[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La novità

Sermoneta dichiara guerra alla ludopatia: sconto Tari a chi toglie le slot

Uno sconto sulla Tari (la tassa sui rifiuti) per le attività economiche di Sermoneta che rinunciano all’istallazione delle slot machine, le famigerate macchinette mangia soldi, e delle video lottery, apparecchi che creano nelle persone una vera e propria dipendenza dal gioco. È questa una delle novità contenute nel nuovo piano tariffario della Tari approvato nei giorni scorsi dal Consiglio comunale.
Secondo i dati 2015 dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato, tra l’altro, il Lazio è la seconda regione italiana per spesa in gioco (oltre 7 miliardi), per numero di sale gioco (più di 500) e per macchinette da gioco (quasi 50mila terminali tra slot e videolottery).
Anche il territorio della provincia di Latina è interessato dal fenomeno del gioco in modo progressivo e dilagante: secondo il dossier “Azzardopoli” 2.0 redatto da Libera, in provincia di Latina si spendono annualmente 1160 euro a testa per i giochi d’azzardo.
L'iniziativa di Sermoneta, nata su proposta del delegato alle finanze Antonio Di Lenola, vuole essere un contributo a quanto sta facendo la Regione Lazio per contrastare la dipendenza patologica dal gioco d’azzardo: prima la legge varata nel 2013, ora la campagna NoSlot ed il progetto del marchio Slot Free.
La proposta avanzata dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Claudio Damiano è stata accolta all’unanimità anche dall’opposizione. Nei prossimi giorni la commissione preposta varerà il regolamento e stabilirà i criteri da applicare per premiare questi esercizi commerciali virtuosi che rinunceranno al guadagno facile.
“Questa è una delle vere emergenze del nostro tempo – spiega il delegato alle finanze e attività produttive Antonio Di Lenola –. I nuovi sgravi saranno un segnale chiaro verso il controllo di questo fenomeno premiando chi non le installerà nel proprio locale”.
Nel 2013 la Giunta Comunale guidata dal Sindaco Giuseppina Giovannoli si schierò contro le ludopatie, firmando il “Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo”. Tra il 2015 e il 2015 il Comune ha portato avanti un progetto contro le ludopatie e le conseguenze, dal titolo "Stop all'usura". Ora questa nuova iniziativa a cui ne seguiranno altre.
 



Articoli Correlati:

2017 Bottiglie vuote Pomezia, riduzione 30% Tari per esercenti che fanno il "vuoto a rendere" Il Consiglio comunale di Pomezia ha approvato l’ordine del giorno che impegna l’Amministrazione comunale a ...
2016 Nel bilancio 2016 sconti e agevolazioni Tari tra le più basse a Sermoneta, l'Assessore: «ma tutti devono pagare» Stanno iniziando ad arrivare in questi giorni le bollette della Tari, la tassa sui rifiuti. ...
2015 Il Comune invita a segnalare il problema Errori nel calcolo Tari ad Aprilia: manca lo sconto per chi ha il porta a porta Alcuni F24 della tari, la tassa sui rifiuti, inviati a cittadini residenti nelle zone servite ...
2015 Proposta di Papalia contro la ludopatia Genzano: sgravi agli esercizi commerciali che non installano slot machine Il consigliere comunale Fabio Papalia illustra la proposta sottoposta all’attenzione del sindaco Gabbarini riguardante la ...
2015 Approvato il piano finanziario 2015 A Sermoneta scende la tassa sui rifiuti, invariate le altre tasse comunali La Giunta comunale di Sermoneta ha approvato ieri lo schema di Bilancio di previsione 2015 ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18/02 1518989640 Unipomezia, la rabbia di Patron Valle: "pronto a lasciare, noi penalizzati"
18/02 1518989160 Serie D, Girone di Latina. Il Nuova Florida 5 mantiene la vetta
18/02 1518988560 Serie C1, Girone B. L'Atletico Anziolavinio continua a stupire
18/02 1518986880 Serie B, Girone E. La Mirafin non molla l'inseguimento alla vetta
18/02 1518986160 Femminile. Eagles Aprilia, che impresa contro la Roma!
18/02 1518985500 Serie D, Girone di Latina. L'Eagles Aprilia travolge anche la Macir Cisterna
18/02 1518984960 Terza Divisione, Girone C. E' una grande Volley Academy Pomezia contro Lanuvio
18/02 1518984120 Serie A2. Benacquista Latina, una beffa pazzesca nel Derby conl'Eurobasket
18/02 1518983520 Superlega, La Gi Group Monza conquista il PalaBianchini
18/02 1518982620 Serie A, a Pescara una scoppola senza precedenti dopo un buon primo tempo
18/02 1518975600 Albano, il Comune installa fototrappole contro gli incivili... ma le rubano
18/02 1518961920 Anziano trovato morto nella sua casa di Anzio, sul posto il medico legale
18/02 1518961740 Mostrano i genitali ai Giardinetti, adolescenti li inseguono e ne fermano uno
18/02 1518961680 Bocciodromo, la Enea fa ricorso al Tar contro il bando del Comune di Nettuno
18/02 1518961380 Latina, spacciatore arrestato al Nicolosi: addosso hashish ed eroina
18/02 1518960480 Cisterna, 21enne ruba alimentari dal supermercato e finisce a Rebibbia
18/02 1518944760 Sospiro di sollievo, ritrovato Davide, 15enne di Lariano sparito venerdì
18/02 1518943680 Latina, spaccio in bicicletta ai Giardinetti: in arresto un richiedente asilo
17/02 1518886800 Con la pala alle Grotte di Nerone ad Anzio per pulire, Salvini colpisce ancora
17/02 1518886680 L’Associazione commericianti Anzio centro si amplia, il 20 tutti a Villa Sarsina
17/02 1518885540 Velista dell’anno, Maria Vittoria Arseni di Anzio passa alle semifinali
17/02 1518882240 Prodotti scaduti rietichettati: maxi sequestro dei Nas in un deposito di Aprilia
17/02 1518880440 Imbrattatori ancora in azione a Latina, stavolta alla targa di Peppino Impastato
17/02 1518879960 Accusa ex moglie e nuovo compagno di abusi sessuali sulla figlia, ma era falso
17/02 1518876660 Viaggio della memoria, gli studenti di Sermoneta raccontano le loro esperienze