[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sporchi, vecchi e in perenne ritardo

Treni laziali tra i più pericolosi d’Italia: Sporchi, vecchi e sempre in ritardo FOTO

Sporchi, vecchi, in perenne ritardo e adesso pure pericolosi: lo sono i treni regionali di tutta Italia ma quelli laziali pare abbiano conquistato in materia di criminalità un vero e proprio primato. E’ quanto emerso recentemente da un incontro tra Ferrovie dello Stato,dipendenti e sindacati durante il quale è stata stilata una lista delle tratte ritenute più a rischio. La Regione Lazio, assieme a Piemonte, Veneto, Liguria, Toscana e Campania, è considerata da bollino rosso con alcune corse, in particolare negli orari di punta, poste sotto stretta sorveglianza. In cima alla classifica delle tratte off-limits ci sono Nettuno-Roma Termini e Roma Termini - Nettuno delle ore 6.58 e delle ore 17.42, Aprilia - Roma Termini e viceversa un po’ in tutti gli orari e, soprattutto, Napoli Centrale - Roma Termini e Roma Termini - Napoli Centrale, alle prime ore del mattino come in prima serata. Furti, scippi e malintenzionati sarebbero un grave pericolo non solo per i pendolari ma anche per i ferrovieri che, dopo gli ultimi gravi fatti di cronaca registratisi al nord d’Italia, hanno lanciato l’allarme e chiedono più sicurezza. Se nelle ore di punta i disagi come noto sono ben altri (sovraffollamento, climatizzatori mal funzionanti, scarsa igiene e ritardi), nelle fasce orarie in cui, tutto sommato, viaggiare sarebbe più confortevole subentrano altri problemi come la presenza di mendicanti senza biglietto, ladri, vagabondi e, nella peggiore delle ipotesi, rapinatori. Due i fatti di cronaca che hanno messo sull’attenti i ferrovieri di tutta Italia: l’aggressione al capotreno nella stazione lombarda di Villapizzone, colpito con un machete da una gang di Latinos, e la rapina messa a segno da un balordo di nazionalità rumena nei confronti di una giovane, colpita in testa con un martello frangi vetro per un cellulare e 15 euro. E’ solo una coincidenza che entrambi gli episodi si siano registrati al nord perché le tratte laziali, secondo i ferrovieri, sarebbero altrettanto pericolose.  Già dal mese di giugno del 2015 i ferrovieri hanno chiesto la presenza di agenti a bordo dei convogli ma, nonostante sia passato quasi un anno, in gran parte delle Regioni tale richiesta ancora non è stata esaudita. 



Articoli Correlati:

2016 Ritardi/cancellazioni su tutte le linee Un treno fermo a Torricola sta paralizzando la circolazione ferroviaria Ritardi e cancellazioni. Un'odissea rientrare a casa questa sera: i treni da Roma Termini non ...
2017 La tratta Roma - Nettuno da inferno Zingaretti: "Il 92,3% dei treni puntuali", increduli i pendolari “Il 92,3% dei treni del Lazio sono puntuali e il 71% dei pendolari è soddisfatto. Bene, facciamo di ...
2017 Pendolari in ginocchio Guasto alla linea elettrica, treni cancellati da Roma a Latina e Nettuno Dalle 6.15 il traffico ferroviario fra Campoleone e Cisterna di Latina (linea Roma – Napoli, ...
2017 Rischi anche a Pomezia e Castelli Il 36% dei siti inquinati e da bonificare nel Lazio si trova a Latina Quanto è inquinata la nostra regione? Tanto secondo il piano redatto dal dipartimento istituzionale e ...
2017 Anzio, Aprilia, Latina e Cisterna Narce "Reti di giustizia" dalle ceneri di Libera I presidi, i gruppi, i soci che a Latina, Anzio, Nettuno, Aprilia e Cisterna di ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:34 1519554840 15 nuove case popolari a Cori: sbloccato il finanziamento regionale
11:29 1519554540 La ASL di Latina è inaccessibile ai disabili: ambulatori irraggiungibili
11:14 1519553640 Infiltrazioni d'acqua in classe: scuola chiusa fino al termine dei lavori
10:00 1519549200 Risparmio energetico: Genzano aderisce alla campagna "M'illumino di meno"
09:23 1519546980 I ballerini di Salsa crew Anzio e Nettuno oggi alle 14 su Rai 1 a Domenica in
09:21 1519546860 Sede indisponibile, chiude il centro migranti di via dell’Armellino ad Anzio
08:36 1519544160 Auto con quattro ragazzi a bordo finisce nella scarpata
24/02 1519493460 Preallerta per neve, molti Comuni chiudono le scuole. L'elenco città per città
24/02 1519492200 Lascia l'auto davanti la scuola: le sfondano il vetro per rubare la borsa
24/02 1519491780 Anche la Nettunense costellata dalle voragini: alto rischio di incidenti
24/02 1519491300 Spacciatore 53enne in manette a Cisterna: in casa cocaina, marijuana e hashish
24/02 1519490280 Tunisino estremista islamico residente ad Anzio preso dalla Digos e rimpatriato
24/02 1519487580 Dopo lo scontro nella galleria del Raccordo a Ciampino l'auto si cappotta
24/02 1519484520 Allaccio abusivo della corrente nell'abitazione che vogliono occupare, 2 denunce
24/02 1519484100 Escono dal negozio con 450 euro di vestiti rubati, arrestate due donne
24/02 1519483800 Furto all'oleodotto, scoperta ad Aprilia una cisterna di carburante rubato
24/02 1519483740 Buche, allagamenti e… soluzioni ad Anzio, super lavoro per la Polizia locale
24/02 1519472700 Astral paga ad Aprilia la messa in sicurezza di via Toscanini e via Giustiniano
24/02 1519472040 Aprilia dichiara guerra ai volatili che infestano la scuola Montegrappa
24/02 1519471020 «Tamburelli e tammorre»: a Cori il laboratorio sugli strumenti della Tradizione
24/02 1519470480 Latina inaugura la Passeggiata Sandro Pertini in via Don Morosini
24/02 1519464540 Luca Capomaggi in sfida ad Amici, il sostegno di Nettuno per passare al Televoto
24/02 1519463640 Nuovo cedimento a Rocca di Papa sullo stesso muro franato un mese fa
24/02 1519463040 Accusa in malore e invade l'altra corsia: scontro frontale sulla via dei Laghi
24/02 1519462560 M'illumino di meno, ad Ardea si promuovono i gesti per risparmiare energia