[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La mamma e il Sindaco alla cerimonia

Un'aula intitolata a Leo e Ludo, vittime del terremoto, nella scuola di Nettuno

<
>
La targa per i due fratelli
La targa per i due fratelli
Il Sindaco con il Dirigente scolastico al momento della scopritura
Il Sindaco con il Dirigente scolastico al momento della scopritura

E’ stata commovente, come era prevedibile, la cerimonia di scopritura della targa dedicata  a Leonardo e Ludovica Tulli i due fratellini deceduti tragicamente, insieme al padre e ai nonni, durante il crollo dell’abitazione dei nonni nel terremoto di Amatrice. Un dramma quello che si è consumato nel centro Itala, che ha drammaticamente colpito anche il litorale. I due fratellini, entrambi violinisti, avevano frequentato la scuola media con indirizzo musicale alla scuola Sangallo di Nettuno e si erano fatti notare per la passione per la musica, la bravura, la simpatia. La tragedia li ha strappati alla vita e agli amichetti, che hanno voluto ricordarli per sempre. “L’idea di questa targa – ha detto il professore di musica – l’hanno avuta tutti i genitori dei ragazzi del corso di musica, che vogliono essere vicini ai due meravigliosi ragazzi, Leonardo e Ludovica, alla famiglia Tulli e a Giovanna Gagliardi, la mamma che è qui con noi oggi”. Alla cerimonia ha preso parte anche il dirigente scolastico Emanuela Pittiglio e il Sindaco Angelo Casto, che insieme hanno tirato il drappo per scoprire la bellissima targa. Inevitabile davvero qualche lacrima al pensiero di quanto amore e quanto talento siano andati persi e alla certezza che in qualche modo sia Leonardo che Ludovica siano e saranno ancora a lungo presenti in questa scuola e nel cuore di chi li ha conosciuti e amati. “Questa targa – ha detto la Dirigente – da adesso in poi rappresenterà la nostra orchestra meravigliosa in tutte le future esibizioni, tra cui quella organizzata per il prossimo primo giugno a viale Nerone”. I ragazzi si sono esibiti, emozionanti davvero anche loro, in due canzoni, poi è stata la volta del Sindaco Casto, che ha baciato la mamma di Leonardo e Ludovica. “Oggi – ha detto – sembra che la cosa più brutta non sia mai accaduta e questo momento renderà eterna la loro presenza”. “Non sapevo ci fosse una scuola così bella e che insegnasse con tale impegno la musica. Impegnatevi – ha detto rivolto ai ragazzi – la musica è un linguaggio universale con cui si può comunicare con tutti”.

Tags: nettuno  aula  musica  leo e ludo  scuola 


Articoli Correlati:

2017 Piena solidarietà alla famiglia Bimbo disabile alla scuola Cavour a Nettuno l’ex Dirigente: Diritti da difendere “Ho sentito il bisogno di scrivere questa lettera aperta perché c’è troppo silenzio attorno ai problemi ...
2017 NETTUNO-solidarietà degli altri genitori Trasferimento aula per un bimbo disabile alla Cavour, una mamma: “Andatevene” Ha il sapore amaro di quelle storie che si sentono alla tv e che si ...
2017 Nel mirino le Ferrovie che non puliscono Topi nella scuola Visca a Nettuno, sopralluogo e verbali della Polizia locale Il Comandante della Polizia locale di Nettuno Antonio Arancio questa mattina ha effettuato un sopralluogo nella scuola Visca ...
2017 Bimbi in festa nel fine settimana Europe Code Week, si studia il futuro all’Istituto Comprensivo Nettuno IV L’I.C. Nettuno IV ha partecipato attivamente, nei giorni 7-22 ottobre, alla quinta edizione della EUROPE CODE WEEK,settimana ...
2017 Nella scuola Visca di via Olmata La Dirigente di Nettuno: Il Comune ci ignora, costretti a fare i traslocatori E’ un grido di allarme quello della Dirigente scolastica di Nettuno Margherita Diana, alla guida del plesso ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19/02 1519065480 Niente più scuolabus neanche per i disabili: ad Ardea sono finiti i soldi
19/02 1519063860 22 minuti per un'ambulanza a Casello 45: «Cercate di stare sempre bene»
19/02 1519062900 Serata di esercitazioni, Esercito e Polizia alla Stazione di Nettuno
19/02 1519062780 Scontro tra auto e moto su via Borghese a Nettuno, ferito un centauro
19/02 1519060920 Firme contro il progetto di discarica ad Aprilia. Ecco dove si può firmare
19/02 1519058820 Legalità, ‘gaffe storica’ della giunta di Nettuno sul Giudice Caponnetto
19/02 1519058580 Cimitero di Nettuno, l’assessore Mancini chiede una Commissione d’inchiesta
19/02 1519058340 Arrestato il rapinatore che assaltò la banca di Latina Scalo: un 42enne di Sezze
19/02 1519058340 All'oratorio Sant'Eugenio arriva il murales coi volti delle vittime della mafia
19/02 1519056240 Vendeva on line le divise della Guardia di Finanza, nel guai 68enne pontino
19/02 1519046700 Serie B1,Girone D. La Giovolley Aprilia stravince il Derby
19/02 1519046220 Serie C Gold, l'Anzio Basket Club sfiora l'impresa a San Paolo
19/02 1519045740 Nuove donazioni di opere ai musei civici di Latina per un valore di 7.500 euro
19/02 1519044780 Serie C, Girone B. L’Antica Braceria Anzio torna finalmente a vincere
19/02 1519044300 Serie C1,Girone B. La Fortitudo Futsal Pomezia passa anche a Pavona
19/02 1519040340 Falciato mentre va al rave, è grave. Automobilista si autodenuncia: era drogata
19/02 1519039380 Girone A. San Giacomo Nettuno, arriva la quarta vittoria consecutiva
19/02 1519036980 Smog, Greenpeace e Client Earth diffidano la Regione sulla qualità dell'aria
19/02 1519035000 Maura Cosso dell'Atletica Pomezia vince il premio europeo ai migliori allenatori
19/02 1519032900 Continuano i seminari teatrali al teatro Vittoria di Villa Desideri
19/02 1519032120 Tenta il suicidio infilandosi un coltello nel fianco, salvato al pronto soccorso
19/02 1519026840 La superano, si spaventa e invade l'altra corsia: frontale tra Ardea e Anzio
19/02 1519026600 Via dei Laghi paralizzata per un incidente
19/02 1519026540 Pontinia, 47enne perde il controllo dello scooter e muore
19/02 1519022760 Scontro in campo, giovane rugbista soccorso dall'eliambulanza