[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Aprilia e Nettuno unite nella lotta

Presidio all’impianto ex Kyklos, i cittadini dormono in strada contro la Puzza

Il presidio fuori dalla Kyklos
Il presidio fuori dalla Kyklos

Lo hanno detto e lo hanno fatto. Il Presidio permanente, notte compresa, davanti la sede del sito di stoccaggio rifiuti dell’Acea ex Kyklos è realtà. lettini, gazebo, ombrelloni e, soprattutto, i residenti, di tutte le età che si sono piazzati all’ingresso per dire basta alla fetida puzza che appesta il quartiere e fa passare la voglia di vivere. Nel corso degli anni malori, malesseri, malattie, e il quotidiano fatto di sopportazione. L’impossibilità di andare via e vendere i propri beni ad un prezzo decente. E adesso, più viva che mai, la voglia di lottare perché vivere senza puzza è un diritto e perché il timore che quella puzza sia anche dannosa per la salute è forte. Nel corso degli anni i residenti hanno tentato molte strade per tornare a vivere nel decoro, ma la sensazione di tutti è che sia stato il drammatico incidente mortale con due operai vittime di esalazioni, l’unico fatto che abbia rallentato la corsa all’ampliamento di una struttura che già così rende la vita impossibile non solo ai residenti ma, a seconda del vento, appesta centinaia di migliaia di cittadini di Nettuno e Aprilia. In questa protesta le amministrazioni comunali non si sono schierate, eppure i due sindaci dovrebbero essere i primi paladini della salute pubblica. I residenti hanno chiesto impegni scritti ai vertici dell’Acea Kyklos, per interventi radicali sul cattivo odore. Ma si sta preparando anche una battaglia legale. Tante le contestazioni legate alla salute, ma anche l’impianto stesso. “A guardare dall’ingresso – spiegano – la prima evidenza che sarà segnalata ai legali è la presenza dei fili e i tralicci dell’alta tensione che passano sopra ai capannoni in cui stazionano rifiuti altamente infiammabili, senza protezione. Un esposto riguarderà anche le condizioni in cui versano le zone di confine con le abitazioni, piene di sterpaglie e rami secchi crollati in terra. Nell’estate degli incendi triplicati sul territorio – concludono – non sembra vengano rispettate le minime condizioni di sicurezza”. E la protesta continua… chiunque voglia partecipare o esprimere la propria solidarietà ai manifestanti li trova fuori dall’ingresso della Kyklos.

Tags: nettuno  aprilia  presidio  kyklos  puzza 


Articoli Correlati:

2017 La protesta a oltranza Acea Kyklos propone soluzioni, ma inizia il Presidio: “Ci stanno uccidendo” Non è stato considerato soddisfacente l’incontro tra i vertici dell’area Kyklos e una delegazione di...
2017 Nettuno e Aprilia ostaggio dei miasmi Puzza all'Acea Kyklos, Sinistra Italiana interroga il Ministro alla Salute “L’impianto di compostaggio di Acea (ex Kiklos) al confine tra i comuni di Nettuno ed...
2017 Coinvolti cittadini di Aprilia e Nettuno Puzza e malori al Presidio presso l’impianto Kyklos, arriva l’ambulanza La puzza fetida alla fine ha colpito anche i manifestanti del Presidio presso il centro Acea...
19/04 Aprilia-Nettuno, l'impianto riapre? Il sequestro Kyklos-Acea in tribunale, protesta dei residenti presso l’impianto Si discute oggi presso il tribunale di Latina il ricorso presentato dai vertici dell’impianto Acea – Kyklos per la...
17/04 Aprilia-Nettuno, a 4 mesi dal sequestro Kyklos verso la riapertura, i residenti pronti a nuove manifestazioni Il 14 dicembre 2017 i carabinieri forestali del Nipaf di Latina eseguirono il sequestro d’urgenza...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:05 1526990700 Pomezia, officina abusiva per il riciclaggio di auto rubate: due arrestati
13:49 1526989740 Seconda Divisione, Coppa di Latina. Rainbow Aprilia Volley corsara con la Cosmos
13:13 1526987580 Terracina, ampliamento di un immobile senza titoli: tre denunciati
13:07 1526987220 Rubano un ciclomotore per portare a termine due rapine: arrestati
13:02 1526986920 Litiga con un dipendente Cotral, i Carabinieri scoprono che era uno spacciatore
12:56 1526986560 Dosi di cocaina nascoste nel mobiletto del bagno: coppia arrestata
12:26 1526984760 Nuovi nomi per l'IC Zona Leda e per le scuole di Selciatella e Campo di Carne
10:40 1526978400 Barriere architettoniche a Pomezia: incontro per "istruire" i candidati sindaci
09:47 1526975220 Bridgestone investe 40 milioni di euro nei siti di Castel Romano e Aprilia
09:33 1526974380 Scontro tra due auto all'incrocio tra via Gallerie di Sotto e via Appia Nuova
08:54 1526972040 Pomeriggio di fuoco ad Ardea: protezione civile impegnata su roghi incontrollati
08:25 1526970300 Furto notturno in un magazzino di giocattoli. Indaga la Polizia
08:20 1526970000 Scoperto con la marijuana in tasca in piena notte davanti a Latina Fiori
08:13 1526969580 Extracomunitari assistono ad un furto di bici e bloccano il ladro: arrestato
08:11 1526969460 Fuori dai domiciliari, dice di essere stato in ospedale: i medici lo smentiscono
08:06 1526969160 Heinz-Plasmon, siglato l'accordo per salvare lo stabilimento
07:53 1526968380 Zanzara tigre, in vigore l'ordinanza. Le norme igieniche da seguire
07:44 1526967840 Rapinarono e malmenarono minorenne, 12 anni di condanne per 2 ragazzi di Latina
07:40 1526967600 22enne morì per evitare di investire un cane, a processo il padrone
00:29 1526941740 Avaria a Lido dei Pini, la Guardia costiera soccorre 8 adulti e 2 bambini
21/05 1526922840 Fermato in auto con la merce contraffatta: maxi sequestro ad Albano
21/05 1526921700 “Possibile Tour” con Stefano D’Orazio e Jessica Casula a Campoverde il 2 giugno
21/05 1526920800 Antica Braceria Anzio Volley, conquistata la salvezza
21/05 1526919360 La Pro loco Nettuno a colloquio con la Camarda, pronto il programma estivo
21/05 1526916660 Oltre mille persone al funerale di Roberto Caprara, vittima di un mortale