[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Rivoluzione per la sicurezza

Dossi, strisce e rotonde… cambia tutto nella viabilità a Nettuno

Alcuni dei lavori in corso
Alcuni dei lavori in corso

E' in corso in queste ore (e nelle prossime settimane) un intervento complessivo di ristrutturazione della segnaletica stradale, della viabilità e della sicurezza annessa su tutto il territorio comunale di Nettuno. L'amministrazione comunale e il Comando della Polizia locale sono al lavoro per dare un nuovo volto e maggiori garanzie ai cittadini e pedoni che percorrono le vie del centro e non solo. Tanti gli interventi in programma, alcuni di immediato effetto, altri ancora da scoprire. Si è iniziato nelle scorse settimane con la realizzazione delle nuove strisce pedonali, per la sosta e gli spazi per i disabili nel centro cittadino. Le nuove strisce, che in un primo momento sembravano essersi annerite davvero troppo in fretta, sono tornate a "brillare" con le prime piogge e resteranno visibili a lungo. Quindi il Comune ha deciso di invertire il senso di marcia sulla centralissima via Santa Maria, che fino a ieri era "ad uscire" dal centro e deviava il traffico verso la Nettuno - Velletri e il Cimitero Americanoed oggi permette invece di rientrare in centro senza necessariamente fare il percorso ad anello fino alle Poste centrali e al Forte Sangallo. A breve verrà ripristinato anche il semaforo, lampeggiante da anni, che si trova all'incrocio tra via Cavour e via Vittorio Veneto, all'altezza del parcheggione chiuso di piazzale Berlinguer. A quanto pare il malfunzionamento dell'impianto è legato alla scheda rotta che è già stata ordinata in vista della sostituzione (anche se in molti hanno notato che il semaforo lampeggiante evitava ingorghi nella zona). Molta attenzione è stata prestata anche alla sicurezza delle scuole e dei piccoli studenti. Si è quindi deciso di procedere con l'installazione di sei nuovi dossi. due verranno posizionati di fronte all'ingresso del parco comunale di San Giacomo, a ridosso del Bar l'Incontro, dove a quanto pare la notte i soliti idioti si divertono a scorrazzare e tutta velocità. Altri due sono in corso di realizzazione, in questo momento, in via della Liberazione a Cretarossa. Uno sotto al Comando dei carabinieri, prima del pericolosissimo curvane vista mare, che sbuca proprio davanti alla scuola materna, il cui ingresso ospiterà il secondo. Nei giorni scorsi (il primo giorno di apertura della scuola) si è verificato un incidente proprio davanti al cancello della struttura scolastica e solo un caso ha voluto che i bimbi fossero tutti già in classe. La richiesta della Preside di una maggiore sicurezza è stata subito ascoltata. Infine gli ultimi due dossi verranno realizzati in via Firenze, anche qui davanti all'ingresso della scuola (anche qui due giorni dopo la riapertura della scuola una donna è stata investita, fortunatamente senza gravi conseguenze). La riorganizzazione viaria continua con la realizzazione di alcune nuove rotonde e con la razionalizzazione di quelle già esistenti. Un intervento previsto a breve su quella provvisoria realizzata al confine tra Anzio e Nettuno, tra via Gramsci e viale Mencacci ed è in progetto la sistemazione della zona di fronte la Divina provvidenza, in cui c'è anche il problema, serio degli allagamenti legati al maltempo, per i quali sono allo studio delle soluzioni che si spera possano essere definitive.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:02 1547622120 Nuovo Politeama, taglio del nastro il 19 gennaio con la Splatters Company
07:57 1547621820 Desirée, la mamma ritira la denuncia per stalking contro il padre della ragazza
07:51 1547621460 Studenti al freddo: il Sindaco chiude la scuola per otto giorni
07:48 1547621280 Variante in Q3: la Lega vuole la revoca della delibera. Lbc vota no
07:42 1547620920 Ai domiciliari per tentato omicidio, ma non rispetta la misura: ora è in carcere
07:40 1547620800 Incendio Eco X, altro rinvio per l'udienza preliminare: in aula il 5 marzo
07:40 1547620800 Ex albergo Italia: via ai lavori. Gli uffici comunali verranno trasferiti
07:34 1547620440 Reclutavano connazionali per sfruttarli: "caporale" arrestato dai carabinieri
15/01 1547576100 Vertenza Coop, fumata bianca al Ministero: chiusure "bloccate" (per ora)
15/01 1547572260 Rivendevano su internet olio d'oliva rubato a ditta di Cisterna. 5 denunciati
15/01 1547569200 Il sindaco di Ardea: «Grazie a Valentina Corrado per l'impegno sulle scuole»
15/01 1547566800 Pedana disabili rotta, ragazzi in carrozzella tra le auto per andare in palestra
15/01 1547566560 Sermoneta, via libera alla manutenzione della pubblica illuminazione
15/01 1547566080 Sagra della Polenta a Sermoneta, degustazioni ed eventi in zona Fuori Porta
15/01 1547565840 Nuovo regolamento europeo sulla privacy, convegno per i professionisti
15/01 1547565780 Emilio Stella all'Ex Mattatoio presenta le canzoni del nuovo album "Suonato"
15/01 1547565420 Via dei Principi costellata di buche, i residenti chiedono che venga asfaltata
15/01 1547564880 Sicurezza, il sindaco di Genzano incontra il sottosegretario all'interno Sibilia
15/01 1547562540 Ponte Sisto, riunione in Provincia con i sindaci di Terracina e San Felice
15/01 1547562060 “Sbarco allo Specchio” a Nettuno, la Proloco Forte Sangallo punta sulla Memoria
15/01 1547561820 La polizia locale di Nettuno collabora a tre arresti per droga: l’Encomio
15/01 1547561280 Uomo di Nettuno muore d’infarto sul lavoro a 48 anni, lascia la moglie e figlie
15/01 1547559420 Sviluppo urbano, protocollo di intesa con La Sapienza per la progettazione
15/01 1547555460 Lunedì nero: sciopero Cotral di quattro ore in vista
15/01 1547552820 Caso Cervia, domani il Ministro Trenta consegnerà l'euro simbolico alla famiglia

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli