[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il "fiuto" della Polizia Stradale

Da Albano a Roma sulle tracce delle moto rubate: un arresto e due denunce

Gli agenti della Polizia Stradale della Sottosezione di Albano, durante un servizio di controllo del territorio dei Castelli Romani e della periferia di Roma sud hanno notato due individui sospetti a bordo di un furgone su via Prenestina Polense.

Insospettiti dall’atteggiamento dei due, gli agenti della squadra anticrimine in borghese hanno deciso di seguire i loro movimenti. Giunti all’altezza di via Sefro a est di Roma, hanno visto il furgone introdursi all’interno del cortile di una villa. Osservandoli dalla recinzione esterna, gli agenti hanno potuto chiaramente scorgere che da quel mezzo veniva scaricata una moto Honda Hornet 1000 di colore nero, poi frettolosamente occultata dietro l’abitazione da un terzo soggetto che era li ad attenderli, il proprietario di casa.

Intervenuti, gli agenti hanno accertato la provenienza furtiva della moto, che presentava chiari segni di manomissione al quadro di accensione e denunciato i due uomini che la trasportavano in stato di libertà, per ricettazione. Tra loro, anche un 43enne di Frascati.

Arrestato invece l’uomo presente all’interno del cortile, un 50enne romano già conosciuto alla Giustizia, in quanto a seguito di perquisizione domiciliare, sono state rinvenute nel garage della sua villetta diverse parti di moto e autoveicoli smontati, nonché centraline e chiavi clonate per l’accensione di motoveicoli di grossa cilindrata.

L’arrestato, condotto per l’udienza in Tribunale, è stato condannato alla pena di un anno e 4 mesi di reclusione per ricettazione e riciclaggio di materiale rubato, da scontare agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

Il motoveicolo è stato riconsegnato nell’immediatezza alla persona che ne aveva denunciato il furto.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:45 1544809500 Palazzo Chigi di Ariccia testimonial della cultura italiana nell'Est Europa
18:41 1544809260 “Antichità del Lazio dal Grand Tour alle ultime scoperte”: corso di archeologia
18:01 1544806860 Aveva 15 chili di coca in casa, i Carabinieri arrestano una donna ad Anzio
17:45 1544805900 Il Bilancio di Anzio approvato in Giunta, Eugenio Ruggiero: Lavoro da record
17:42 1544805720 Apre il Centro antiviolenza intercomunale a Nettuno: commozione e gioia
17:38 1544805480 Diagnosi errata all’ospedale di Anzio, Asl condannata a pagare 800mila euro
17:05 1544803500 Il Natale della 4ª Brigata di Borgo Piave nel segno della solidarietà
16:34 1544801640 Ristrutturare casa risparmiando fino all'85%, seminario Ance sull'eco-sismabonus
16:14 1544800440 Centri per donne vittime di violenza a Nettuno e Aprilia, soddisfatta la Regione
15:40 1544798400 Mense scolastiche "da film dell'orrore", il Codacons: restituiscano il soldi
15:28 1544797680 Capodanno in piazza del Popolo a Latina, tra cabaret e musica
15:27 1544797620 Latina, approvati regolamenti di asili comunali e Consulta scuola
14:33 1544794380 Iolanda Bellobono confermata Presidente del Centro anziani di Nettuno
14:22 1544793720 Il sole della West Coast splende su Sweetstore, novità assolute con Thrasher
14:16 1544793360 Serie B. Mercato col botto per la Fortitudo Pomezia: arriva Andrea Terenzi
13:57 1544792220 Biblioteca di Pomezia aperta anche il sabato, il M5S: «Era nel nostro programma»
13:27 1544790420 Peschereccio affonda: 23enne tratto in salvo, disperso un 63enne
13:17 1544789820 Addio pizzo, dopo i cartelli un ciclo di incontri con gli studenti
12:43 1544787780 Frascati presenta la mostra “Un Pianeta Sorprendente”
12:33 1544787180 Attesa a Marino per l'assegnazione del premio letterario 'Sandro Sciotti'
12:26 1544786760 Albano: amministratori, cittadini e dipendenti a confronto sull’anticorruzione
10:59 1544781540 Fratelli Tiero con Fratelli d'Italia, il portavoce comunale lascia
10:44 1544780640 Topo come "compagno di viaggio" sul treno regionale: l'ira dei pendolari
10:14 1544778840 Scassinati bancomat e macchinette all'interno dell'ospedale di Genzano
10:05 1544778300 Dopo decenni, primo bimbo (Andrea) nato ad Ariccia, nell'ospedalone dei Castelli

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli