[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ritrovato da poco un fucile Winchester

Tutta la storia 'sepolta' sotto i fondali del lago Albano di Castel Gandolfo FOTO

Oltre 160 metri di profondità che nascondo oggetti e tante storie. È di pochi giorni fa la notizia del ritrovamento nel lago di Albano di un fucile Winchester. A scoprirlo un uomo che stava nuotando con una maschera e ha notato qualcosa di strano sul fondo: un fucile ricoperto da un giornale e avvolto nel cellophane. Ora si dovrà scoprire da dove proviene, chi è il proprietario e soprattutto perché è stato buttato nel lago. Ma il fucile è solo l’ultimo dei ritrovamenti, il fondale è praticamente un arsenale subacqueo che, complice il costante e progressivo abbassamento negli ultimi dieci anni del livello dell’acqua, sta venendo alla luce. E’ dello scorso giugno l’intervento dei Palombari del Nucleo Sdai - Sminamento difesa antimezzi insidiosi della Spezia per la ricerca e rimozione di numerosi residuati bellici. Le operazioni hanno interessato un tratto del litorale del lago lungo 200 metri e hanno permesso di individuare e rimuovere dallo specchio acqueo soggetto a bonifica: 80 bombe a mano del tipo Srcm mod. 35, 48 spolette, 1 bomba da mortaio e 150 proiettili per armi portatili. 
Ordigni, spiegano i tecnici, che non sono frutto di bombardamenti, in gran parte infatti si tratta di materiali appartenenti all’esercito italiano che si trovavano nei depositi presi dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale, dopo l’armistizio di Badoglio dell’8 settembre 1943.
Bombe e fucili che furono gettati nel lago di Albano in modo che non potessero essere più utilizzati contro gli ex alleati. Materiali che ovviamente non vanno toccati in alcun modo e la raccomandazione è quella di denunciare, il prima possibile, il ritrovamento alle Forze di Polizia.
Ordigni esplosivi ma non solo, il fondale del lago è anche un cimitero di barche che periodicamente vengono rimosse da un team di sommozzatori volontari dei Castelli Romani, attraverso vaste e complesse operazioni di bonifica. Barche, di piccole e grandi dimensioni, affondate durante giornate di maltempo o abbandonate a pelo d’acqua in uno stato di degrado che certamente non contribuisce a migliorare l’immagine di uno dei simboli dei Castelli romani.
Come se non bastassero i problemi legati alla grande quantità di rifiuti sulle sponde, con microdiscariche neanche troppo nascoste tra la vegetazione e il progressivo abbassamento del livello delle acque che sta facendo tanto discutere in riferimento al lago di Bracciano.
Sotto il profilo dell’accoglienza turistica sono arrivate due vele su cinque nel dossier Guida Blu 2017 e c’è molto da fare anche per quanto riguarda la qualità dell’acqua: “Se nei laghi di Vico e Albano non rileviamo criticità di origine fecale, bisogna però lavorare e tanto, per eliminare i fattori inquinanti derivati da presenza di alghe tossiche, microrganismi complessi e sfruttamento spregiudicato ai fini della produzione idroelettrica che in questi luoghi sono agli onori delle cronache” – questo il responso di Legambiente.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
25/05 1527265620 L'ultimo saluto di Aprilia alla sua campionessa: fissata la data dei funerali
25/05 1527263220 Tamponamento a catena sulla Pontina, lunghe code da Pomezia verso sud
25/05 1527262800 Dopo di noi, più tempo per presentare la domanda per le famiglie di disabili
25/05 1527258900 Marino entra nell'Anpr, il sindaco: «Eccellente risultato di efficienza»
25/05 1527251580 Registrato il nuovo marchio collettivo dei prodotti tipici di Marino
25/05 1527250380 Genzano, pubblicato il Bonifico per il Bambin Gesù dopo "Rock Per Un Bambino 10"
25/05 1527250320 Under 13, l'SMG Latina tra le prime 4 della Categoria
25/05 1527249720 XX raduno dell'Aeronautica a Latina. Attesa per le Frecce Tricolori
25/05 1527248280 Guardie giurate "abusive" armate di mazze e spray per vigilare sul litorale
25/05 1527248100 Rifiuti stoccati in violazione alla legge: i carabinieri sequestrano un impianto
25/05 1527248040 Tenta di uccidere il padre e lo riduce in fin di vita: 40enne arrestato
25/05 1527247380 Rissa e accoltellamento in famiglia: arrestati il padre ed i tre figli
25/05 1527244440 Weekend di eventi a Pavona tra giri in bici, partite di calcio e street art
25/05 1527243600 Il trio chitarristico di Roma in concerto a Palazzo Chigi di Ariccia
25/05 1527240180 I prodotti dell'Agro Pontino nella dieta mediterranea, V convegno nazionale
25/05 1527239700 La Regione Lazio dà l'ok per la balneazione nelle acque del lago Albano
25/05 1527239340 Celebrazione del 74° Anniversario della Battaglia di Campoleone
25/05 1527239340 Schianto con la Moto d’acqua ad Anzio, si indaga su un possibile guasto tecnico
25/05 1527239220 Aggiungi un posto a tavola, in scena lo spettacolo della compagnia Arte e Parte
25/05 1527238740 DegustAnzio, cucina locale e ottimo vino: il tour in centro dalle 17 alle 22
25/05 1527238740 Discarica Albano, il Comune: "Nessuna conferma a ipotesi di ripertura". Però...
25/05 1527238080 Latina, interruzione idrica fino al pomeriggio per un guasto alla condotta
25/05 1527237900 Acea Ato2: ingiunzioni per il recupero delle morosità. Denuncia per estorsione
25/05 1527237660 Si ribalta con la Polo su via Mastro di Casa, giovane finisce al pronto soccorso
25/05 1527237480 Scontro all'incrocio tra un'auto e un camion dei Vigili del Fuoco