[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Le campane passano con un netto 3-0

Serie A2, Girone A. L’Acqua & Sapone cede ad un’ottima Caserta

Un attacco di Sonja Percan contro il muro di Caserta
Un attacco di Sonja Percan contro il muro di Caserta

Ci ha messo coraggio, testa e determinazione, ma il tutto non è bastato di fronte a una Golden Tulip formato super. L’Acqua & Sapone Roma si inchina per 3-0 dinanzi alla squadra di Marco Bracci in una partita in cui le romane hanno espresso un buon gioco nel primo e nel terzo, ma non è bastato a fermare le campane più che mai decise a recuperare il terreno perduto. Roma ha giocato in maniera sfrontata, alla pari di una formazione quotata. La reazione dopo la brutta prova a Olbia c’è stata, ma non è bastata a fermare Melli, mattatrice con 19 punti, Perez e Frigo. Sicuramente le ambizioni tra le due realtà sono diverse e anche il grado di esperienza in campo. La strada delle romane è quella giusta per costruire qualcosa di importante e andare alla caccia della prima vittoria, “che speriamo possa arrivare già dalla prossima partita con Martignacco – afferma capitan Sonja Percan -. Dispiace davvero, ma abbiamo dato tutte il massimo, contro questa Caserta non è bastato, siamo ancora una squadra giovane e inesperta, ma stiamo crescendo nella testa e nel rendimento. Ci manca poco per vincere. Purtroppo abbiamo sbagliato troppo, ci è mancata la pazienza, ma abbiamo giocato d’insieme, è stata una buona partita da parte nostra. Abbiamo dato tutto, se giochiamo così con le altre possiamo vincere, dobbiamo esser brave a non mollare”.

La chiave – L’analisi del tecnico Stefano Micoli: “C’è molta frustrazione per quello che si fa in palestra e per  i due set giocati bene, ma bisogna resettare e andare avanti. Caserta ha un tasso di tecnico elevato nei momenti clou, a noi è mancata la capacità di sbagliare meno, è un discorso tecnico e mentale. Abbiamo lavorato bene dopo Olbia, prendiamo l’aspetto positivo di aver giocato alla pari contro una grande squadra”.

La cronaca – Nel primo set partenza contratta di Roma che fatica a trovare la quadratura e le contromisure al servizio casertano (5-1) poi al piccolo trotto si rimette in carreggiata e inizia a carburare, la partita entra nel vivo e diventa bella con Roma che mette a punto cambiopalla e servizio. È lotta serrata, nel rush finale sprint sul 24-23, Caserta spinge al servizio, mettendo in difficoltà le capitoline, occasione sfumata perche la Golden Tulip chiude sul 26-24. Nel secondo Roma non entra proprio in campo subito in ricezione e fatica in attacco. La squadra è spenta e subisce troppo l’iniziativa dell’avversario che vola sul 20-9, poi amministra il vantaggio e chiude sul 25-13. Il terzo è la fotocopia del primo con le due squadre che si rincorrono, gara viva e scambi lunghi, Melli mette in crisi la difesa di Roma, Frigo è un’altra spina nel fianco. Roma ribatte colpo su colpo, bene fino al 18-16, poi Caserta viene fuori, Roma non riesce a ribattere, va in difficoltà e la Volalto Caserta esulta sul 25-22.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:44 1544607840 Le arti del narrare. Storie ed immagini del Medioevo a Palazzo Ruspoli di Nemi
10:32 1544607120 La cena dell'antica Roma imperiale con un menù che ci porta indietro nel tempo
08:40 1544600400 Terreno franato in via Belardi a Genzano, al via i lavori di messa in sicurezza
08:23 1544599380 Esplosione dell'autocisterna a Rieti, indagato anche un camionista di Velletri
08:00 1544598000 Inaugurato il dormitorio per l'emergenza freddo: 60 posti letto per i senzatetto
07:59 1544597940 Il Comune di Marino cerca esperti di mobilità sostenibile
07:57 1544597820 Aprilia, ok del consiglio comunale a realizzare un canile comunale
07:49 1544597340 Armato di pistola minaccia la cassiera e porta via 1.000 euro dalla cassa
07:46 1544597160 Chiusa al traffico via del Ginestreto: i lavori dureranno fino a venerdì 15
07:41 1544596860 Nuovi incendi di auto al campo rom di Castel Romano
07:26 1544595960 23enne uccisa a bastonate dai parenti, in Tribunale il racconto dei figli
11/12 1544552700 Bus Cotral bloccato su via Gramsci a Nettuno, la Polizia locale multa tutti
11/12 1544552460 Venerdì si inaugura il centro antiviolenza sovracomunale in via Bachelet
11/12 1544544660 "Suo nipote ha avuto un incidente, ci servono soldi": truffata anziana a Lariano
11/12 1544543820 Lo stilista nettunese Pierpaolo Piccioli nominato Designer dell’anno 2018
11/12 1544543340 Abbattuta casa abusiva a Nettuno, Strati: “Lavoriamo per la legalità”
11/12 1544542380 Come diventare Mental Coach, a Latina i corsi per la certificazione
11/12 1544539680 Il comitato di Lariano contesta i lavori della rotatoria di piazza Brass
11/12 1544538240 Velletri, 15enne aggredito alla stazione da un gruppo di coetanei: indagini
11/12 1544535420 Serie C1. Atletico Anziolavinio, 4 colpi per pensare in grande
11/12 1544534580 Under 17. Unipomezia, crocevia importante della stagione
11/12 1544534160 Rugby, Serie C1, Girone G. Il Rugby Anzio Club festeggia la 1^vittoria esterna
11/12 1544533260 Karate. Campanari Karate, incetta di medaglie a Civitavecchia
11/12 1544530200 Deve scontare 15 anni di carcere: arrestata dopo decine di condanne
11/12 1544529600 Latina, tre indiani ubriachi arrestati per rissa dai Carabinieri

Sport
< <

Eventi
< <

Inchieste
[+] Mostra altri articoli