[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Si torna in aula l'11 gennaio 2019

Omicidio Palli ad Aprilia, chieste condanne per mezzo secolo

L'omicidio del 31 ottobre 2017 ad Aprilia
L'omicidio del 31 ottobre 2017 ad Aprilia

Mezzo secolo di carcere per l’omicidio di Luca Palli. A tanto ammontano, in totale, le condanne richieste dal pubblico ministero Antonio Sgarella nel processo ai due imputati per l’uccisione del 48enne apriliano. Più nello specifico, il pm ha chiesto 27 anni di reclusione per Massimiliano Sparacio, 46enne di Aprilia, e 24 anni di reclusione per Vittorio De Luca, 32enne di Anzio. Poi a parlare sono stati i legali di parte civile. Nella prossima udienza, l’11 gennaio, sono previste le arringhe delle difese e la sentenza.

Palli, noto alle forze dell’ordine e dipendente della Multiservizi, venne ucciso il 31 ottobre dello scorso anno in via Mazzini, ad Aprilia. Venne invitato ad uscire da un vicino bar, dove stava prendendo un aperitivo, e freddato con tre colpi di pistola calibro 38. Indagando, nel giro di un mese, grazie anche all’analisi delle immagini di sorveglianza della zona, i carabinieri arrestarono De Luca e Sparacio. Secondo gli inquirenti sarebbe stato De Luca ad attirare Palli in trappola. Gli investigatori ritengono che vi fossero degli screzi tra la vittima e gli arrestati. Palli, due anni prima, era stato denunciato da Sparacio per screzi personali. Ha poi iniziato a lavorare in un altro bar ad Anzio, dove conobbe De Luca. I due avrebbero infine pianificato l’omicidio.Con l’accusa di omicidio volontario premeditato De Luca, difeso dall’avvocato Angelo Palmieri, e Sparacio, difeso dall’avvocato Renato Archidiacono, sono quindi finiti imputati e hanno scelto di essere giudicati con rito abbreviato.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:40 1544600400 Terreno franato in via Belardi a Genzano, al via i lavori di messa in sicurezza
08:23 1544599380 Esplosione dell'autocisterna a Rieti, indagato anche un camionista di Velletri
08:00 1544598000 Inaugurato il dormitorio per l'emergenza freddo: 60 posti letto per i senzatetto
07:59 1544597940 Il Comune di Marino cerca esperti di mobilità sostenibile
07:57 1544597820 Aprilia, ok del consiglio comunale a realizzare un canile comunale
07:49 1544597340 Armato di pistola minaccia la cassiera e porta via 1.000 euro dalla cassa
07:46 1544597160 Chiusa al traffico via del Ginestreto: i lavori dureranno fino a venerdì 15
07:41 1544596860 Nuovi incendi di auto al campo rom di Castel Romano
07:26 1544595960 23enne uccisa a bastonate dai parenti, in Tribunale il racconto dei figli
11/12 1544552700 Bus Cotral bloccato su via Gramsci a Nettuno, la Polizia locale multa tutti
11/12 1544552460 Venerdì si inaugura il centro antiviolenza sovracomunale in via Bachelet
11/12 1544544660 "Suo nipote ha avuto un incidente, ci servono soldi": truffata anziana a Lariano
11/12 1544543820 Lo stilista nettunese Pierpaolo Piccioli nominato Designer dell’anno 2018
11/12 1544543340 Abbattuta casa abusiva a Nettuno, Strati: “Lavoriamo per la legalità”
11/12 1544542380 Come diventare Mental Coach, a Latina i corsi per la certificazione
11/12 1544539680 Il comitato di Lariano contesta i lavori della rotatoria di piazza Brass
11/12 1544538240 Velletri, 15enne aggredito alla stazione da un gruppo di coetanei: indagini
11/12 1544535420 Serie C1. Atletico Anziolavinio, 4 colpi per pensare in grande
11/12 1544534580 Under 17. Unipomezia, crocevia importante della stagione
11/12 1544534160 Rugby, Serie C1, Girone G. Il Rugby Anzio Club festeggia la 1^vittoria esterna
11/12 1544533260 Karate. Campanari Karate, incetta di medaglie a Civitavecchia
11/12 1544530200 Deve scontare 15 anni di carcere: arrestata dopo decine di condanne
11/12 1544529600 Latina, tre indiani ubriachi arrestati per rissa dai Carabinieri
11/12 1544520240 Il presepe vivente di Ardea incanta la rocca: una tradizione che non delude
11/12 1544518440 Il Comune di Pomezia cerca sponsor per la cura di 26 rotatorie e spartitraffico

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli