[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dopo la bocciatura del Tar

Vertice con gli ormeggiatori di Anzio, domani la cessione delle aree demaniali

Gli ormeggi del Porto di Anzio
Gli ormeggi del Porto di Anzio

Di fronte all'ennesima bocciatura del Tribunale amministrativo regionale le Cooperative degli ormeggiatori di Anzio si sono presentate all'incontro, fissato per questa mattina, con i vertici della Capo d'Anzio Spa e, finalmente, si è potuto discutere di una soluzione della vertenza che ha lasciato la città in sospeso per oltre un anno. Dopo un lungo incontro, che si è concluso solo nel tardo pomeriggio, sono state gettate le basi per un accordo su base bimestrale, che verrà ratificato domani negli uffici della Capitaneria di Porto con un verbale di cessione delle Aree demaniali. In attesa che l'Anac (l'Autorità anticorruzione interpellata da un esperto della Capo d'Anzio per capire come procedere) esprima un parere sulle collaborazioni possibili tra le parti la Capo d'Anzio ha proposto agli ormeggiatori, che cederanno in via definitiva le aree alla Società chiamata a realizzare il nuovo porto, un contratto di service. Per 60 giorni e con un costo massimo di 40mila euro le Cooperative cederanno i moli e continueranno ad operare sotto la supervisione della Spa e della Capitaneria "a contratto". Già da domani le Aree torneranno sotto la responsabilità della Spa e verranno consegnate le chiavi dei capannoni e di tutte le aree su demanio. Le Cooperative Sant'Antonio e Piccola Pesca hanno riconosciuto il ruolo della Capo d'Anzio, di unica autorità deputata all'uso e allo sfruttamento delle Aree. Il verbale è necessario affinché l'accordo raggiunto oggi non venga disatteso, alla luce della lunga battaglia legale che si è protratta fino a ieri. L'accordo ha evitato che nei prossimi giorni la Spa fosse costretta a chiedere l'intervento della forza pubblica per acquisire le aree, unico modo per iniziare a lavorare e invertire la situazione di bilancio, in passivo da tempo. Il Comune di Anzio ha atteso fino all'ultimo minuto utile per arrivare ad ordinare il provvedimento di sgombero chiesto da tempo. La Regione Lazio ha inviato al primo cittadino ben due solleciti, nell'ultimo dei quali ha paventato la possibilità di ricorrere ai poteri sostituti per acquisire il pieno uso dei moli. Tra due mesi la Spa, dopo aver acquisito il parere dell'Anac (che dovrebbe arrivare entro 15 giorni) sarà in grado di formulare una proposta per gli ormeggiatori più articolata. Resta l'amarezza per l'inizio di una collaborazione che sarebbe potuta iniziare molto prima.

Tags: anzio  porto  vertice  ormeggi  accordo 


Articoli Correlati:

2017 Bufalari: "Noi non ci fermiamo" Lavori e tensioni al molo di Anzio, gli ormeggiatori chiamano la Polizia Mattinata intensa quella di oggi sul molo Pamphili di Anzio. I vertici della Capo d'Anzio, presenti sul ...
2016 Svolta nella realizzazione del progetto Vertice tra Sindaco, Capo d'Anzio e socio privato per il bando del nuovo Porto Un vertice nei giorni scorsi tra il presidente della Capo d'Anzio Alessio Ciro Mauro, il socio privato Renato Marconi e ...
2016 I progetti per aumentare le entrate Boom di richieste per gli ormeggi al Porto di Anzio, nuovi moli per l’estate Una mattinata intensa quella appena trascorsa sul molo del Porto di Anzio, il Presidente Alessio Ciro ...
2016 Il Cda subito operativo Nuovi moli e abbattimento dello Splash down al Porto di Anzio, vertice a Roma E' stato convocato per il pomeriggio di lunedì prossimo un vertice in Regione per discutere del Cronoprogramma per ...
2016 Nei prossimi giorni accordo o sgombero Ormeggiatori di Anzio, il Tar respinge l’ennesimo ricorso delle Cooperative La scorsa settimana avevano per l'ennesima volta disertato l'incontro con il Sindaco di Anzio Luciano Bruschini ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/02 1519150620 La Asl rassicura i Sindaci di Anzio e Nettuno: “L’Ospedale sarà rinforzato”
20/02 1519150500 Pignorata l’indennità di Alessandroni, l’ex assessore si rivolge al giudice
20/02 1519146000 Polenta servita in carcere: il dono della parrocchia di Pontenuovo ai detenuti
20/02 1519141620 Femminile, Serie D. La Capolista Coccinella sbanca anche Tor Sapienza
20/02 1519139760 Under 18, Volley Academy Pomezia sconfitta di misura ad Ariccia
20/02 1519139220 Anziano morto in casa ad Anzio, una brutta caduta la causa del decesso
20/02 1519139100 Tamponamento sulla Pontina, traffico rallentato in direzione Latina e litorale
20/02 1519139040 Ciclocross, Race Mountain Folcarelli Cycling: presentato il Team MBT
20/02 1519137960 Latina, ruba capi d'abbigliamento da un negozio per 16mila euro: arrestato
20/02 1519137540 Giovanissimi, Mirafin a valanga contro la Littoriana Futsal
20/02 1519136340 Telecamere e controlli: Prefetto e Sindaco firmano il 'Patto per Latina Sicura'
20/02 1519136100 Ritardo nel rimborso dei libri di scuola per il dissesto: il sindaco rassicura
20/02 1519134120 Pallanuoto, Serie C. La Roman Sport City espugna Civitavecchia
20/02 1519132440 Rugby, Serie C1. Play Out, Rugby Anzio Ko 32 a 18 a Pescara
20/02 1519129980 Passa col rosso, si ferma in mezzo all'incrocio e si scaglia contro la Polizia
20/02 1519124160 Convegno "La ristorazione tradizionale dei Castelli tra tradizione e salute"
20/02 1519120320 Tapsy, la talpa viaggiatrice e i tour interattivi arrivano al teatro Vascello
20/02 1519120020 Latina in marcia per "M'illumino di meno": le luci della piazza si spengono
20/02 1519117500 Papa Francesco torna in preghiera ai Castelli per il quinto anno consecutivo
20/02 1519117020 Anziani di Ardea cercano disperatamente Wendi, il loro cagnolino smarrito
20/02 1519117020 Cucciola di pastore tedesco fuggita da casa e rintracciata grazie al microchip
20/02 1519114620 Al via lavori in l.go Columella: soppresse fermate bus e modificata la viabilità
20/02 1519111140 Pomezia, distrugge i mobili della ex con la motosega e la minaccia di morte
20/02 1519111020 Caccia ad Aprilia al fortunato vincitore di 2 milioni di euro al gratta e vinci
20/02 1519110600 Incidente mortale sulla Pontina, dimezzata la condanna in appello