[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

Le ambizioni dell'allenatore pometino

Under 14. Unipomezia, mister Intelligenza: "manterrò la parola data"

L’Unipomezia ha grandi ambizioni per questa stagione. Lo ammette mister Paolo Intelligenza che nell’ultima giornata di campionato prima dello stop ai campionati ha condotto i suoi ad una vittoria casalinga roboante. Il 5-2 finale parla chiaro; il Rocca Priora è stato dominato in lungo ed in largo in un match che solo per caso è rimasto aperto fino alla seconda frazione. Il mister ci racconta così la sfida vista dalla panchina: “Fortunatamente per noi la partita si è messa subito sui binari giusti, o meglio siamo stati noi bravissimi a metterla subito sui binari giusti. Dopo 5 minuti eravamo già in vantaggio, e passato un quarto d’ora abbiamo raddoppiato. Da lì abbiamo leggermente sofferto la fisicità dei nostri avversari che sono usciti cercando di accorciare le distanze, riuscendoci con un po’ di fortuna. La cosa che mi è piaciuta di più è stato l’atteggiamento proprio in questa fase così delicata del match. Rientrati negli spogliatoi sul 2-1 potevamo rischiare il ritorno degli avversari. Invece all’inizio del secondo tempo siamo scesi in campo con una grande grinta riuscendo in soli 7 minuti a chiudere definitivamente l’incontro portandoci sul 4-1 e a quel punto siamo stati altrettanto bravi a gestire il match ed il possesso palla. E’ una vittoria molto importante questa; venivamo da una sconfitta che avevo paura potesse minare le certezze che ci eravamo costruiti fino a quel momento. Così non è stato, abbiamo imparato dai nostri errori e questo ci ha reso ancora più forti. Quello che dico sempre ai miei ragazzi è che dobbiamo essere convinti perché abbiamo tutte le possibilità di fare una bellissima stagione”. Di seguito Intelligenza passa ad analizzare un dato molto importante, quello che vede la sua squadra in seconda posizione come gol fatti: “Questo non è un dato casuale. Lavoriamo molto in settimana per realizzare tante reti, concentrando i nostri sforzi sul possesso palla e sugli inserimenti. Anche il fatto che arrivino tanti gol da parte dei centrocampisti non è un caso, dato che lavoriamo molto per questo. Sto notando anche dei grandi miglioramenti nel giro palla e questo mi fa ben sperare perché questi ragazzi lavorano solo da quest’anno su un campo più grande e l’approccio non è mai semplice”. In chiusura il mister si focalizza sulle ambizioni della sua squadra per il campionato in corso: “Siamo una squadra forte e dobbiamo guardare in alto. Dobbiamo rimanere a stretto contatto con la capolista, la Dreaming Football Academy, che sembrerebbe non volersi fermare. Ora io cito loro perché sono i primi in classifica, so che si stanno comportando davvero bene, e noi dobbiamo puntare quelle posizioni lì, ma dobbiamo stare comunque in guardia badando anche a squadre come il Cisco ed il Trigoria. Voglio mantenere la parola data ai miei ragazzi ed alla società portando questa squadra a realizzare tutte le sue ambizioni. I ragazzi devono soltanto convincersi di essere forti, una volta fatto questo passo sono certo che le cose inizieranno a girare ancora meglio”.

ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:49 1545133740 Carenza medici di base, la Regione ne recluta 204. Ecco dove. Ma non bastano
12:27 1545132420 Identificati e denunciati sei dei venti giovanissimi bulli di piazza San Marco
11:53 1545130380 Crisi Coop, chiusure inevitabili: ecco le due ipotesi sul tavolo
10:55 1545126900 Una sedia per avvisare gli automobilisti della buca: la foto fa il giro del web
10:21 1545124860 Un deposito con 60 kg di fuochi d’artificio tra le case, italiano denunciato
10:21 1545124860 Nasce a Latina il nuovo Politeama
09:45 1545122700 Mensa scolastica, a Pomezia si può pagare on-line tutti i giorni: ecco come
08:58 1545119880 Ponte di Ariccia: Giunta Di Felice in guerra con Anas
08:53 1545119580 Pomezia, case popolari: contratti registrati on-line per scovare gli abusivi
08:47 1545119220 Cerroni, monopolista dei rifiuti di Roma, batte cassa ai 10 ex Comuni-utenti
08:13 1545117180 Colpo al distributore di benzina: ladri sradicano il self service e fuggono
07:54 1545116040 Minacce di morte al citofono: arrestato ex compagno stalker
07:52 1545115920 Attacco al sindaco di Rocca di Papa: «Ha autorizzato un'altra antenna»
07:49 1545115740 Traffico di cocaina tra Nettuno e San Basilio, confermati gli arresti
07:47 1545115620 Automobilista indisciplinato senza assicurazione, pizzicato dalla Polizia Locale
07:44 1545115440 Tamponamento tra tre auto sulla Pontina in direzione Roma
07:38 1545115080 Condanna definitiva a 14 anni per il 46enne che uccise il fratello a Sezze
07:30 1545114600 Omicidio e rapina al maneggio di Cori, chiesto il processo per un 36enne
07:21 1545114060 Violento scontro sulla Cisterna-Campoleone: tra i 5 feriti anche un bambino
17/12 1545068400 Malore ai domiciliari, 36enne di Anzio ricoverato in prognosi riservata
17/12 1545066060 Estemporanea di pittura e luminarie con materiale di riciclo, ecco i vincitori
17/12 1545065340 Due arbitri della sezione di Albano in campo ieri a Ferrara per la Serie A
17/12 1545064440 Un cimelio della pittrice Frida Kahlo in esposizione permanente a Velletri
17/12 1545064140 "L'Associazione Città del Vino rappresenta un vantaggio per tutto il territorio"
17/12 1545064140 "Topi alla scuola Deledda di Aprilia": la denuncia della Lega

Sport
< <

Eventi

Inchieste
[+] Mostra altri articoli