultato E’ bene ricordare sempre che siamo una neopromossa e sono altre le squadre partite per vincere il campionato”.  

Passando al Girone A, come riporta l'ufficio stampa della società, una trasferta sfortunata che ha portato l’Unipomezia ad incappare nella seconda sconfitta stagionale. Emiliano Ilari ha commentato così la partita disputata in quel di Forano contro la Valle del Tevere: “Un match che è stato deciso dagli episodi. Il loro primo gol è nato da un bel gesto atletico di Mamarang, ma la traiettoria della conclusione con una carambola è divenuta imparabile per Santi. Il secondo è invece arrivato a seguito di un’incomprensione difensiva che Danieli ha saputo sfruttare. Una volta sul 2-0 era molto complicato recuperare. Sicuramente non abbiamo disputato la nostra gara migliore, non riuscendo ad essere efficaci in fase di pressing e recupero palla. Va anche detto che abbiamo affrontato una squadra importante, che sicuramente se la giocherà per le posizioni di vertice”. Sicuramente c’è ancora da lavorare per la truppa di Cangiano: “É normale che in questa fase della stagione l’Unipomezia possa avere qualche problema, considerando che la nostra è una rosa quasi totalmente nuova. Ci vuole tempo per raggiungere la giusta amalgama e compattezza di squadra. Col mister stiamo lavorando duramente e sono sicuro che i miglioramenti si vedranno presto”. In queste prime giornate si è palesata una grande differenza tra i risultati ottenuti in casa e  quelli in trasferta: “Forse quando giochiamo al Comunale abbiamo un approccio migliore, però secondo me questa differenza è solo una casualità”. Nemmeno il tempo di metabolizzare la sconfitta che arriva già un’altra partita contro l’Arce in Coppa Italia: “Sono contento che ci sia subito una nuova sfida, sicuramente è il modo migliore per rialzarsi e mantenere la concentrazione alta”.

 

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:15 1534835700 Carabiniere dimesso al pronto soccorso muore poche ore dopo. Sospetta malasanità
09:00 1534834800 19enne muore in un incidente a due passi da casa, dinamica avvolta nel mistero
08:46 1534833960 Svaligiato il convento delle suore missionarie francesi di Marino
07:50 1534830600 Furto tra gli ombrelloni, arrestato 34enne che aveva razziato i turisti al mare
20/08 1534796640 Maltempo ai Castelli: alberi crollati su via Nettunense e via Cisternense
20/08 1534794420 Serie B. United Aprilia, Trobiani da Minorca conferma: "siamo su Diguinho"
20/08 1534782600 Il Pd di Nettuno riparte dal… passato, nessun nome nuovo in Segreteria
20/08 1534782420 Contributi per la Festa dello Sport a Nettuno, il bando sul sito del Comune
20/08 1534781760 Il Segretario del Pd di Anzio cambia la serratura della sede, tutti fuori
20/08 1534778820 A Genzano torna il mercatino dei libri usati: appuntamento nel cortile comunale
20/08 1534778040 Cade un grosso albero in via Nettunense, danneggiata una condotta del gas
20/08 1534777920 Paura in centro, crolla il solaio di una abitazione privata ormai in disuso
20/08 1534772580 Serie A2. La Mirafin è pronta al decollo: il 6 Ottobre c'è il derby con Ostia
20/08 1534771740 Gli agenti lo pizzicano a rubare borse in spiaggia, arrestato un 34enne campano
20/08 1534771500 Il Rugby Anzio Club è pronto a ripartire
20/08 1534770720 Grand Prix Volley S3, vince (ancora) Pallavolo Pomezia
20/08 1534770180 L’Indomita Pomezia prepara una stagione da vertice
20/08 1534769460 Aggressione ad un immigrato: indiano ferito da tre colpi di fucile a piombini
20/08 1534768260 Frammenti di un Discorso Odoroso, degustazione di olio extravergine d’oliva
20/08 1534768020 Nasce ad Aprilia il Milan Club Herbert Kilpin: al via le attività sociali
20/08 1534766940 Auto fuori controllo abbatte i contatori del gas e travolge un giovane pedone
20/08 1534766160 Dolphins Anzio, Play Off per gli U12 del Baseball e le U13 del Softball
20/08 1534758300 La vie en rouge, la fisarmonica solista di Marco Lo Russo al Museo Lavinium
20/08 1534758120 Grande serata al Terracina Summer Festival con Butinar, Lembo e Anellino
20/08 1534757700 Verifiche sulla stabilità di un ponte, chiusa per mezz'ora la Pontina al km 62

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli