[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Maschile

Netto 3-0 per i pontini

Superlega, la Top Volley Latina travolge il Castellana Grotte

La Top Volley Latina vince con il Bcc Castellana Grotte e conquista tre punti pesantissimi in chiave salvezza. Alla luce di questa vittoria la squadra di Latina sale a quota 10 punti al termine di una sfida durata un’ora e mezza che ha visto i pontini avanti per 2-0 ed è stata capace anche di vincere il terzo set che è durato quasi quaranta minuti ed è terminato 33-31 con una raffica di capovolgimenti di fronte e di match point annullati. Meglio in attacco (49% contro 41%) la Top Volley Latina ha trovato in Ngapeth (eletto Mvp al termine del match) una bocca da fuoco importante con un buon 68% di attacco personale e 16 punti conquistati. Meglio anche dalla linea dei nove metri la squadra di Latina è riuscita a domare un Renan (17 punti) in gran giornata. Con i nove punti messi a segno in questa partita il centrale Carmelo Gitto ha superato quota 1.500 punti personali in carriera. Pari il numero dei muri (11 per squadra) con “Mirza” di Castellana che ne ha messi a segno addirittura cinque. “Sono molto felice per questa vittoria al termine di una settimana di grande lavoro, si tratta di uno scontro diretto contro una diretta concorrente per la salvezza e ci tenevamo a conquistare questi punti pesanti – spiega Lorenzo Tubertini, coach della Top Volley Latina – Nel terzo set questa volta, siamo stati bravi ad aspettare abbiamo avuto la pazienza di riorganizzarci nonostante non ci stava più entrando la battuta come invece stava succedendo. Anche in questa partita abbiamo sviluppato un gran volume di gioco e questo è molto positivo”. Soddisfatto anche Swan Ngapeth che ha dato un contributo cruciale. “Ci serviva questa vittoria per continuare a inseguire il nostro obiettivo e sono contento che sia arrivata in questo modo, con un bottino pieno che ci dà una buona spinta – ha chiarito il francese a fine match – dopo Vibo ero molto contento della mia prestazione ma lo stesso non posso dire di come ho giocato a Ravenna, non mi ero piaciuto e anzi ero molto arrabbiato con me stesso: mi ero ripromesso di non dover sbagliare, volevo confermarmi a buon livello e dare il mio contributo alla squadra, per questo sono soddisfatto e spero di poter continuare”.

La partita – Nel primo set Latina riesce a gestire con autorevolezza il gioco e s’impone 25-19: decisivo lo strappo dal 15 pari al 20-15 con Stern autore di sei punti (38%) ma ha anche subito tante difese da Castellana. Anche nel secondo parziale la Top Volley Latina gestisce con relativa tranquillità il gioco e vince 25-21 ma questa frazione di gioco verrà ricordata per i 1.500 punti messi a segno da Carmelo Gitto (Sottile gli ha alzato due primi tempi in sequenza per concedergli l’ovazione del pubblico) e per le splendide difese di Tosi. Nel terzo spicchio di gara Castellana è costretta a vincere per restare in partita e parte con maggiore concentrazione: Renan prova a spostare gli equilibri (9 punti sui 17 solo nel terzo parziale) e la sua squadra trova un margine di vantaggio costante (8-10, 14-16). Accelerazione impetuosa della Top Volley Latina che, con Ngapeth in battuta passa dallo svantaggio di 17-20 al 21-20, un break che avrebbe mandato in crisi molte squadre ma non Castellana che è riuscita a battagliare punto a punto fino ai vantaggi. Dopo quasi 40 minuti, con le palle più decisive affidate da Sottile a Stern, la Top Volley Latina è riuscita a spuntarla in tre set tra gli applausi del pubblico.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:28 1545136080 Tenta la truffa, poi si scaglia contro le forze dell'ordine: 42enne arrestato
12:49 1545133740 Carenza medici di base, la Regione ne recluta 204. Ecco dove. Ma non bastano
12:27 1545132420 Identificati e denunciati sei dei venti giovanissimi bulli di piazza San Marco
11:53 1545130380 Crisi Coop, chiusure inevitabili: ecco le due ipotesi sul tavolo
10:55 1545126900 Una sedia per avvisare gli automobilisti della buca: la foto fa il giro del web
10:21 1545124860 Nasce a Latina il nuovo Politeama
10:21 1545124860 Un deposito con 60 kg di fuochi d’artificio tra le case, italiano denunciato
09:45 1545122700 Mensa scolastica, a Pomezia si può pagare on-line tutti i giorni: ecco come
08:58 1545119880 Ponte di Ariccia: Giunta Di Felice in guerra con Anas
08:53 1545119580 Pomezia, case popolari: contratti registrati on-line per scovare gli abusivi
08:47 1545119220 Cerroni, monopolista dei rifiuti di Roma, batte cassa ai 10 ex Comuni-utenti
08:13 1545117180 Colpo al distributore di benzina: ladri sradicano il self service e fuggono
07:54 1545116040 Minacce di morte al citofono: arrestato ex compagno stalker
07:52 1545115920 Attacco al sindaco di Rocca di Papa: «Ha autorizzato un'altra antenna»
07:49 1545115740 Traffico di cocaina tra Nettuno e San Basilio, confermati gli arresti
07:47 1545115620 Automobilista indisciplinato senza assicurazione, pizzicato dalla Polizia Locale
07:44 1545115440 Tamponamento tra tre auto sulla Pontina in direzione Roma
07:38 1545115080 Condanna definitiva a 14 anni per il 46enne che uccise il fratello a Sezze
07:30 1545114600 Omicidio e rapina al maneggio di Cori, chiesto il processo per un 36enne
07:21 1545114060 Violento scontro sulla Cisterna-Campoleone: tra i 5 feriti anche un bambino
17/12 1545068400 Malore ai domiciliari, 36enne di Anzio ricoverato in prognosi riservata
17/12 1545066060 Estemporanea di pittura e luminarie con materiale di riciclo, ecco i vincitori
17/12 1545065340 Due arbitri della sezione di Albano in campo ieri a Ferrara per la Serie A
17/12 1545064440 Un cimelio della pittrice Frida Kahlo in esposizione permanente a Velletri
17/12 1545064140 "Topi alla scuola Deledda di Aprilia": la denuncia della Lega

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli